Perché crampi alle gambe: cause di crampi alle gambe (muscoli del polpaccio)

Tra un gran numero di varie malattie, ci sono anche stati funzionali patologici che, pur non essendo una malattia, interrompono tuttavia il normale benessere di una persona. Un tipico esempio sono i crampi mioclonici o clonici dei muscoli del polpaccio..

È un sintomo caratterizzato da spasmo doloroso di vari gruppi muscolari. Il mioclono dei piedi o delle gambe è il più tipico. Tali contrazioni spastiche sono inconsciamente associate al nome del famoso gruppo rock "Nogu Svelo".

Le convulsioni cloniche sono di breve durata. Oltre a loro, possono esserci contrazioni involontarie toniche dei muscoli scheletrici striati, che sono più forti e più prolungate e possono durare più di tre minuti..

Cause di crampi alle gambe

Le ragioni per cui si sviluppano i crampi muscolari delle gambe sono radicate negli squilibri elettrolitici nelle cellule muscolari, nell'insufficiente afflusso di sangue ai tessuti molli o nei problemi neurologici. Questi tre gruppi di cause possono verificarsi sia in isolamento che in varie combinazioni, accompagnando anomalie congenite o malattie acquisite. Allo stesso tempo, non è così importante quale sia l'età del paziente, poiché i meccanismi di sviluppo del mioclono sono quasi identici per i bambini, gli adulti e gli anziani..

Violazioni del bilancio idrico ed elettrolitico

I disturbi elettrolitici sono il più grande gruppo di condizioni che portano a crampi alle gambe. Normalmente, la contrazione muscolare è possibile quando si crea una potenziale differenza tra la cellula e lo spazio extracellulare, che è determinata dalla corrente di ioni sodio, potassio, calcio, magnesio e cloro in diverse direzioni. Con eventuali patologie che portano a uno squilibrio di queste sostanze, la contrazione muscolare è compromessa. In questo caso, la carenza più importante di sodio e calcio, che porta allo spasmo muscolare. Ecco un elenco di alcune condizioni che portano a crampi alle gambe..

Con disidratazione

(dal secondo grado in poi) si sviluppano coaguli di sangue, calo della concentrazione plasmatica di sodio e crampi alle gambe. Le cause e il meccanismo di sviluppo del mioclono dal sanguinamento sono simili alla disidratazione, le convulsioni si sviluppano con un forte calo del volume del sangue circolante, ad esempio con sanguinamento pesante (vedi sanguinamento uterino - cause).

Con terapia diuretica inadeguata

in particolare i diuretici dell'ansa (furosemide, lasix, torasemide, bumetanide, acido etacrinico) e gli inibitori dell'anidrasi carbonica (diacarb), che espellono prevalentemente sodio e magnesio. Una diminuzione della concentrazione di questi ioni aumenta l'eccitabilità delle terminazioni nervose, che porta a convulsioni. Questa è una condizione molto comune per i pazienti anziani e coloro che stanno perdendo peso con l'uso di diuretici. Per loro, sono frequenti i crampi alle gambe durante la notte e gli spasmi muscolari, che sono provocati anche dal solito cambiamento nella posizione dell'arto..

Con terapia di reidratazione inadeguata

e trasfusioni di plasma, un brusco salto nella pressione oncotica porta a disturbi elettrolitici e convulsioni.

Gravidanza

spesso accompagnato da carenza di calcio, che viene consumata per le esigenze del feto in crescita e può essere accompagnata da mioclono dei piedi o delle gambe.

Cirrosi epatica

in cui l'equilibrio tra albumina e globuline plasmatiche è disturbato e il liquido si accumula nei tessuti, nella cavità addominale, pleurica e nel sacco pericardico, può anche causare convulsioni. Maggiori informazioni sulla cirrosi epatica.

Emodialisi

nell'insufficienza renale cronica, è anche spesso complicata dal mioclono.

Ischemia tissutale

L'ipossia tissutale porta all'accumulo di prodotti metabolici sotto-ossidati come acido lattico e mediatori infiammatori. L'ischemia tissutale si manifesta con la contrazione muscolare spastica e la sindrome del dolore. Questo meccanismo può svilupparsi con un flusso sanguigno insufficiente nel piede o nella parte inferiore della gamba o con disturbi metabolici che riducono il flusso di glucosio nei tessuti (vedere ischemia cerebrale nei neonati).

Le vene varicose degli arti inferiori

la patologia più tipica in cui si verificano crampi ai singoli muscoli delle gambe dopo una lunga camminata o un carico statico (vedere il trattamento delle vene varicose a casa). Questa disgrazia segue parrucchieri e venditori. insegnanti, nonché donne incinte in cui un aumento della pressione intra-furiosa provoca lo sviluppo o l'esacerbazione delle vene varicose. Oltre alla spasticità e al dolore, i pazienti possono sperimentare edema e pesantezza alle gambe, su cui appare un modello venoso migliorato e persino nodi in cui il sangue ristagna, che può causare infiammazione secondaria della vena (flebite) o persino trombosi.

Lesione di piccole arterie

questo è il numero di pazienti con diabete mellito e fumatori che vengono perseguiti cancellando l'endarterite, chiamata anche claudicatio intermittente. Allo stesso tempo, in primo luogo ci sono disturbi del flusso sanguigno arterioso, a cui, nel diabete, c'è anche una violazione dell'utilizzo dei tessuti del glucosio e uno stato di ipoglicemia durante il digiuno o dosi inadeguate di insulina. Dolore quando si cammina, incapacità di percorrere lunghe distanze a piedi, pallore e freddezza delle gambe, disturbi della pelle trofica sotto forma di ulcere croniche ed erosioni diventano segni caratteristici. Il diabete è persino caratterizzato da processi necrotici chiamati piede diabetico. L'endarterite obliterante e il piede diabetico sono le cause più comuni di amputazione degli arti inferiori.

Piedi piatti trasversali

e altre anomalie simili del piede, che portano a disturbi nella distribuzione del carico sull'apparato legamentoso-articolare e muscolare della gamba, possono anche diventare una ragione per le contrazioni convulsive dei muscoli del piede o della parte inferiore della gamba. Sia il deterioramento delle condizioni del flusso sanguigno sia la compressione dei tronchi nervosi piccoli svolgono un ruolo qui. È interessante notare che una situazione simile può verificarsi per gli amanti delle scarpe strette alla moda o per gli appassionati di tacchi alti, quando un carico eccessivo cade sulle dita dei piedi..

