Il varicocele influenza la potenza?

Il varicocele negli uomini è una malattia in cui i vasi che trasportano il sangue ai genitali sono danneggiati. Se approfondisci l'anatomia, i testicoli si trovano nello scroto, che sono trattenuti dalle corde spermatiche. Queste corde sono avvicinate da vene che comunicano con la vena inguinale.
Tra queste vene, c'è una valvola che regola il flusso di sangue ai vasi sanguigni seminali. Se la valvola non funziona bene, il sangue si accumula nella vena spermatica, provocandone l'allungamento. La vena danneggiata non spinge il sangue nella vena inguinale, causando molte patologie. Questo è varicocele.

I rappresentanti della forte metà dell'umanità sono molto preoccupati per questa domanda: il varicocele influenza la potenza, cosa succede esattamente e quanto la malattia influisce sulla salute degli uomini. Un urologo può spiegare in dettaglio la fisiologia del corpo maschile, in breve, si scopre che la potenza dipende da vari fattori, per la sua esistenza nel corpo deve aver luogo una serie di reazioni.
Ad esempio, quando sorge l'interesse sessuale, l'adrenalina viene rilasciata nel sangue, che attiva alcune delle funzioni del cervello. Finché il tronco encefalico è irritato, l'impulso viene trasmesso al midollo spinale..

Le terminazioni nervose nel midollo spinale sacrale trasmettono segnali alle radici nervose del pene e viene attivato il sistema vascolare. Di conseguenza, le pareti dei vasi sanguigni si espandono, si riempiono di sangue, che entra nei corpi cavernosi dell'organo. Ecco come arriva un'erezione.

Il sistema nervoso e vascolare è responsabile della stabilità dell'erezione. Con forte eccitazione, molto testosterone entra nel flusso sanguigno, di conseguenza, la ghiandola prostatica secerne una certa quantità di liquido seminale.

Questo segreto si muove lungo il dotto deferente, mentre i vasi dello scroto si gonfiano. Le navi gonfie premono sui testicoli, a seguito dei quali lo sperma esce dai testicoli e si mescolano con la secrezione, trasformandosi in sperma. Questo fluido si sposta verso l'esterno lungo l'uretra. Se uno dei sistemi responsabili del funzionamento dei genitali non funziona bene, si verifica l'impotenza.

Varicocele ed erezione

Come accennato in precedenza, il varicocele si verifica nei vasi sanguigni del cordone spermatico, provoca ristagno di sangue, aumento della temperatura locale e ha un effetto estremamente negativo sulle funzioni dell'ovaio, in particolare sulla spermatogenesi..

Il varicocele porta alla sterilità se non trattato. Per quanto riguarda l'erezione, viene eseguita riempiendo di sangue i corpi cavernosi del pene, il processo è riflesso ed è controllato dal sistema nervoso centrale. A prima vista, l'effetto del varicocele sulla potenza non è fisicamente e anatomicamente correlato. Ma nel tempo, una diminuzione della funzione testicolare di solito porta a una diminuzione del testosterone e la sua carenza influisce direttamente sul desiderio sessuale. C'è un'influenza indiretta, ma è impossibile indicare una relazione diretta.

Un'altra opzione, quando varicocele e potenza negli uomini sono interconnessi, è la sensazione durante l'intimità. Il varicocele provoca dolore all'inguine e allo scroto e questo può distrarre dai rapporti sessuali, influenzare negativamente l'erezione. In questo caso, la relazione viene tracciata a livello psicologico e riflesso. Se durante ogni rapporto sessuale un uomo avverte disagio e dolore anziché piacere, allora la potenza diminuisce. Considerando che la sindrome del dolore si verifica solo più vicino alle ultime fasi del varicocele, quindi all'inizio dello sviluppo della malattia, quando non vi è alcun disagio particolare, la vita sessuale maschile non sarà disturbata.

Varicocele e salute degli uomini

Come accennato in precedenza, a un certo grado di malattia, il varicocele provoca un aumento locale della temperatura. Questo è irto di disfunzione del testicolo, vengono create condizioni sfavorevoli per la maturazione degli spermatozoi, il loro numero e l'attività diminuiscono. Questo momento influisce sulla capacità di fertilizzare.

La disfunzione del testicolo porta a una diminuzione della produzione di testosterone e se l'atrofia testicolare viene rivelata a causa del variocele, l'ormone verrà prodotto solo dalla corteccia surrenale in una quantità insignificante, il che ha un effetto negativo non solo sull'erezione, ma anche sulla salute in generale. Per evitare tale situazione, viene eseguita un'operazione. L'intervento del chirurgo consente di ripristinare le condizioni necessarie per la spermatogenesi, aumentare la fertilità e restituire l'opportunità di diventare padre.

Parlando dell'effetto del varicocele sulla potenza, va detto che l'operazione non viola la salute degli uomini, ci sono solo restrizioni per fare sesso la prima volta dopo l'intervento, mentre i tessuti stanno guarendo.

Se il livello di testosterone è in ordine e l'uomo ha problemi di erezione, significa che questo varicocele non identificato influenza la potenza, ma un'altra malattia che il medico deve identificare per prescrivere il trattamento appropriato. Tale malattia può essere:

  • dischi intervertebrali erniati;
  • osteocondrosi nella colonna lombare;
  • frequente lombalgia in cui sono compressi i nervi radicolari.

Negli atleti, non è il varicocele che causa più spesso problemi di potenza, ma l'assunzione di integratori sportivi ormonali. Ad esempio, le proteine ​​di soia contengono fitoestrogeni, analoghi agli ormoni femminili. L'assunzione regolare di questo integratore può influire negativamente sulla salute sessuale di un uomo..

Ciò che non è influenzato dall'espansione delle vene nello scroto

C'è una teoria secondo cui il varicocele ha un effetto positivo sulla dimensione del pene. Come hanno dimostrato i medici, non esiste nulla del genere. Quando la malattia si è sviluppata allo stadio 2 o 3, la dimensione dello scroto cambia in un lato più grande, sullo sfondo di esso il pene può sembrare un po 'più piccolo, ma in realtà tutto rimane come prima. Ora, se le vene varicose vengono rivelate sul pene, le sue dimensioni aumenteranno, ma non dovresti cercare tale opportunità, poiché la malattia, sebbene renderà il pene più voluminoso, scoraggerà qualsiasi desiderio di dimostrare le capacità raggiunte a qualcuno.

Come accennato, varicocele e disfunzione erettile non sono direttamente correlate. Solo se sorgono complicazioni dopo il varicocele, iniziano le malattie concomitanti, allora possiamo parlare di un qualche tipo di influenza, e quindi non diretto. È importante capire che un'erezione non dipende dalla salute dei vasi sanguigni nel cordone spermatico fino a un determinato periodo. Inoltre, quando, a causa del ristagno di sangue nelle vene dello scroto, si sviluppa la prostatite o se si unisce un'infezione, allora l'uomo inizia a sperimentare difficoltà a letto. Ma la ragione di ciò non è la causa iniziale sotto forma di varicocele, ma la complicazione della malattia sotto forma di prostatite acuta o cronica. È logico supporre che non si debba eseguire il varicocele, ma è meglio visitare un medico regolarmente e prevenire eventuali disturbi.