Malattia di Raynaud

La sindrome o la malattia di Raynaud, in cui soffre il flusso sanguigno capillare, porta anche alla carenza di ossigeno nei muscoli e, di conseguenza, può verificarsi mioclono. Queste due patologie sono caratterizzate da lievi brividi degli arti, intolleranza all'aria fredda o all'acqua, al contatto con il quale gli arti diventano pallidi o addirittura diventano blu e possono reagire con lo spasmo muscolare.

Patologie neurologiche

Con intossicazioni di varia origine

patologie infettive (meningococco, stafilococco), avvelenamento con alcool metilico, cianuri, fosfuri, acido cianidrico, stricnina, funghi (linee), possono verificarsi disturbi della trasmissione neuromuscolare che portano alla spasticità dei muscoli delle gambe. Ragioni rare per lo stesso meccanismo d'azione includono i morsi di scorpioni, formiche sudamericane, ragni e polpi vedova nera, punture di razze e ricci di mare. Alle nostre latitudini, è più realistico mangiare la frittata di acqua, simile al prezzemolo, per essere morso da una formica della foresta. I bambini che ricevono un sovradosaggio di vitamina D possono anche sperimentare spasticità alle gambe a causa dell'eccessiva perdita di calcio nei tessuti.

Con tipo spastico di paralisi

sullo sfondo dei disturbi della circolazione cerebrale nel periodo acuto, possono anche svilupparsi crampi tonici alle gambe. Qui, la sintomatologia è completata da precursori sotto forma di mal di testa, bagliore di mosche negli occhi. Al momento di un ictus, potrebbe esserci una perdita o coscienza offuscata, asimmetria delle pieghe nasolabiali e deviazione della lingua dalla linea mediana (vedere segni di ictus nelle donne).

Ipertermia nei bambini

(alta temperatura) con elevata prontezza convulsiva della corteccia cerebrale può anche portare a crampi alle gambe.

Con osteocondrosi del lombare

o la colonna vertebrale sacrale, lo sviluppo di ernie intervertebrali dovute alla compressione delle radici motorie del midollo spinale spesso anche crampi alla gamba.

Altre cause di crampi alle gambe

Per le lesioni articolari o le fratture delle gambe, la spasticità muscolare è un meccanismo di difesa che limita la mobilità della zona lesa. Tuttavia, lo spasmo muscolare in risposta a impulsi dolorosi è la causa principale di lunghe fratture ossee nelle cadute dall'alto..

L'ipoparatiroidismo o una diminuzione della produzione di ormoni delle ghiandole paratiroidi sullo sfondo della loro lesione da radiazioni, lesioni o rimozione chirurgica possono manifestarsi anche come crampi alle gambe. Ma allo stesso tempo, le convulsioni colpiscono anche il viso e gli arti superiori, e c'è anche perdita di capelli e secchezza, debolezza e affaticamento, tendenza alla depressione, broncospasmo.

Perché le gambe mi fanno crampare di notte??

Di notte, l'attività muscolare è ridotta, tuttavia, quando si dorme in una stanza soffocante, l'acido lattico può accumularsi nei tessuti delle gambe, causando spasmo e dolore. Inoltre, dopo un carico significativo sulle gambe durante il giorno nelle persone con problemi vascolari, il deflusso venoso dagli arti è insufficiente e il flusso di sangue arterioso viene rallentato, provocando ischemia tissutale e fenomeni di salvataggio nei muscoli del piede e della parte inferiore della gamba..

Cause di crampi muscolari alle gambe in soggetti sani

Le persone perfettamente sane possono anche sperimentare crampi nei muscoli del polpaccio. Le ragioni di questo fenomeno risiedono nella tensione muscolare forte o prolungata, sorgono con una posizione forzata prolungata. Può essere sia un carico domestico che professionale, ad esempio:

  • Ballerine o artisti circensi spesso affrontano un problema simile. Tali cambiamenti sono associati al fatto che al momento della sovratensione aumentano gli impulsi dei fusi neuromuscolari e che il neurone alfa motore del tratto piramidale è sovraeccitato, causando spasmo muscolare..
  • Gli atleti professionisti o gli atleti di atletica leggera e gli sciatori dilettanti che si sono allenati a basse temperature sono anche a rischio di crampi alle gambe.

I crampi muscolari al polpaccio non sono innocui, ma la causa più comune di morte in acqua.

  • Gli allenatori di nuoto spesso raccontano ai loro allievi questo fenomeno nelle primissime fasi dell'allenamento. Uno spasmo si verifica quando c'è un carico significativo su questo gruppo muscolare durante il nuoto. Dipende anche fortemente dalla temperatura dell'acqua (più fredda, più velocemente si verifica il crampo).

Un altro fattore è il grado di fitness e muscoli del polpaccio. Nelle persone non allenate, lo spasmo muscolare può verificarsi in pochi minuti. Si può tranquillamente sostenere che questo fenomeno è spesso la principale causa di morte tra i bagnanti. Le persone giovani, sane e sicure di sé sono il principale gruppo a rischio. Molti di loro non avevano mai sperimentato il fenomeno sopra menzionato prima del tragico momento. Pertanto, i primi sentimenti vissuti quando i polpacci delle gambe si contraggono:

  • forte dolore
  • incapacità di muovere una gamba
  • panico e paura

C'è un modo molto semplice per fuggire da una situazione del genere. Va ricordato in quel momento che puoi sbloccare il muscolo gastrocnemio tirando la punta di questa gamba strettamente alla parte inferiore della gamba. In questo caso, il piede funziona come una leva, allungando i muscoli e costringendoli forzatamente a funzionare..

Quindi, l'algoritmo corretto delle azioni sarà il seguente:

  • inspirare quanta più aria possibile,
  • tuffati a capofitto in acqua e premi le ginocchia allo stomaco,
  • afferrare gli alluci del piede affusolato con entrambi i palmi e tirare con forza verso la parte inferiore della gamba.