Nel trattamento del varicocele, vengono utilizzati diversi tipi di operazioni, incluso il metodo Ivanissevich. Sotto forma di complicanze postoperatorie, la funzione erettile può essere compromessa a causa dell'anestesia generale. L'anestesia locale non è meno dannosa: può portare a innervazione locale e impotenza transitoria. Va sottolineato che in questo caso, la principale causa di problemi di potenza sarà l'anestesia e non il varicocele.

L'effetto del varicocele sul corpo

Le vene varicose nello scroto compromettono la funzione testicolare. Fisiologicamente, il testosterone viene prodotto al 95% nei testicoli e al 5% nella corteccia surrenale. Nelle fasi 2 e 3 del varicocele, la funzione testicolare cambia, a seguito della quale il testosterone non viene più prodotto nello stesso volume. Pertanto, tutto ciò di cui il testosterone è responsabile nel corpo maschile non cambierà in meglio..

La qualità del seme è un altro fattore influenzato dal varicocele. La mancanza di ossigeno e un aumento della temperatura dello scroto porta a una bassa mobilità degli spermatozoi e anche il loro numero diminuisce. Se entrambi i testicoli si atrofizzano, non vi saranno spermatozoi nell'eiaculato, quindi l'uomo non può diventare padre. L'atrofia è un processo irreversibile, quindi dovrebbe essere evitata con ogni mezzo..

Riassumendo, va detto che il varicocele, sebbene non sia considerato una condizione pericolosa, può portare a complicazioni negative. E se la sua presenza non influenza direttamente la potenza, le conseguenze possono portare a tali stati in cui l'impotenza sarà il più piccolo fastidio. La medicina tradizionale e le pillole non aiuteranno a curare i varicoceli di stadio 2 e 3, sono adatti solo come terapia aggiuntiva a supporto del corpo.

Il trattamento principale è la chirurgia. Esistono molti modi per eliminare il problema, inclusi microchirurgia e indurimento, legatura delle vene e interventi endoscopici endoscopici. Il livello più basso di complicanze è causato da tipi di interventi microchirurgici e interventi intravascolari. Dopo che sono stati trattenuti, l'uomo torna rapidamente alla sua vita precedente, incluso quella sessuale.

varicocele

Evgeny Grekov:

Oggi è la trasmissione "La salute dell'uomo e della donna con il Dr. Grekov". Nel mio studio, il mio amico, collega, in qualche modo uno studente, in qualche modo un insegnante, Alexander Dzidzaria.

Oggi ci siamo finalmente riuniti, desideravamo da tempo parlare di autodiagnosi della carenza di testosterone. Sei la persona che più spesso trascorre il suo tempo libero in palestra. La maggior parte dei russi nel loro tempo libero sono sul divano a guardare la TV, o nel pub, o al lavoro nel tempo libero, se il capo non è fortunato e tu sei principalmente nella sala. Sei fortunato con il capo. In caso contrario, c'è qualcosa da dire sulla carenza di testosterone in quelle persone che vengono in palestra. Molto spesso, quali segni clinici hanno? E poi ti parleremo dei segni clinici per l'autodiagnosi per quei pazienti che hanno bisogno dell'aiuto di un andrologo.

Alexander Dzidzaria:

L'errore più grande che molte persone pensano è che andrò in palestra e, dall'allenamento in palestra, avrò enormi rilasci di testosterone. Dopo l'allenamento, c'è un salto negli ormoni. Ci sono salti come compensazione, ma molto piccoli

Evgeny Grekov:

Più spesso, picchi di ormoni dello stress.

Alexander Dzidzaria:

Questa è la prima cosa In secondo luogo, in palestra spendiamo ormoni in palestra e non sempre ci sono abbastanza risorse per ripristinarli. Ciò è dovuto alle peculiarità del sistema nervoso, al funzionamento dell'arco, alla mancanza di zinco, al selenio, forse.

Evgeny Grekov:

Vuol dire elementari.

Alexander Dzidzaria:

Sì. Provo in parole semplici, ma il beccheggio ci sta osservando.

Evgeny Grekov:

Non! Sono più istruiti di quanto siano diventati i medici.

Alexander Dzidzaria:

Buona. Spendi testosterone in palestra. Molti vengono con disfunzione erettile, i ragazzi hanno problemi. Chiedo: "Quanto tempo vai in palestra?" Dice: 7 giorni a settimana o 6 giorni a settimana. Certo che ha testosterone...

Evgeny Grekov:

Per un paziente che, 7 giorni a settimana, e, così orgogliosamente, riferisce, la risposta breve è: sciocco!

Alexander Dzidzaria:

Stolto, si. 3-4 volte - il soffitto. Si orientano semplicemente verso gli altri, questo è il problema principale. Tu e io guidiamo molti atleti famosi, anche voi guidate. "Sono etero, lo sto facendo naturalmente." I ragazzi stanno guardando, si allena, enormi programmi di allenamento, è in un terribile deficit e allo stesso tempo ha un bell'aspetto. Provano a farlo in natura, naturalmente, cosa succede? Nient'altro che un organismo acidificato, il cortisone, con un sistema nervoso piantato.

Evgeny Grekov:

Inoltre, purtroppo, si verifica sarcopenia, cioè carenza muscolare. Carenza muscolare che si verifica in una persona in risposta al sovraccarico in palestra. Molte persone se ne dimenticano. Quale dovrebbe essere il tempo di allenamento, quanto tempo? Ieri il paziente mi ha detto: mi siedo nella sala per 2-3 ore. Dico "Cosa ci fai lì?"

Alexander Dzidzaria:

Al momento, penso che l'ora ottimale sia. Ho un tale punto di riferimento, una pompa, la sensazione di essere pompato. Dura circa un'ora. Naturalmente, più o meno sempre, ma un'ora è ottimale, quindi non ti perderai. Quando dicono: "Non ho tempo di lavorare su tutto", questa è una totale assurdità. L'allenamento di forza non dovrebbe essere più di un'ora. Avrai tempo di fare tutto. Riduci i tempi, avvicina tutto, non parlare, metti via il telefono. Lo cambio in modalità silenziosa quando entro nella sala.

Evgeny Grekov:

Certo, non ci vorrà un'ora per contattarti. E 'normale.

Alexander Dzidzaria:

Sì, cammini, sembri: lui, come Tony Stark, scuote la stampa, poi tiene il telefono. Questa è una sciocchezza, ovviamente.

Evgeny Grekov:

Parlando di attività fisica e testosterone, non bisogna dimenticare i problemi che sorgono tra i giovani atleti, i principianti e già tra gli atleti con una lunga esperienza. Molto spesso si tratta di un'ernia inguinale. Se, nonostante tutto il suo atletismo, ha ancora una pancia, che, quando svolge una certa attività fisica, può aumentare la pressione intra-addominale, e allo stesso tempo se i legamenti deboli del canale inguinale, se e anche una farmacologia speciale (questo va detto, non si deve tacere se lo è, quindi dobbiamo dire) - e varicocele. Cioè, ci sono due problemi che possono creare la sindrome del dolore durante l'esercizio. Per quanto ne so, il varicocele non ha effetti comprovati sulla spermatogenesi, ma è stato dimostrato che influisce sul deterioramento della funzione cellulare di Leydig. Queste sono le cellule che ossidano il colesterolo in testosterone. Che cosa stiamo facendo? Come diagnostichiamo, come ci identifichiamo?