Cosa fare se le gambe sono crampi

Se si ripresenta un problema come i crampi alle gambe, dovresti consultare un medico ed eseguire il test. Le direzioni principali sono l'eccezione:

  • disturbi elettrolitici
  • disturbi endocrini
  • malattie vascolari
  • patologie neurologiche

Nel mioclono classico, quando non ci sono convulsioni generalizzate convulsive e perdita di coscienza, vale la pena prestare attenzione al livello di assunzione di liquidi.

  • In climi caldi o in aria eccessivamente secca, vale la pena aumentare il carico da bere a causa dell'acqua minerale.
  • In caso di perdita di liquidi con vomito o diarrea, vale la pena reidratare con Regidron, Hydrovit o soluzioni simili al tasso di 200 ml per ogni feci o vomito.
  • È importante non assumere vari farmaci in modo incontrollabile, in particolare i diuretici.
  • I bambini che assumono vitamina D dovrebbero avere uno stretto controllo sui dosaggi e sulla loro correzione tempestiva..
  • Nelle persone inclini a convulsioni sullo sfondo di un aumento della temperatura, dovrebbe essere abbattuto in tempo e adeguatamente.
  • Le donne in gravidanza devono assumere dosi preventive di integratori di calcio.

Cure di emergenza

Per interrompere la contrazione convulsiva dei muscoli delle gambe, puoi prendere le seguenti semplici misure.

  • Allungare delicatamente i muscoli della parte inferiore della gamba e del piede: stare in piedi, camminare. Puoi anche raddrizzare il piede con le mani mentre sei sdraiato..
  • Massaggiare i muscoli per rilassarli. Lo scuotimento più efficace dell'arto e l'accarezzare con un impasto delicato dei muscoli.
  • Il mioclono viene spesso trattato con preparati di magnesio (Magnerota, citrato di magnesio Solgar, calma naturale, magnesio diasporale) Magnete B6 (Magnistad, Magnelis B6) e miorilassanti (Midocalma, Tolperisone, Sirdo Loot, Baclofen).

Crampi alle gambe durante la notte: cause e trattamento

Il crampo ha stretto i polpacci, le cosce dall'interno sopra il ginocchio, i piedi (piedi), le dita dei piedi. Lo spasmo muscolare è accompagnato da un forte dolore. Affaticamento muscolare, disidratazione, malattie, carenze di vitamine e minerali, disordini metabolici, tensione nervosa sono cause comuni di crampi alle gambe durante la notte. Curare le malattie in cui i crampi muscolari alleviano gli spasmi.

La malattia o la carenza sono ragioni comuni per cui i polpacci, le cosce, i crampi durante la notte. Cosa fare in questo caso? Se i muscoli sono spesso e per molto tempo costretti, specialmente all'età di 50 anni, consultare uno specialista per la malattia specifica.

Sovraccarico e piede torto

Una delle cause dei crampi ai polpacci durante la notte è il sovraccarico muscolare, che aumenta il riflesso per contrarsi.

La fatica si verifica spesso nel piede torto, quando il tallone è inclinato verso l'interno e provoca una curvatura nella caviglia. Il difetto è più evidente nelle scarpe col tacco alto, peggiora la postura, provoca uno "sperone" sul tallone del piede.

Le gambe si stancano rapidamente, la pesantezza, le vene si dilatano, i polpacci, le ginocchia fanno male, di notte si intorpidiscono e si congelano.

Se il piede torto è la causa dei crampi ai polpacci, così come le cosce, i piedi durante la notte, il trattamento viene eseguito da un chirurgo ortopedico. Alcune persone trovano utile cambiare le loro scarpe..

La ricerca conferma la mancanza di dati a supporto di un legame tra esercizio intenso e convulsioni.

Un altro studio afferma una connessione con il nervo della gamba, che provoca lo spasmo muscolare.

La disidratazione è la causa delle convulsioni

Segni tipici di carenza di umidità:

  • vertigini o vertigini;
  • letargia, depressione, affaticamento;
  • irritabilità, ansia;
  • stipsi;
  • bruciore o crampi ai muscoli del polpaccio, piedi e dita dei piedi.

All'età di 50 anni, vuoi bere meno acqua. La ragione è attenuare la sensazione di sete, anche se il bisogno di idratazione del corpo è lo stesso.

Carenza di liquidi disidrata le cellule, svolgono funzioni peggiori. Riduce i polpacci, le cosce, le ginocchia, i piedi e le dita dei piedi durante la notte.

Alcuni operatori sanitari ritengono che non avere abbastanza acqua durante il giorno sia dannoso come fumare..

Un rimedio semplice ed economico per eliminare la causa, curando i crampi notturni alle gambe, in particolare all'età di 50 anni: un apporto sufficiente di acqua pulita per tutto il giorno, fino a otto bicchieri (1,6 litri).

L'acqua aumenta l'efficienza, allevia lo stress, l'ansia, normalizza il sonno, mantiene la pelle liscia, favorisce il metabolismo.

Ci sono seri dubbi sul legame tra disidratazione post-allenamento e crampi alle gambe.

Diminuzione della produzione di ATP

Una diminuzione della produzione di ATP (adenosina trifosfato, adenosina trifosfato) nel corpo, il principale vettore di energia, altera i processi metabolici all'interno dei muscoli del polpaccio, delle cosce e dei piedi, interrompe l'equilibrio dei segnali eccitatori e inibitori, aumenta il riflesso della contrazione e riduce la capacità del muscolo di rilassarsi.

L'acido succinico viene utilizzato per eliminare questa causa di crampi durante la notte e per trattare i muscoli delle gambe in modo che non collassino..

Il farmaco stimola i processi metabolici ed energetici nel corpo, si mobilita, recupera rapidamente la forza, allevia il dolore nei muscoli sovrastanti o stanchi, accelera la rigenerazione del tessuto muscolare.

I farmaci sono la causa delle convulsioni

Le gambe si riducono di notte con l'abuso di farmaci lassativi, ormonali, antiipertensivi (ridurre la pressione).

Una delle cause dei crampi ai polpacci e alle cosce di notte è il trattamento con diuretici, sono prescritti per ipertensione, insufficienza cardiaca.

Con l'urina, il corpo perde molto magnesio, sodio, potassio, che sono coinvolti nella contrazione e nel rilassamento della gamba e di altri muscoli, nella trasmissione degli impulsi nervosi.