Alexander Dzidzaria:

Il mio primo insegnante ha detto che se non senti il ​​varicocele con la mano, non devi inviare un paziente per un'ecografia e cercare qualcosa lì se non vuoi semplicemente eseguire un'operazione. Non sono più interessato a fare queste operazioni, le do ai residenti. Ma la diagnosi è in realtà semplice. Sopra il testicolo, abbiamo un testicolo, di solito sopra l'epididimo, e in cima c'è ciò che alimenta il testicolo, cioè un'arteria, una vena. C'è una rete chiamata rete mirabile venosa, una meravigliosa rete venosa. Circonda il testicolo, a causa del quale il testicolo viene raffreddato. L'elefante non ha uno scroto, i testicoli sono nell'addome, perché hanno bisogno di una temperatura del testicolo per funzionare, ne abbiamo bisogno di un altro, dobbiamo raffreddare i testicoli.

Evgeny Grekov:

Le cellule di spermatogenesi e Leydig funzionano solo a 34,5 °, il che è importante.

Alexander Dzidzaria:

E indossiamo mutandine, pantaloni, accendiamo il riscaldamento.

Evgeny Grekov:

Sauna con birra - per sempre!

Alexander Dzidzaria:

Vado in sauna dopo ogni allenamento, ma non è molto utile.

Evgeny Grekov:

Ti curerò, semmai, non ti preoccupare. Nel complesso, il varicocele stesso riduce la produzione di testosterone a causa del fatto che esiste una temperatura fisica negativa, l'ipossia. Inoltre, vengono aggiunte alcune altre immunoglobuline, ovviamente non ci credo. Ma in ogni caso, è possibile una riduzione della produzione di testosterone dovuta al varicocele..

Alexander Dzidzaria:

Sicuro! Anche se palpare i testicoli in un paziente con varicocele, differiranno per densità. Saranno più piccoli e meno densi. A volte dicono: “Ho fatto varicocele, operato. Andrà tutto via? " Forse rimarrà lo stesso. La cosa principale è che non peggiora.

Evgeny Grekov:

Molte persone chiedono: i livelli di testosterone si riprenderanno dopo un intervento chirurgico al varicocele? La mia opinione personale: no, non si riprenderà o non aumenterà. Ma non diminuirà ulteriormente. Proprio come il volume del testicolo non verrà ripristinato, neanche il livello di testosterone aumenterà..

Alexander Dzidzaria:

Puoi, ovviamente, eseguire una sorta di stimolazione, ma...

Evgeny Grekov:

Stimolazione: il secondo testicolo si solleverà, devi essere sincero. Ma un altro punto: non sarebbe stato peggio. Il fatto è che il varicocele stesso può peggiorare la vita dei nostri pazienti, sia quelli che vanno in palestra che quelli che non lo fanno. Il più delle volte non può far male, c'è una forma dolorosa, c'è una indolore.

Alexander Dzidzaria:

Una delle indicazioni per la chirurgia è il dolore. Ho operato. Non ho nemmeno controllato lo spermogramma, la mia domanda di concepire i bambini non ne vale la pena, ma spesso succede: lo spermogramma è perfetto, ma il bambino non lo è. Pertanto, mi sono concentrato sul dolore: avevo dolore. Perché ti ha fatto male? Poiché mi alleno con pesi di grandi dimensioni, succede perché ho molta esperienza, potrei avere la tendenza alle vene varicose e inoltre mi piace indossare una cintura in modo che la mia vita non si consumi. In realtà, non salva la parte bassa della schiena, come credo.

Evgeny Grekov:

Ma la pressione intra-addominale aumenta allo stesso tempo, che ti piaccia o no..

Alexander Dzidzaria:

Sì, aumenta, che tu lo voglia o no. Se il tuo allenamento include esercizi di base, stimolerai lo sviluppo del varicocele. Quanti atleti ho visto, il loro varicocele non appare come al solito, all'età di 15-16 anni. C'erano i prerequisiti - sembrava. Perché, perché ci sono caratteristiche dell'afflusso di sangue: i testicoli sinistro e destro sono alimentati in modo diverso in termini di deflusso. Quello sinistro sale al rene stesso e scorre ad angolo retto. Inoltre, ci sono alcuni prerequisiti: tutto, il varicocele è fornito. Le pillole, come molti cercano di curare, non sono curate.

Il trattamento ottimale per il varicocele è la chirurgia. Altri metodi non funzionano.

Evgeny Grekov:

Posso dire di più. Ho visto lo schema "venotonica + pulizia quotidiana con acqua fredda", acqua ghiacciata. Questo è per sempre, si offrono di annaffiare lo scroto 3 volte al giorno con acqua ghiacciata e il varicocele dovrebbe scomparire.

Alexander Dzidzaria:

Spesso si tratta di medici ambulatoriali che non operano e non vogliono lasciare andare i pazienti.

Evgeny Grekov:

Sì, sfortunatamente, c'è un tale problema e, in linea di principio, è meglio sottoporsi a un intervento chirurgico qui. Sasha, dimmi, abbiamo due operazioni principali, secondo Marmar e Ivanissevich, riconosciute.

Alexander Dzidzaria:

Non faccio né l'uno né l'altro. Tu ed io operiamo, sai: ho una tecnica diversa, questa è una mini incisione con anestesia. È una via di mezzo. Il dottor Grigoriev mi ha insegnato a tempo debito, ha preso questa tecnica in Giappone. In effetti, chiunque vede dice che questo è il metodo ideale, perché in alcuni tipi classici di chirurgia, le arterie sono legate.

Evgeny Grekov:

Si scopre Palomo. Negativo in generale.

Alexander Dzidzaria:

Questa operazione è stata eseguita l'ultima volta in 25 minuti. Lo abbiamo fatto senza perdita di sangue, in anestesia locale, il paziente si è alzato e ha camminato un'ora dopo. E quando operano laparoscopicamente, l'anestesia generale, il costo dell'operazione stessa, le spese... Io e te non spendiamo nulla.

Evgeny Grekov:

Io e te stiamo sprecando un fascio di nervi e un filo, tutto qui.

Alexander Dzidzaria:

Perché è così spesso operato laparoscopicamente? Questa è un'operazione ideale per imparare come installare le porte e imparare a lavorare con i manipolatori. Molti chirurghi si riempiono le mani di come rimuovono l'appendicite, che non esiste, quindi operano sul varicocele, che non esiste, laparoscopicamente. Sono estremamente contrario, soprattutto ricadute con il solo metodo laparoscopico. Quando si opera sullo scroto, non è necessario, sono un sostenitore solo quando il testicolo ricorre, solo allora con un microscopio, in altri casi questo non è necessario.

Parliamo di deficit.

Evgeny Grekov:

Dai, si. Prendo una cosa così meravigliosa, non mostrerò di cosa si tratta. Quando ho iniziato a studiare andrologia 10 anni fa, si riteneva che, in linea di principio, fosse sufficiente solo misurare la circonferenza della vita. Per identificare la carenza di testosterone.

Alexander Dzidzaria:

88 cm. Questo ha un peso di 115 kg.

Evgeny Grekov:

Questo è l'intero problema dell'indice di massa corporea. Altezza, peso non vengono presi in considerazione e il tessuto muscolare non viene preso in considerazione, pertanto è necessario eseguire la bioimpedansometria. Di recente un paziente è venuto da me e ha dichiarato di non credere nelle misurazioni della bioimpedenza. Qui, non ci crede! Lui stesso, naturalmente, è incline ad essere sferico, cioè...