Carenza di magnesio

Segni di carenza: vertigini, occhi nebbiosi, perdita di capelli, unghie fragili, diminuzione dell'appetito, nausea, ansia, assenza di umore. Il sonno è disturbato, i sogni sono irrequieti, il risveglio è difficile, nervosismo e irritabilità, mancanza di energia durante il giorno. Battito cardiaco accelerato (tachicardia). L'eccesso di calcio riduce l'elasticità dei vasi sanguigni, sviluppa aterosclerosi e anemia (anemia). La flessibilità delle articolazioni è compromessa, il lavoro della cistifellea e del pancreas è interrotto. L'eccessivo assorbimento di calcio è una causa di calcoli renali.

Se la carenza di magnesio è la causa dei crampi durante la notte, il trattamento dei muscoli delle gambe, in modo che non vengano ridotti di notte, viene eseguito con vitamine farmaceutiche e complessi minerali, aiutano dopo alcuni giorni.

I seguenti alimenti eliminano la mancanza di magnesio nel corpo: crusca di frumento, semi di zucca, semi di girasole, semi di lino, pinoli e noci, cioccolato, cacao in polvere, fagioli, lenticchie, semi di grano germogliati.

La ricerca conferma la promessa del magnesio per il trattamento dei crampi notturni alle gambe.

Mancanza di sodio

La carenza di sodio è causata da frequente sudorazione abbondante, assunzione eccessiva di liquidi, mancanza di un elemento nella dieta, uso esclusivamente di alimenti vegetali (cibi crudi), che porta a un eccesso di potassio nel corpo - un antagonista del sodio.

Con carenza di sodio, un crampo durante la notte crampi i muscoli del polpaccio. Peso corporeo ridotto, nessun appetito, il corpo è disidratato. Depressione, tachicardia, bassa pressione sanguigna, debolezza, immunità indebolita.

Per il trattamento dei crampi notturni a polpacci, cosce, piedi, dita dei piedi, la causa - carenza di sodio - viene eliminata aggiungendo sale da tavola (cibo) ai prodotti.

Cosa fare se le gambe crampano di notte e il corpo non ha sodio?

  • mettere un po 'di sale da cucina sulla punta della lingua e tenere la bocca aperta per un po'.

Mancanza di potassio

Il potassio mantiene l'equilibrio sale-acqua. La carenza provoca affaticamento rapido, disturbi metabolici, variazioni della pressione sanguigna e ritardo nella guarigione delle ferite. Capelli opachi deboli, pelle secca, le donne hanno difficoltà a realizzarli, parto prematuro, a volte infertilità.

La mancanza di potassio interrompe la conduzione neuromuscolare - la causa dei crampi nei muscoli del polpaccio, delle cosce e dei piedi durante la notte. Il trattamento viene eseguito prendendo prodotti farmaceutici per eliminare la carenza di potassio.

È utile includere nella dieta i seguenti alimenti ricchi di potassio: avena, grano saraceno, miglio, riso, crusca di frumento, carne, pesce, frutti di mare, pollame, legumi, noci, semi di girasole, pomodori, patate, cavolo, prezzemolo, uva passa, prugne, ciliegie, ribes, latticini.

Uno studio su pazienti con cirrosi epatica conferma che i crampi alle gambe non sono associati a cambiamenti nei livelli di calcio, magnesio, sodio, potassio, zinco.

Anemia

Anemia (anemia) - un sintomo della patologia della salute causata da una diminuzione dei livelli di emoglobina, è accompagnata da una diminuzione del numero di globuli rossi nel sangue.

Sintomi di anemia: disturbi del sonno, affaticamento rapido, bianchezza eccessiva della pelle, "cianosi" delle labbra, vertigini, respiro corto, palpitazioni cardiache (tachicardia).

Se un basso livello di emoglobina è la causa dei crampi alle gambe durante la notte, il trattamento è prescritto da un ematologo.

In alcune persone di età pari o superiore a 50 anni, i muscoli delle gambe si contraggono durante la notte a causa dell'effetto tossico dell'alcol sul fegato, una delle cause dell'anemia.

L'anemia è associata a una carenza di ferro, vitamina B9 (acido folico) o B12 (cianocobalamina).

Mancanza di ferro

Con l'anemia dovuta alla mancanza di ferro, l'appetito è pervertito: vuoi mangiare argilla, gesso. È un piacere inalare odori sgradevoli. I capelli cadono, la pelle è secca, screpolata, le unghie sono concave e fragili, le mucose sono infiammate, costantemente fredde - le estremità superiori e inferiori si congelano.

Per eliminare la carenza di ferro e aumentare i bassi livelli di emoglobina - le cause dei crampi alle gambe notturne - Sorbifer Durules, Fenuls, Maltofer sono usati nel trattamento.

C'è molto ferro nel fegato di maiale e manzo, reni, vitello, frutti di mare, lamponi, legumi, grano saraceno, cereali integrali, prezzemolo, ortiche, fiocchi d'avena, melograni, prugne, mele, prugne, pesche, albicocche secche, rosa canina, patate cotte nella buccia, ribes nero, mirtilli rossi, noci.

Carenza di acido folico

L'anemia, la cui causa è la mancanza di vitamina B9 nel corpo, si manifesta con debolezza, aumento della fatica, irritabilità, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di appetito, compromissione della memoria, mal di testa.

Le ragioni della carenza sono l'assunzione a lungo termine di latte di capra, che è povero di vitamina B9, chirurgia a livello intestinale, uso a lungo termine di farmaci per convulsioni (fenobarbital), bere.

Per il trattamento dei crampi ai polpacci, alle cosce, ai piedi e alle dita dei piedi durante la notte, la ragione - carenza di B9 - viene eliminata utilizzando i complessi vitaminici della farmacia.

La mancanza di acido folico nel corpo viene eliminata dai prodotti: fegato, legumi, prezzemolo, spinaci, noci, reni, funghi porcini, grano, segale, cavolo, farina d'avena, mais, zucca, barbabietole, pomodori, patate, uova, arance, uva.

Mancanza di cianocobalamina

Con l'anemia causata dalla mancanza di vitamina B12, la coordinazione è compromessa, i movimenti sono limitati, goffi, l'andatura è cambiata. Sembra che la pelle formicolio, la lingua è rosso vivo, "laccata".

Se una carenza di cianocobalamina è la causa delle convulsioni, il trattamento dei muscoli delle gambe, in modo che non li riuniscano durante la notte, viene eseguito con farmaci farmaceutici.

La mancanza di vitamina B12 nel corpo viene eliminata dai prodotti: fegato, salsiccia di fegato, cuore e lingua di manzo, carne di coniglio, agnello, manzo, pollo, uova, latticini, aringhe, sgombro, sardina, trota, salmone, branzino.

Lo studio afferma che ci sono poche prove di un legame tra crampi alle gambe e anemia, zucchero nel sangue, funzione tiroidea e malattie renali, sebbene citi prove limitate per il trattamento dei crampi notturni alle gambe con esercizio fisico, stretching, integratori di magnesio, vitamina B12.

Magnesio, vitamina B12 utile per ridurre i crampi notturni negli anziani.

Ragni vascolari

La vasodilatazione sostenuta all'interno della pelle è chiamata teleangectasia. La forma delle stelle è diversa: semplice, simile ad un albero, aracnide, macchiata.

Sono più comuni nelle donne e non causano disagio. Ma un difetto estetico segnala la comparsa di malattie - le cause dei crampi alle gambe durante la notte - che vengono curate dopo una diagnosi da un medico..

Crampi alle gambe dei crampi notturni:

  • in caso di insufficiente afflusso di sangue - una diminuzione della fornitura di ossigeno ai muscoli (ipossia);
  • con un cambiamento nella viscosità del sangue - un rallentamento dei processi metabolici all'interno dei muscoli delle gambe lenti.

Le vene del ragno appaiono sulla pelle, si sviluppa la tromboflebite, l'aterosclerosi è la causa dei crampi alle gambe notturne. Il trattamento di queste malattie viene eseguito da medici: flebologo, angiologo, neurologo, cardiologo.

L'aspetto delle vene del ragno può segnalare una violazione nell'intestino della sintesi o dell'assorbimento di vitamine e minerali. Se sono carenti, riduce anche il polpaccio e altri muscoli delle gambe.

Nelle donne, una possibile causa di vene del ragno e spasmo muscolare notturno è l'uso di contraccettivi, uno squilibrio degli ormoni sessuali, anche durante la gravidanza, che contribuiscono all'espansione dei vasi delle gambe, un cambiamento nella quantità e composizione del sangue che entra nelle cosce, nei polpacci, nei piedi.

Vene varicose

Con una malattia, le vene si dilatano, il sangue ristagna, allunga le loro pareti. Il motivo è una predisposizione ereditaria, uno stile di vita sedentario, disturbi metabolici, sovrappeso, cambiamenti ormonali, lavoro regolare a lungo termine in piedi.

Se non si inizia il trattamento, dopo un po ', i nodi venosi sono visibili sotto la pelle, si gonfiano, c'è costante pesantezza e affaticamento alle gambe, i polpacci e i piedi si gonfiano, gli arti inferiori e le dita dei piedi sono spesso angusti, lo spasmo è accompagnato da un forte dolore.

Se le vene varicose sono la causa dei crampi alle gambe durante la notte, il trattamento viene eseguito da un flebologo. Prescrive un gel speciale, un ciclo di vitamine per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.

Durante la gravidanza, gli ormoni ammorbidiscono le vene, spremendo il plesso venoso dall'utero interferisce con il deflusso del sangue. Nelle fasi successive, i vasi delle cosce e dei polpacci sono dilatati. Insufficienza venosa: la causa dei crampi alle gambe durante la notte, a volte dal sesto mese di gravidanza, tutto scompare dopo il parto.

L'articolo conclude sul rischio di permanenza prolungata sulle gambe e sullo sviluppo di vene varicose, crampi notturni alle gambe..

Epatite

La causa della malattia è un virus:

  • l'infezione da epatite A (morbo di Botkin) si manifesta in modo domestico, attraverso cibo e acqua;
  • l'infezione da epatite B si verifica attraverso il sangue;
  • l'epatite C è la più pericolosa, viene spesso rilevata nelle fasi successive, con il massimo danno ai tessuti.

L'infiammazione prolungata può causare degenerazione tissutale irreversibile (cirrosi epatica).

Con un processo infiammatorio nel fegato, amarezza in bocca, bruciore di stomaco, eruttazione, nausea, mancanza di appetito, oscuramento delle urine, colore giallastro della sclera e della pelle. A volte prurito, temperatura fino a + 37,5 ° C, estremità fredde, sudorazione, arrossamento della pelle dei pollici o delle dita.

Se l'infiammazione del tessuto epatico è la causa dei crampi notturni dei muscoli e delle dita dei polpacci, il trattamento è prescritto da un terapeuta, specialista in malattie infettive, epatologo.

Lo studio conferma il legame tra malattia vascolare, epatopatia e crampi notturni alle gambe.

ipoparatiroidismo

Le ghiandole paratiroidi (paratiroidi) si trovano sul collo. L'ormone paratiroideo prodotto da loro regola lo scambio di calcio e fosforo nel corpo. Con la sua mancanza di sangue, il contenuto di calcio è ridotto e il contenuto di fosforo è aumentato..

L'interruzione dell'equilibrio minerale e la permeabilità delle membrane cellulari si manifestano con una maggiore eccitabilità neuromuscolare e crampi muscolari flessori. Sorgono spontaneamente o sono provocati da stimoli meccanici, acustici, termici, maggiore ventilazione dei polmoni.

All'inizio, i muscoli diventano intorpiditi, diventano rigidi, sopra il labbro superiore e sulle dita - "pelle d'oca", formicolio e freddo ai piedi e alle mani. Quindi riduce i gruppi muscolari simmetrici: prima gli arti superiori, poi gli arti inferiori. La pelle diventa pallida, i salti di pressione, le palpitazioni cardiache aumentano, la nausea, le feci molli, alcune perdono conoscenza.

In una forma lieve della malattia, lo spasmo muscolare si verifica 1-2 volte a settimana, durando minuti. In forma grave - ripetutamente durante il giorno per diverse ore.

Se l'ipoparatiroidismo è la causa dei crampi muscolari alle gambe, quando il piede si flette e si flette, il trattamento è prescritto da un endocrinologo.

La carenza di calcio si manifesta con unghie fragili, indebolimento del sistema immunitario, compromissione della memoria e riduzione della coagulazione del sangue. L'elemento è particolarmente necessario durante la gravidanza, durante l'adolescenza, entra nel corpo con latte, formaggio, noci, cavolo, prezzemolo, crema, yogurt, fagioli, ricotta.