Alexander Dzidzaria:

Evgeny Grekov:

Winnie the Pooh sono io. C'è già qualcosa di più, c'è una nave cisterna. Ma non crede nella bioimpedansometria, in generale, si considera magro. La diminuzione dell'autocritica sullo sfondo della carenza di testosterone, non comprende i suoi volumi. Lavori recenti suggeriscono che è necessario misurare la circonferenza del collo. Ora ti guarderemo: 42 cm Se la circonferenza del collo è superiore a 42, cioè hai un limite, allora c'è una carenza di testosterone, perché il collo non dovrebbe essere grasso in ogni caso. C'è una differenza nell'attività fisica. Sfortunatamente, sono sbiadito, ma un nuovo principiante e non sei un atleta in difficoltà.

Tutto è molto complicato intorno alla vita. È molto difficile con pazienti dannosi, e in generale, con pazienti noiosi dannosi, perché i pazienti che credono che la loro vita sia più alta dell'arco costale o lungo l'arco costale, iniziano a discutere con il medico su dove si trova la vita. O le donne. Pertanto, la circonferenza della vita ora sta andando via. In linea di principio, il limite superiore, approssimativamente parlando, è ancora di 42 cm - questa è la circonferenza del collo, la circonferenza della vita è di 93 cm. Ma se parliamo di carenza di testosterone, non dobbiamo dimenticare: l'obesità sarcopenica è un altro grado di obesità, quando c'è poco muscolo, molto grasso, ma una persona è un eterno "più magro", una forma classica. "Non ho mangiato nulla per 21 giorni, ho perso 30 kg. È vero, non ho la forza di alzarmi dal letto, ma sto bene. " Giace e viene fotografato. Questi "magri", quando c'è poca carne ("sarkos" - carne), hanno l'obesità sarcopenica - questa è la cosa più difficile con questi. Sfortunatamente, sono pazzi, incomprensibili, è inutile per loro dire che sei obeso. "Ma ho un buon peso!" In base al peso, anche l'IMC non viene calcolato: è qui che inizia il problema. Non c'è accordo con il paziente qui.

Il secondo metodo che vorrei mostrarti, l'autodiagnosi del deficit di testosterone è la dinamometria. Questo è il mio metodo preferito. Ora misureremo, mostreremo a tutto il paese quanto spremi. In un uomo sano, se non è un atleta, la forza di compressione del dinamometro dovrebbe essere di almeno 40 kg. Ora mostreremo. Se un uomo pratica sport, deve averne almeno 50. Allunga la mano, non guardare, guardami. Non meno di 50. 80! Dai!

Alexander Dzidzaria:

90, secondo me. Meno di 90 anni.

Il metodo per determinare il grado di obesità dalla circonferenza della vita non resiste alle critiche, poiché non tiene conto della crescita e delle condizioni del tessuto muscolare.

Evgeny Grekov:

Bene, diciamo 87 kg. Questo è un metodo elementare per diagnosticare la carenza di testosterone. La forza di presa della donna deve essere di almeno 30 kg.

Alexander Dzidzaria:

E senza strumenti, ci sono segni? Parliamo di gomiti. Adoriamo i gomiti, le pieghe. Quanto sono informativi in ​​termini di deficit? Cambiano non solo con carenze di testosterone?

Evgeny Grekov:

C'è una peculiarità con i gomiti e le pieghe. Se il paziente ha una ptosi del tessuto gravitazionale, cioè quando il viso, ad esempio o il tricipite si blocca, o quando il tono del tessuto diminuisce a causa di un'alimentazione scorretta ma di un intenso allenamento - sì, possono apparire pieghe, ma questo è un argomento per i professionisti. Ecco un altro punto. Se ci sono lambrequins sul retro, - lambrequins, come le tende, questo è il concetto che la schiena si abbassa - molti chirurghi plastici disonesti cercano di operare su di esso. Cioè, i muscoli deboli senza tono stanno cercando di operare, la pelle del paziente è tesa e, quindi, naturalmente, non risolvono il problema. Cosa indossarlo, pelle? Questo non è sintomatico, credo che sia un costoso servizio pre-rituale. Perché tutti sanno: 7 anni dopo l'inizio della carenza di testosterone e disfunzione erettile seguita da esso - infarto del miocardio. Certo, infarto miocardico. Pertanto, si tratta di costosi servizi pre-rituali..

Alexander Dzidzaria:

Tu ed io ci conosciamo da molto tempo, quando ero ancora impegnato in andrologia, stavi appena iniziando. Ricordi, ci sono state opere che se un giovane ha dolore, problemi di erezione, la prima persona a cui dovrebbe essere inviato è un cardiologo. Il cardiologo controlla. Perché il diametro delle arterie coronarie, che nutre il nostro cuore, è 2-3 volte più grande del diametro del pene. Il nostro membro è il primo a reagire.

Evgeny Grekov:

Se parliamo del cuore in generale, non credo nella diagnosi di cardioneurosi. Quei farmaci che sono pubblicizzati in TV con cardioneurosi (non dirò il nome) sono tutti segni di carenza di testosterone. La cardioneurosi è in qualche modo incomprensibile - questi sono tutti segni, perché il cuore è lo stesso muscolo che dipende dal testosterone. Meno testosterone, più veloce è il processo sarcopenico di perdita muscolare, anche nel cuore. Molti pazienti, rivolgendosi a me e te, credono che ci siano alcuni prodotti per aumentare la produzione di testosterone. Posso nominare i cibi che gli impediranno di cadere ulteriormente.

Alexander Dzidzaria:

Sai quale additivo? Zinco, condizionatamente. Il mio testosterone non aumenta da esso. Perché dovrei berlo? Ho letto su Wikipedia, non dovrebbe aumentare il testosterone, ma questo è, condizionatamente, materiale da costruzione. Se ne hai una carenza e sei attivamente impegnato in palestra, ora hai un ciclo di 8-12 settimane, hai deciso di perdere peso. Ti stai esercitando attivamente, spendendo testosterone, anche con un arco LH-FSH normalmente funzionante, avrai un testosterone basso se c'è una mancanza di zinco. Ma lo zinco è molto difficile da ottenere dai prodotti. In primo luogo, può essere trovato in alcuni punti e, in secondo luogo, viene lavato via, caffè, tè interferiscono con l'assorbimento. Pertanto, Internet è malvagio, in effetti.

Evgeny Grekov:

Sfortunatamente, anche io ubriaco posso sedermi e iniziare a scrivere e modificare Wikipedia..

Alexander Dzidzaria:

SportWiki è ancora lì.

Evgeny Grekov:

SportWiki è anche un argomento separato. Le dosi di alcuni farmaci sono semplicemente sorprendenti nella loro grandezza. Non voglio discuterne.

Alexander Dzidzaria:

Stiamo parlando della carenza di testosterone. Molte persone probabilmente pensano: l'erezione è normale, quindi tutto va bene. La prima cosa che volevo dire: se "rimani" su base regolare, la tua vita sessuale... A 70 anni, ne vale la pena, questo non significa che abbia lo stesso testosterone che aveva a 30 anni, condizionatamente. Il corpo lo sente comunque. Questa è la prima cosa In secondo luogo, molte persone pensano: “Beh, un'erezione, al diavolo, vivrò senza un'erezione. Non resisterà - e non è necessario, non sono più interessato ". Ma noi, quando trattiamo la mancanza di testosterone, in realtà non stiamo trattando un'erezione, ma stiamo trattando il corpo. Il testosterone è direttamente correlato alla longevità, alla qualità della vita, alla soddisfazione della vita, alle prestazioni, alla resistenza.