Per un migliore assorbimento del calcio, è necessaria la vitamina D, sono ricchi di olio di pesce, fegato di merluzzo, aringhe, tonno, formaggio, ricotta, tuorlo d'uovo.

In pazienti con bassi livelli di ormone paratiroideo sottoposti a emodialisi, un'incidenza inferiore alle attese di crampi alle gambe.

Come alleviare un crampo con l'esercizio fisico

  • Se la gamba viene riunita di notte, alzati immediatamente e inizia a camminare, con uno sforzo per premere i piedi sul pavimento.

Lo spasmo si libera rapidamente.

Per la prevenzione, prima di andare a letto, esegui esercizi per allungare i muscoli del polpaccio:

  1. stare con le dita dei piedi su un vecchio libro, i talloni in aria, i piedi alla larghezza delle spalle, per mantenere l'equilibrio, aggrapparsi a un muro, un tavolo o una sedia stabile;
  2. premi simultaneamente i talloni sul pavimento per 10-20 secondi;
  3. avvicinare le calze, separare i talloni, ripetere l'esercizio;
  4. riunire i talloni, separare le calze, ripetere l'esercizio.

Quando i crampi si avvicinano, tira le calze verso di te per allungare e rilassare i muscoli del polpaccio.

Cosa fare se il crampo al polpaccio?

  • Alzati, tira indietro la gamba legata, metti le dita sul pavimento e premi delicatamente con il peso del corpo per rilassare il polpaccio.

Cosa fare con i crampi alle gambe a casa

Succo di limone:

  • Lubrificare i piedi con succo di limone fresco, lasciare assorbire.

Trattare 1-2 settimane.

Miele:

  • Applicare miele caldo sul caviale, avvolgere.

Lavare dopo 30 minuti.

Senape in polvere:

  • Strofina i muscoli delle gambe con polvere di senape durante la notte.

Olio di alloro:

  • Strofina l'olio di alloro sulle zone delle gambe che si contraggono durante la notte.

artemisia:

  • Versare 2c l. olio vegetale tritato essiccato 100 ml di olio vegetale, mescolare costantemente, portare ad ebollizione a fuoco basso, lasciare raffreddare, drenare con cura.

Riscaldare leggermente prima dell'applicazione, conservare in frigorifero. In estate, applicare di notte foglie fresche tritate.

Lo studio conferma che non ci sono prove di efficacia non medica per il trattamento o la riduzione dei crampi muscolari.

Cosa fare per i crampi notturni alle gambe - modi popolari

calorosamente:

  • Il calore aiuta ad eliminare rapidamente lo spasmo muscolare - metti la gamba stretta in acqua calda in modo da poterla sopportare, scompare immediatamente.
  • Un altro modo: mettere un cuscinetto riscaldante caldo sul muscolo che si è contratto, gradualmente lo spasmo rilascia.

Freddo:

  • Il ghiaccio aiuta ad alleviare la condizione, viene applicato su polpacci, piedi e dita ridotti - prendi una borsa con qualsiasi prodotto congelato nel congelatore.

Magnete:

  • I magneti aiutano ad alleviare il dolore, sono spesso decorati con frigoriferi.

Sapone:

  • Attacca una piccola saponetta al muscolo stretto durante la notte.

Menovazine:

  • In alcuni casi, lo sfregamento con Menovazin aiuta ad alleviare rapidamente lo spasmo muscolare..

No-shpa:

  • Per alcuni, una compressa No shpy aiuta ad eliminare rapidamente la sindrome del dolore con una convulsione.

Compresse per crampi alle gambe: un elenco, istruzioni per l'uso. Crampi alle gambe durante la notte: cause e trattamento

Ogni persona sa cos'è un crampo. La contrazione muscolare involontaria, più spesso nelle gambe, si verifica sia negli adulti che nei bambini. Nella maggior parte dei casi, il massaggio e l'allungamento del muscolo aiutano con lievi spasmi singoli. Ma se la patologia appare frequentemente, è meglio consultare un medico. Dopotutto, i crampi regolari sono necessariamente la prova di problemi nel corpo. E sebbene generalmente non durino più di un minuto e non causino molto disagio, questa condizione richiede un trattamento speciale. Compresse spesso prescritte per i crampi alle gambe, che agiscono sulle cause della patologia e prevengono i crampi.

Il meccanismo di convulsioni

Le contrazioni muscolari sono regolate dagli impulsi nervosi. Il lavoro dei muscoli scheletrici è soggetto al cervello ed è un processo arbitrario. Ma a volte possono contrarsi involontariamente, che è chiamato un attacco. In questo caso, il muscolo è teso per un po ', di solito da alcuni secondi a diversi minuti. Diventa difficile, c'è un forte dolore. In questo caso, il movimento in questa parte del corpo è limitato.

I crampi più comuni sono i polpacci, i piedi, le cosce o le mani. Si possono osservare spasmi dei muscoli facciali, meno spesso dei muscoli del tronco. Queste contrazioni dei singoli muscoli sono chiamate crampi tonici. Non sono pericolosi e possono capitare a chiunque. Al contrario, convulsioni cloniche o spasmi generalizzati della maggior parte dei muscoli del corpo sono patologie gravi. Si verificano solo in gravi condizioni mediche, come epilessia o tetano.

Convulsioni toniche si verificano a causa di disturbi nella trasmissione degli impulsi nervosi. Ciò può accadere a causa di patologie del sistema nervoso, disturbi ormonali. Ma molto spesso la causa delle convulsioni è una violazione della composizione elettrolitica del sangue. Dopo tutto, sono i minerali in esso contenuti a garantire il normale funzionamento dei muscoli. Affinché possano contrarsi e rilassarsi normalmente, devono essere dotati di magnesio, potassio e calcio. Inoltre, è necessario un adeguato apporto di sangue per rimuovere i prodotti metabolici. Ecco perché i crampi alle gambe si verificano più spesso di notte quando la circolazione sanguigna rallenta..

Cosa causa i crampi

I medici ritengono che la causa principale delle convulsioni toniche sia la mancanza di minerali nel sangue. Ciò porta a disturbi nella trasmissione degli impulsi nervosi ai muscoli. Ecco perché i crampi alle gambe si verificano così spesso nelle donne in gravidanza. Dopotutto, gli oligoelementi nel loro corpo sono quasi tutti spesi per i bisogni del bambino. La mancanza di minerali essenziali può verificarsi anche con disidratazione o determinati farmaci.

Un'altra causa comune di crampi alle gambe è la cattiva circolazione. Le vene varicose, la tromboflebite, l'aterosclerosi e altre patologie causano congestione e mancanza di nutrienti nei muscoli.

Inoltre, possono verificarsi crampi alle gambe per i seguenti motivi:

  • disidratazione;
  • ipotermia;
  • sovraccarico fisico;
  • malattie endocrine;
  • grave intossicazione del corpo.

Come trattare i crampi alle gambe

Quando uno spasmo è già sorto, non ha senso assumere alcuna pillola. Il crampo raramente dura più di 2 minuti, quindi scompare da solo prima che il farmaco inizi a funzionare. In questo caso, sono necessarie misure di emergenza. Ad esempio, strofinando un muscolo, allungandolo, impacco caldo. Le pillole per i crampi alle gambe sono necessarie quando vengono ripetute più spesso di una volta alla settimana o quando viene causato un forte dolore.

Solo un trattamento ben scelto può salvare un paziente dalla patologia. Di solito i farmaci vengono utilizzati in combinazione con altri mezzi: massaggio, ginnastica, pomate. La durata del trattamento è determinata individualmente, ma di solito non supera i 2-3 mesi. Solo con la sindrome epilettica è necessaria la terapia permanente.

Farmaci convulsivi

Con un tale problema, raramente qualcuno va dal medico. Le persone cercano di liberarsene da sole. E quando vengono in farmacia, chiedono pillole anticonvulsivanti. Ma i farmaci con questo effetto sono usati per l'epilessia. Non funzioneranno per i crampi alle gambe. Le compresse in questo caso non vengono utilizzate in modo speciale, ma quelle che alleviano la causa della violazione delle contrazioni muscolari. Pertanto, è meglio sottoporsi a una visita medica e scoprire perché compaiono le convulsioni. Dopotutto, i farmaci inappropriati possono solo aggravare la situazione..

La medicina moderna sta ancora studiando come trattare i crampi alle gambe. Non c'è medicina per sbarazzarsi di loro. Pertanto, i medici spesso prescrivono una terapia complessa. Vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

  • gli antidolorifici riducono solo l'intensità della sindrome del dolore e possono alleviare il disagio dopo che la convulsione è già passata;
  • farmaci venotonici che eliminano il ristagno di sangue nelle gambe e migliorano i processi metabolici nei muscoli;
  • multivitaminici, in particolare quelli con potassio e magnesio.

Hai bisogno di antidolorifici

Le convulsioni possono essere molto dolorose. Ma durano non più di due minuti, quindi durante lo spasmo stesso, non ha senso bere anestetico. Ma tali farmaci possono essere prescritti in terapia complessa per spasmi ricorrenti frequentemente. Usato di solito "Analgin" o "Paracetamol". Hanno un lieve effetto antidolorifico.

Un farmaco comunemente usato è l'aspirina. L'acido acetilsalicilico ha la capacità di fluidificare il sangue e migliorare la circolazione sanguigna, in modo che il farmaco abbia più di un semplice effetto analgesico. Pertanto, nel complesso trattamento delle convulsioni, viene spesso prescritto.

Perché hai bisogno di preparati vitaminici

La composizione dei multivitaminici comprende tutti gli oligoelementi necessari per il normale funzionamento del tessuto muscolare. Molto spesso, si verificano convulsioni con carenza di magnesio, potassio e calcio. Pertanto, i rimedi più comuni sono i preparati contenenti solo questi oligoelementi..

  • Molto spesso viene prescritto "Panangin" o il suo analogo "Asparkam". Contengono magnesio e aspartato di potassio in una forma facilmente digeribile. Questi farmaci sono ben tollerati a qualsiasi età..
  • "Calcium D3 Nycomed" aiuta a colmare la mancanza di calcio nei muscoli. Inoltre, contiene vitamina D, che aiuta l'assorbimento di magnesio e calcio..
  • La Magne B6 contiene magnesio e piridossina. Questa combinazione è necessaria, poiché la vitamina B6 migliora l'assorbimento del magnesio..
  • Il corpo ha anche bisogno di vitamina E per la normale funzione muscolare. È meglio assumere complessi multivitaminici "Complivit", "Vitrum" e altri per compensare la sua carenza..

Farmaci Venotonici

Nei pazienti con vene varicose, i crampi alle gambe durante la notte sono comuni. Ciò è dovuto all'insufficiente circolazione sanguigna nei muscoli e nella congestione. Per eliminare tali violazioni, vengono prescritti vari agenti venoprotettivi..

  • Detralex è più spesso usato per convulsioni causate da vene varicose. Aumenta l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni e previene la stasi del sangue.
  • Venarus ha un effetto simile. Il farmaco migliora i processi metabolici nei tessuti e previene la stasi venosa.
  • "Troxerutin" - compresse che sono state utilizzate per tale patologia per molti anni. Previene la formazione di coaguli di sangue, tonifica le vene, allevia la pesantezza delle gambe e dei crampi.
  • "Diosmin" aiuta efficacemente a prevenire i crampi notturni alle gambe a causa della cattiva circolazione.
  • "Venoflebin" è prescritto per lo stesso scopo. Rafforza le pareti dei vasi sanguigni ed è efficace per la tromboflebite, le vene varicose.

"Asparkam": applicazione

In molti casi, soprattutto per i crampi alle gambe negli anziani, i medici raccomandano ai pazienti di assumere integratori di potassio e magnesio. Il più comune di questi è Asparkam. Questa preparazione contiene nel corretto dosaggio magnesio e potassio, la cui mancanza è spesso causa di convulsioni. Il medico dovrebbe prescrivere questo rimedio, poiché è indispensabile prendere in considerazione il livello di questi oligoelementi nel sangue. "Asparkam" utile per malattie cardiache, disturbi circolatori, shock e convulsioni.

È necessario assumere il farmaco per almeno un mese. Molto spesso, si consiglia di bere una pillola tre volte al giorno. Di solito "Asparkam" è ben tollerato, ma a volte possono apparire nausea e dolore addominale. Questo farmaco è controindicato in caso di compromissione della funzionalità renale. Ma "Asparkam" è spesso assegnato anche a bambini e anziani. A volte il farmaco viene utilizzato dagli atleti durante uno sforzo fisico prolungato.