Evgeny Grekov:

Simpatia per la società, autocritica e critica degli altri. Sfortunatamente, hai ragione: non stiamo trattando un'erezione, ma una carenza di testosterone. Questo è un problema sistemico, non solo la disfunzione erettile. Guariamo il corpo. Quando si parla con tali pazienti, ovviamente, non bisogna dimenticare che si tratta di pazienti, hanno il diritto di essere stupidi, il primo momento, e talvolta ci vuole molto tempo per spiegare. Il secondo punto, ogni paziente con carenza di testosterone forma un cerchio patologico nel cervello. Dire che queste persone, prima che venga ripristinato il livello di testosterone, capiscono perfettamente cosa il dottore vuole dire loro è probabilmente una farsa. Il paziente non capisce, ha una lieve encefalopatia e una diminuzione dell'umore. Pertanto, molto spesso questi pazienti prendono tutto con ostilità e, inoltre, non capiscono nulla che gli viene spiegato. Pertanto, qui solo per guarire, persuadere, aiutare con tutti i tipi di metodi diversi. Quindi ieri un paziente mi ha chiamato e mi ha detto: “Grazie mille! Ho cercato il mio medico per 10 anni, che mi dirà qual è il mio problema. " Carenza androgena legata all'età. SHBG alto, testosterone basso. È stato trattato su Internet, ha ridotto SHBG, nessuno pensava affatto al testosterone che i loro metodi fossero sopravvalutati di 2 volte. Una persona ha un risultato settimanale, o un mese, è già il risultato, poiché ha normalizzato il suo livello di testosterone. Dice: "Mi sono sentito così 10 anni fa".

La carenza di testosterone è un problema sistemico, non solo la disfunzione erettile.

Alexander Dzidzaria:

Solo una domanda. Molti sono impegnati nell'autodiagnostica. Dico: "fai il test". "Ho consegnato, sto bene" - "Fammi vedere!" - "Era 2 anni fa". Questa è la prima cosa In secondo luogo, portano test, dicono: "Guarda, la norma". Guardi e vedi: non la norma, perché il laboratorio in cui è stato fatto sta mentendo. In primo luogo, il metodo del laboratorio stesso sta mentendo e, in secondo luogo, i riferimenti che mostrano sono obsoleti o errati.

Evgeny Grekov:

Se guardi i riferimenti che si trovavano nell'Unione Sovietica, allora posso dire che erano tutti scarsi, la maggior parte di essi. C'era un sistema totalitario, c'era un sistema comunista, in una società così tesa non è possibile produrre testosterone. Non dimenticare: i primi steroidi anabolizzanti, in linea di principio, sono stati sintetizzati da qualche parte nella periferia dell'Unione Sovietica, siamo coinvolti in questo. Ora la situazione sta cambiando, ma ci sono ancora echi dello scoop, che, sfortunatamente, al momento non consentono ai medici competenti di funzionare normalmente e lavorare. Un non professionista più o meno militante può sfidare un medico competente, semplicemente dire che gli ormoni sono dannosi. Questa non è fobia ormonale, si chiama non professionale militante e inazione palese. Quando una persona si rende conto che la carenza di testosterone è cattiva, un collega di qualche tipo, e ce ne sono molti, Ph.D. e non un Ph.D., qualunque cosa tu chiami una persona che non è ben letta, non si educa, lui capisce che la carenza di testosterone è grave, capisce che prima o poi il paziente riceverà un infarto miocardico, ma non conoscendo gli standard della terapia androgena, dice: "Non è necessario trattarlo, dai, ti farò volare da un altro." Se non altro per non perdere il contatto con il paziente. Dobbiamo scappare da questi dottori, generalmente dobbiamo scappare da quei dottori che non conoscono gli ormoni o parlano male.

Posso solo dire di un farmaco ormonale, un ormone è cattivo. Questi sono farmaci che vengono utilizzati sotto forma di pomate, pomate corticosteroidi ormonali. Questo non va bene! Posso dire dei farmaci che non sono prescritti secondo le indicazioni, i farmaci corticosteroidi e i prednisolone. Anche questo è negativo. Sfortunatamente, i pazienti con sarcopenia progressiva sono allettanti, una diminuzione del numero di muscoli sullo sfondo delle reazioni autoimmuni, a cui continuano a essere prescritti farmaci con prednisolone. Dai loro il testosterone! La ragazza mi ha chiesto da qualche parte su Instagram: dammi testosterone! Non abbiamo, ma ci sono prove.

Alexander Dzidzaria:

Ci sono droghe, ma noi no?

Evgeny Grekov:

Abbiamo il farmaco Omnadren, ha indicazioni per le donne. L'unico farmaco ha venduto 1 fiala, precedentemente 5 fiale. Ma il fatto è che Omnadren ha già 60 anni, è vecchio.

Alexander Dzidzaria:

Sì, vecchio. lo amo moltissimo.

Evgeny Grekov:

Lo amo moltissimo. Questa è una buona droga per me.

Alexander Dzidzaria:

La sua formula è cambiata, sì?

Evgeny Grekov:

No, non è cambiato. Etere normale, devi prendere un Omnadren pulito. Non ci sono problemi con la farmacia. Ma, se ti avvicini da un punto di vista medico, ai pazienti vengono prescritti farmaci in dosi mediche e fisiologiche, quindi tutto andrà bene. Se prendi il bodybuilding separatamente, ci sono altri farmaci, un altro problema.

Alexander Dzidzaria:

Sì, confondono il livello fisiologico e quello fisiologico. Non confondere un corso in cui la dose di testosterone è più volte, a volte decine di volte superiore. Ho avuto un record, hanno stabilito 5 g di testosterone a settimana, hanno visto.

Evgeny Grekov:

Ciao al farmacologo, che è tutto...

Alexander Dzidzaria:

Si "guariscono" da soli.

Evgeny Grekov:

Ma leggono anche qualcuno.

Alexander Dzidzaria:

Si considerano più intelligenti di molti, specialmente quando appare qualche esperienza. Adesso abbiamo un secondo esperto.

Informazioni sulla diagnostica. In primo luogo, è necessario sapere che le norme sono individuali, in effetti. Sì, almeno 13. Ma verrò con il numero 13 a 20 o a 50. Nello stesso posto, si deve capire che un testosterone è normale per 20 anni, l'altro per 50 e tutto è molto individuale. Se, ad esempio, Sasha, il mio cognome è Dzidzaria, dovrei avere più testosterone di Ivan Ivanov. Ci sono peculiarità, che tu lo voglia o no: non si può negare. Inoltre, non puoi guardare le analisi separatamente dalla persona, devi generalmente valutare la situazione, l'immagine, parlare, esaminare.

Evgeny Grekov:

Tutto il nostro paese si preoccupa solo di non spendere soldi per i dottori, di non spendere soldi per la terapia, non di spendere per l'opinione di esperti. Leggi da qualche parte, prendi qualcosa e scappa rapidamente e spalma a casa, inietta, fai qualcosa.

Alexander Dzidzaria:

Tutti pensano che tutto sia molto semplice, di formula. Abbiamo presentato la stimolazione, mostrato cosa, ora, ripristinato, fatto. "Che cosa ha mangiato?" Che differenza fa ciò che ha mangiato, se ha una ragione, ne hai un'altra e i metodi di trattamento differiscono, come le dosi, come le droghe stesse. In medicina, si considera: non c'è veleno, nessuna medicina, c'è una dose. Molto testosterone può anche finire non molto bene, è necessario monitorare l'assorbimento degli urti e così via..

Evgeny Grekov:

È necessario monitorare la funzione degli organi, quindi dopo l'ammortamento, ma questo è un altro argomento..

Alexander Dzidzaria:

Sull'autodiagnosi. Ci siamo allontanati. Parliamo, dai, di ICEF (indice internazionale della funzione erettile - Ed.), Un po '.

Evgeny Grekov:

A proposito di ICEF? Scala ICEF. Nell'autodiagnosi, il più elementare è l'ICEF. ICEF-5, esiste una scala del genere, un test. I miei pazienti ricevono immediatamente un questionario alla reception: fallo, compila l'ICEF. Molto spesso i pazienti sono inclini a mentire quando intervistati di persona. Quando dai loro il questionario ICEF-5 e lo leggono da soli, non mentono. Più onesto Di norma, se chiedi della qualità della tua vita sessuale, dirà: "Va tutto bene". Domanda di chiarimento: "Come tra 30 anni?" Lui: “No. No "-" Come? " - "Le cose vanno bene". Ma quanto è “buono” se c'è una disfunzione erettile? Ma con la carta, tutti onesti, di regola, compilano, solo a nessuno piace contare i punti, né i medici né i pazienti. Compilando il questionario ICEF-5 al fine di eseguire la nostra diagnostica per la carenza di testosterone, ovviamente, devi essere critico con te stesso. Confronta sempre: com'è quando avevo 20 anni? Se hai 30 anni, com'è a 20 anni? Se hai 40 anni, com'è la qualità della tua vita sessuale a 30 anni? Nel nostro paese, purtroppo, con una diminuzione dei livelli di testosterone, l'autocritica diminuisce. Le persone dimenticano: com'è stato? Non esiste una cosa del genere: “Oh, mi sono ricordato quello che avevo! Potrei 7 volte al giorno, potrei tirare 60 kg in ogni mano! " Non esiste una cosa del genere, il nostro corpo tende a dimenticare.

Alexander Dzidzaria:

Zhen, lo interrompo. Qui associamo tutti un basso livello di testosterone al problema della libido e all'erezione stessa. Questa cosa non può essere indipendente. Posso desiderare, ma non posso; Posso, ma non voglio. Ecco, andiamo, portiamolo via. Tutti qui capiscono: se ci sono problemi con questo, devi ancora consultare un medico. Ma come capire?

Evgeny Grekov:

Ora la guardia della psicoterapia verrà a correre, ci accumula entrambi quando lasciamo lo studio. Freud ha lavorato su questo argomento e anche - io, super-me. In generale, rifiuto la teoria di Freud in psicoterapia e le considero, per dirla in parole povere, un po 'sbagliate, perché non dobbiamo dimenticare la normale fisiologia. Freud, scusa, non Darwin, quindi non confrontare la cotoletta con le mosche e con un dito.

Alexander Dzidzaria:

Sono d'accordo. Non stiamo parlando di questi problemi, non lo sono. Ma una persona può davvero avere una mancanza di testosterone. Quali sono i segni?

Evgeny Grekov:

Alexander Dzidzaria:

Diciamo che la soddisfazione della vita è un criterio?

Evgeny Grekov:

Molto spesso è unità. Qui, esattamente l'unità. Cioè, affrettandomi, posso fare qualsiasi cosa. Riesci a buttarti addosso un centinaio di patate? Sì posso! Bagaglio su di me - nessun problema, posso fare tutto!

Alexander Dzidzaria:

Erezione mattutina. Erezione spontanea.

Evgeny Grekov:

E quando spontaneo - posso!

Alexander Dzidzaria:

Tutti i tipi di pensieri sporchi.

Evgeny Grekov:

Sì, pensieri. Perché sporco? Sono fisiologici!

Alexander Dzidzaria:

La forza come se stessa, cambia.

Evgeny Grekov:

Forza, si. Forza, ovviamente. Cioè, un aumento della forza sullo sfondo dello sforzo fisico. Ancora più importante, non dimenticare il dolore. Minore è la sensibilità al dolore, maggiore è il testosterone, maggiore è la sensibilità al dolore, minore è il testosterone. Riguarda gli uomini. Nelle donne, il progesterone è responsabile di questo. Ma il problema è che nel nostro paese, sfortunatamente, non ne sanno nulla. Qui, invece, ti verrà prescritto un rimedio omeopatico, rompi uno sfortunato tribulus che non ha ancora aiutato nessuno. Ma allo stesso tempo, Dio ti proibisce che ti venga detto: "O forse hai un basso livello di testosterone e hai davvero bisogno di essere curato e di non essere assurdo?"

Alexander Dzidzaria:

Ci sono siti di integratori che vendono oggetti che non sono venduti nei normali negozi di articoli sportivi. Gli integratori dicono che dopo aver preso questo rimedio omeopatico, che aumenterà naturalmente il tuo testosterone, devi fare PCT. Cioè, capisci che qualcosa non è naturale lì, ma metti il ​​paziente in terapia sostitutiva. Infatti, dopo ciò, appare il gene A ed edema...

Evgeny Grekov:

Posso rivelare un segreto. Esiste un DHEA solfato modificato, il deidroepiandrosterone solfato, che viene modificato nel corpo in estrogeni e androgeni. Questo non è un proormone, questo è un ormone surrenale, non dimenticare. Sono modulatori del recettore degli androgeni che hanno ucciso 5.000 persone.

Alexander Dzidzaria:

Evgeny Grekov:

Lasciali vendere! Vendono tutto in Russia! E vendono droga, scusa. Non è ufficiale.

Alexander Dzidzaria:

Ma perchè perchè? Con la pornografia, i siti sono bloccati, ma tali siti no! Molti siti non funzionano, lo so, la legislazione è chiusa.

Evgeny Grekov:

Il problema è che i farmaci vengono spesso venduti senza prescrizione medica. In generale, credo che molti farmaci dovrebbero essere venduti con prescrizione medica e, secondo le indicazioni, è molto più facile, più semplice e più onesto con un paziente se ha indicazioni per la terapia androgena. Il testosterone è inferiore a 13 nmol / ml al mattino e al mattino l'arco deve essere osservato, al mattino dovrebbe esserci il testosterone 52, la sera - 13. Questo ciclo, il ritmo circadiano, non deve essere dimenticato. Sfortunatamente, molti medici non lo sanno nemmeno. Valutano il testosterone mattutino al limite inferiore. Tutto ciò che è vicino alle 13 del mattino è, mi dispiace, un deficit clinico, perché la sera sarà 0. Ma si siedono e discutono: il testosterone è dannoso. L'insulina è dannosa se somministrata off-label nel diabete di tipo II? Gli ormoni tiroidei danno - non dannoso e il testosterone - dannosi.

Grazie mille, San! Ti stringo la mano!

Alexander Dzidzaria:

Evgeny Grekov:

Vorrei dire che se vuoi davvero saperne di più su di te, guarda i programmi con la partecipazione di Alexander Dzidzaria e di me, il tuo umile servitore. In bocca al lupo!

In che modo il varicocele influenza la potenza

Varicocele e potenza: questi due concetti sono correlati, poiché le vene varicose del cordone spermatico influenzano il lavoro degli organi riproduttivi maschili. Se la malattia viene iniziata, possono sorgere problemi molto seri e non solo con la potenza.

Cos'è il varicocele?

Le vene varicose del cordone spermatico sono una malattia che si sviluppa negli uomini ed è caratterizzata da congestione nei testicoli.

I principali segni del varicocele includono:

  1. Dolore che si verifica durante i rapporti sessuali.
  2. Scolorimento blu e aumento del volume dello scroto (principalmente su un lato).
  3. La comparsa di vene gonfie nella zona inguinale, ecc..

Riferimento! Molto spesso, si verifica una condizione patologica sullo sfondo di una predisposizione ereditaria, trasmessa da padre in figlio. La malattia ha diverse fasi di sviluppo, sintomi specifici.

Non è così difficile diagnosticare le vene varicose testicolari in un uomo, il pericolo sta nel fatto che la malattia non è trattata con metodi conservativi. Con l'aiuto di medicinali, puoi interrompere il suo sviluppo, evitare gravi conseguenze. Ma solo la chirurgia aiuterà a sbarazzarsi completamente del varicocele..

Leggi nei nostri articoli sulle operazioni con il metodo Ivanissevich, la chirurgia endoscopica e la chirurgia Marmara.

La malattia progredisce lentamente e nelle prime fasi dello sviluppo, i suoi sintomi sono scarsamente espressi. La situazione cambia quando le vene varicose del cordone spermatico entrano in 3, lo stadio finale.

Il varicocele è pericoloso perché provoca cambiamenti irreversibili e, in assenza di una terapia adeguata, porta all'atrofia testicolare.

L'effetto della malattia sul processo di erezione

L'effetto del varicocele sulla potenza è astratto. Alcuni medici sostengono che la malattia non influisce in alcun modo sulla potenza. Altri affermano che le vene varicose testicolari sono la via per l'infertilità e l'impotenza..

I medici concordano costantemente sul fatto che il varicocele influisce sull'erezione..

Attenzione! L'erezione è un processo naturale nel corpo di un uomo. Durante il quale aumenta il flusso di sangue, sostanze nutritive e ossigeno ai genitali.

Le vene varicose del cordone spermatico possono interrompere il processo naturale, influenzare non solo l'erezione, ma anche la spermatogenesi.

L'espansione della rete vascolare non influisce nel modo migliore sul lavoro degli organi pelvici. Il flusso sanguigno viene interrotto, appare il ristagno. I testicoli semplicemente non hanno abbastanza ossigeno e sostanze nutritive e le vene allargate non affrontano completamente il loro compito. Di conseguenza, un uomo può avere:

  • sensazioni dolorose durante l'atto,
  • problemi con la funzione erettile (riduzione della durata del rapporto sessuale),
  • impotenza e infertilità.

Il dolore e il disagio durante i rapporti sessuali portano piuttosto a problemi psicologici. Temendo di nuovo di affrontare sensazioni spiacevoli, un uomo non ha fretta di entrare in una stretta relazione con un partner. Se la sindrome del dolore è pronunciata, allora in questo caso c'è un alto rischio di sviluppare l'impotenza, che è sorto sullo sfondo dello stato psicologico dell'uomo.

Il varicocele interrompe il flusso sanguigno agli organi del sistema riproduttivo. Di conseguenza, i tessuti iniziano a sperimentare ipossia - una mancanza di ossigeno e sostanze nutritive. Se l'ipossia è acuta, porta allo sviluppo di necrosi, morte testicolare.

Ma nella maggior parte dei casi, i pazienti lamentano problemi di erezione e una diminuzione della durata del rapporto..

Test: cosa sai del sangue umano?

L'impotenza e l'infertilità con varicocele sono rare. Solo se, oltre alle vene varicose del testicolo, il paziente ha altre malattie: prostatite, orchite, ecc. Possono aggravare la situazione e portare allo sviluppo di varie complicanze.

Il varicocele influisce non solo sulla potenza, ma anche sul processo di spermatogenesi. Quando i testicoli mancano di ossigeno e sostanze nutritive, la temperatura aumenta.

Il sistema riproduttivo reagisce a questo come segue:

  1. Produzione di spermatozoi ridotta.
  2. La sua qualità cade.
  3. La struttura dello sperma sta cambiando.

I cambiamenti portano allo sviluppo di infertilità e impotenza. Se i processi necrotici si sviluppano sullo sfondo del varicocele e "influenzano" entrambi i testicoli, i processi sono considerati irreversibili. In questo caso, lo sperma non può essere rilevato nell'eiaculato..

Importante! Negli uomini con varicocele, la motilità degli spermatozoi è significativamente ridotta, uno spermogramma contribuirà ad accertarsene.

In alcuni pazienti, non vi sono affatto spermatozoi nell'eiaculato, nel qual caso anche un intervento chirurgico non aiuterà a correggere la situazione.

Come aumentare la potenza con varicocele?

Le vene varicose del testicolo hanno diverse fasi di sviluppo.

Oltre ai sintomi distintivi, la malattia è caratterizzata da vari effetti sul lavoro degli organi pelvici..

Quindi, in che modo il varicocele influenza la potenza nelle diverse fasi dello sviluppo della malattia:

  1. Nella fase iniziale, quando non ci sono segni della malattia e il paziente non avverte alcun disagio, i cambiamenti nello stato delle vene possono essere considerati insignificanti. Anche con uno spermogramma e altre analisi nel lavoro degli organi del sistema riproduttivo, non è possibile rilevare gravi violazioni. In questa fase, la malattia non influisce sulla funzione erettile dell'uomo e sulla sua fertilità..
  2. Al secondo stadio, ci sono piccoli segni di vene varicose. In questo caso, il paziente può manifestare sintomi spiacevoli, come dolore durante il rapporto sessuale, ridotta attività dello sperma. La maglia vascolare sulla superficie del testicolo è chiaramente visibile, il che indica una mancanza di ossigeno, un aumento della temperatura all'interno del testicolo, una violazione del processo di spermatogenesi.
  3. Nell'ultima fase 3, il testicolo diventa blu, scende leggermente più in basso, appare uno sigillo nello scroto. I tessuti sono gravemente carenti di ossigeno e sostanze nutritive, il che porta alla loro necrosi. Il dolore si verifica durante il rapporto sessuale, la sua durata è significativamente ridotta, insieme a questo, diminuisce anche la qualità dello sperma. In circostanze sfavorevoli si sviluppa l'impotenza.

Riferimento! Se le vene varicose del cordone spermatico sono annotate da 2 lati. Ciò può portare a conseguenze irreversibili..

Puoi ripristinare la potenza e allo stesso tempo un'erezione nei seguenti modi:

  1. Se la malattia è in una fase iniziale di sviluppo, le condizioni dell'uomo non richiedono aggiustamenti speciali. Basta usare farmaci che aiuteranno a fermare lo sviluppo di una condizione patologica. Nella maggior parte dei casi, i medici prescrivono la venotonica.
  2. Nella fase 2 dello sviluppo della malattia, viene effettuato un trattamento complesso. Se indicato, intervento chirurgico.
  3. La fase 3 richiede un'operazione immediata. La procedura viene eseguita su base di emergenza e consiste nell'amputazione del testicolo.

Attenzione! Il trattamento delle vene varicose del testicolo con lozioni, applicazioni e altri metodi non convenzionali non ha efficacia.

Varicocele e testosterone

L'espansione delle vene del testicolo comporta alcuni cambiamenti nel funzionamento dell'organo. Sono associati alla produzione dell'ormone testosterone.

Riferimento! Il testosterone è un ormone sessuale androgeno che viene prodotto nei testicoli ed è responsabile del funzionamento del corpo, della formazione del fisico (tessuto muscolare) e della fertilità.

Il 95% del testosterone viene prodotto dai testicoli, con una diminuzione delle loro prestazioni, il livello dell'ormone nel sangue scende. Di conseguenza, la qualità e la motilità degli spermatozoi si riducono..

La mancanza di testosterone influenza anche l'aspetto di un uomo, sullo sfondo dello squilibrio ormonale si sviluppa spesso l'obesità.

Ma durante l'intervento chirurgico, la funzione dei testicoli viene ripristinata completamente. Aiuta a sbarazzarsi dei problemi ormonali e normalizzare i livelli di testosterone nel sangue..

Conclusione

Il varicocele è una malattia che può essere lenta e non svilupparsi nel corso degli anni. Ad alcuni ragazzi viene diagnosticata la malattia nel primo anno di vita. Se controlli la condizione, segui le raccomandazioni del medico, quindi non potrai mai affrontare i problemi di potenza che sono sorti sullo sfondo delle vene varicose del cordone spermatico.

In che modo il varicocele influenza il testosterone e la potenza negli uomini

Nei circoli della gente comune, c'è un malinteso diffuso sul fatto che l'espansione varicosa del sistema venoso del cordone spermatico, chiamato varicocele, abbia un effetto negativo sulla potenza maschile e sulla produzione dell'ormone testosterone. È stato scientificamente dimostrato che non esiste una chiara relazione tra i concetti di "varicocele" e "potenza". Tuttavia, i motivi che hanno causato la patologia delle vene, nonché patologie e patologie concomitanti, possono provocare la disfunzione erettile, soprattutto in assenza di un trattamento adeguato..

Specificità della malattia

La domanda principale che preoccupa la maggior parte degli uomini a cui sono state diagnosticate le vene varicose del plesso aciniforme è la seguente: il varicocele influenza la potenza, c'è il rischio di sviluppare disturbi erettili di qualsiasi gravità sullo sfondo di questa patologia?

Attualmente, la natura del varicocele non è stata studiata a sufficienza per dare una chiara risposta affermativa a questa domanda. Tuttavia, la maggior parte degli scienziati e dei medici nega completamente questa possibilità..

Non è stata ancora identificata una chiara relazione tra varicocele e potenza maschile. Tuttavia, i processi patologici, che sono una sorta di catalizzatore per innescare il meccanismo di questa malattia, possono provocare una disfunzione erettile di varia gravità..

La patogenesi del varicocele, ovvero le ragioni fisiologiche per lo sviluppo della dilatazione venosa, comprende principalmente fattori come l'attività fisica sistematica, la mancanza di attività sessuale regolare, malattie infiammatorie concomitanti e fenomeni di ristagno. Ognuno di questi motivi può anche provocare una diminuzione della produzione di testosterone e un conseguente indebolimento della potenza.

Attualmente, il varicocele è indicato come una malattia professionale dei sollevatori di pesi, così come altre categorie di atleti sottoposti a gravi sforzi fisici. Oltre all'impatto negativo dei grandi sport sullo stato del sistema venoso, vi è anche un impatto negativo sulla funzione riproduttiva..

Secondo i medici, non esiste alcun legame tra varicocele e potenza maschile..

Sfondo ormonale

Nonostante il fatto che gli scienziati moderni neghino completamente l'effetto diretto del varicocele sulla funzione erettile, la patologia, specialmente sullo sfondo del suo corso prolungato, ha un effetto negativo sulla produzione di testosterone.

Nel tempo, l'espansione varicosa del sistema venoso del cordone spermatico porta a un effetto negativo delle cellule di Leydig. Vale a dire, queste cellule sono direttamente coinvolte nei processi di spermatogenesi e influenzano la produzione di ormoni maschili.

In assenza di misure tempestive per il trattamento del varicocele, l'effetto sul corpo maschile può essere del seguente tipo:

  • Maggiore affaticamento.
  • La perdita di capelli.
  • Sentirsi poco bene.
  • Aumento del seno.

In tutta onestà, va notato che tali conseguenze del varicocele sono estremamente rare nel campo della medicina pratica e si manifestano solo nelle fasi avanzate della malattia, principalmente con atrofia testicolare.

Per normalizzare lo sfondo ormonale, è sufficiente eseguire procedure chirurgiche, il cui scopo principale è eliminare le vene varicose. Il ripristino delle funzioni del sistema riproduttivo avviene dopo alcune settimane dalla data dell'operazione. Ma nei casi più gravi, il paziente può richiedere una terapia ormonale aggiuntiva..

L'impotenza come complicazione

Nonostante il fatto che l'effetto diretto del varicocele sulla potenza sia quasi completamente escluso, le ragioni che hanno provocato la malattia, così come le malattie concomitanti, possono portare allo sviluppo di disturbi erettili. I principali fattori negativi che possono influenzare la diminuzione della potenza, nonché lo sviluppo del varicocele, sono chiamati:

  • Malattie della patogenesi infiammatoria: prostatite, adenoma e altri.
  • Estenuante attività fisica.
  • Costipazione sistematica.
  • Malattie infettive.

L'esaurimento dell'attività fisica ha un effetto negativo sulla malattia.

Una combinazione di ragioni simili e direttamente varicocele può causare impotenza precoce, problemi con la funzione erettile, nonché una serie di altre patologie di natura simile. Ma può essere il varicocele, in assenza di altre patologie, a influenzare la diminuzione della potenza? No, questo è impossibile.

Disturbi erettili

Di norma, dopo la rilevazione del varicocele negli uomini, la maggior parte dei rappresentanti di una forte metà dell'umanità nota una diminuzione della funzione erettile, della libido e, nei casi più gravi, dell'impotenza precoce. Perché ciò accade se la malattia non influisce sulla potenza e non contribuisce al disturbo del sistema riproduttivo?

Le complicanze più comuni che disturbano il paziente dopo l'intervento chirurgico per eliminare le vene varicose del cordone spermatico sono come il dolore durante il rapporto sessuale, nonché l'incapacità di avere il coito. Se è trascorso meno di un mese dalla manipolazione chirurgica, questi sintomi sono una reazione completamente naturale del corpo all'intervento chirurgico..

Se sono trascorsi più di sei mesi, ma i segni di disturbo non sono scomparsi, ciò può indicare che durante l'operazione sono stati commessi degli errori. Per eliminare le conseguenze negative sulla potenza e normalizzare le condizioni del paziente, è spesso necessario un ulteriore intervento chirurgico.

Per poter successivamente impegnare il coito ed eliminare completamente le possibili complicanze, si consiglia al paziente di seguire tutte le prescrizioni del medico nel periodo postoperatorio. Altrimenti, è possibile lo sviluppo non solo di disturbi erettili, ma anche di altre complicazioni..

Se un uomo con una diagnosi di varicocele nota i principali segni di ridotta potenza, dovrebbe condurre un esame completo dei sistemi riproduttivo ed escretore per la presenza di possibili malattie infiammatorie o di altra patogenesi. Solo la combinazione combinata di questi fattori può portare a un indebolimento della funzione erettile e una diminuzione della potenza.