"Magnerot": istruzione

Per compensare la mancanza di magnesio, è necessario bere preparati speciali per almeno 1-2 mesi. Ma una persona sente sollievo dopo alcuni giorni - le convulsioni si fermano. Uno dei migliori strumenti per questo è Magnerot. L'istruzione nota che deve essere preso in caso di disturbi del ritmo cardiaco e spasmi muscolari. Contiene orotato di magnesio diidrato e componenti ausiliari.

Il farmaco è ben tollerato, ma non è raccomandato per bambini e pazienti con funzionalità renale compromessa. Inoltre, a volte sono possibili reazioni allergiche. Prescrivere "Magnerot" durante la prima settimana di trattamento, 2 compresse tre volte al giorno, quindi è sufficiente bere 1 pezzo. Il corso del trattamento è impostato individualmente, ma non meno di un mese. A volte è raccomandato un regime diverso. Se il paziente ha crampi notturni, puoi bere 2-3 compresse prima di coricarsi..

Utilizzando "Troxerutin"

Questo farmaco è usato per i crampi causati da una cattiva circolazione delle gambe. Le compresse "Troxerutin" sono prescritte da un medico, in quanto sono controindicate nelle malattie del tratto gastrointestinale. A volte questo farmaco può causare reazioni allergiche.

Ma "Troxerutin" e il suo analogo "Troxevasin" sono efficaci per insufficienza venosa, disturbi trofici degli arti, vene varicose. Migliorano la circolazione sanguigna, alleviano il gonfiore, la pesantezza delle gambe e i crampi.

Compresse Diosmin

In molti casi, i crampi sono causati da un insufficiente ritorno venoso nelle gambe e i muscoli non ricevono i nutrienti necessari. L'assunzione del farmaco per 2 mesi ti consente di dimenticare a lungo tali spasmi. Le compresse di Diosmin sono considerate i migliori venoprotettori che, inoltre, hanno ancora una composizione naturale.

Il farmaco aiuta a tonificare e rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, migliorare la circolazione sanguigna, alleviare l'infiammazione. Devi prenderlo 3 compresse due volte al giorno. A volte Diosmin può causare reazioni allergiche, mal di testa, nausea

Il farmaco "Chinidina"

Queste pillole per i crampi alle gambe sono prescritte solo come ultima risorsa. Il farmaco contiene chinino, che è stato a lungo usato in medicina, ma per il trattamento della malaria. Questo rimedio ha anche la capacità di alleviare la tendenza ai crampi. Ma la chinidina ha molti effetti collaterali pericolosi. Queste pillole sono particolarmente tossiche per un bambino in via di sviluppo. Pertanto, non vengono mai utilizzati per i crampi alle gambe nelle donne in gravidanza..

La "chinidina" può essere utilizzata solo come prescritto da un medico in un dosaggio strettamente individuale. Se viene superato, il paziente può avere problemi di vista e udito, disturbi del ritmo cardiaco, nausea, mal di testa.

anticonvulsivanti

Con un'intensa sindrome convulsiva, sono necessari mezzi speciali. Questi sono barbiturici, preparati di acido valproico, vari sedativi a base di benzodiazepina. Sono necessari per epilessia, disturbi nervosi e convulsioni generalizzate causate da alcune malattie infettive. Per gli spasmi ordinari dei muscoli delle gambe, tali rimedi non sono raccomandati..

Crampi alle gambe durante la notte

Potresti aver notato più di una volta che i polpacci, l'addome, le gambe o le braccia hanno iniziato a muoversi da soli quando i muscoli si contraggono involontariamente o sono eccessivamente tesi. Molto spesso questo accade di notte. Ciò può essere dovuto a affaticamento muscolare, tensione nervosa, lavoro sedentario ripetitivo, camminata o nuoto prolungati, disidratazione e altre varie malattie. È importante capire che tipo di segnale sta trasmettendo il tuo corpo..

Cause di convulsioni di notte

Esistono due tipi di convulsioni: il clonico, in cui i muscoli si contraggono rapidamente e poi si rilassano, e il tonico, che è caratterizzato da una maggiore tensione muscolare. Entrambi i tipi si verificano a causa di una serie di malattie infettive, avvelenamento, intossicazione, traumi craniocerebrali, disturbi metabolici, nevrosi, malattie del sangue, malattie cardiache, carenza di vitamine e oligoelementi. Se un crampo si verifica frequentemente per un periodo prolungato, è importante consultare un medico per determinare la causa. Sebbene i motivi specifici per cui i crampi dei muscoli del polpaccio si verificano di notte siano ancora sconosciuti (si verificano anche in assenza di malattie), analizzeremo il più popolare di essi:

Disidratazione del corpo

L'umidità si perde in estate, nella sauna, durante l'esercizio. Durante questo, la sudorazione aumenta, il corpo perde liquido. Inoltre, nel trattamento dell'insufficienza cardiaca, devono essere utilizzati diuretici, che possono anche causare crampi ai polpacci durante la notte, poiché il corpo perde potassio, magnesio, sodio, che sono necessari per la corretta trasmissione degli impulsi nervosi, della contrazione muscolare e del rilassamento..

Squilibrio tra segnali eccitatori e inibitori

Questo accade con una diminuzione della formazione di acido adenosintrifosforico (ATP), quindi i processi metabolici all'interno dei muscoli degli arti inferiori si deteriorano, i muscoli cessano di rilassarsi bene. I processi metabolici iniziano a rallentare a causa di cambiamenti nella viscosità del sangue, patologia vascolare, affaticamento muscolare, che aumenta il riflesso della contrazione.

Alta temperatura corporea fino a +38.. + 39C

La causa è l'avvelenamento dei prodotti di scarto dei microbi.

Grave stress

Durante lo stress, viene prodotta l'adrenalina, la respirazione accelera, il che porta a una diminuzione dei livelli di anidride carbonica e contrazioni muscolari.

Piede equino

Quando il tallone è inclinato verso l'interno e provoca una curvatura nell'articolazione della caviglia, le gambe nel tempo iniziano a stancarsi rapidamente, sentono pesantezza, ginocchia, polpacci feriti, le vene dei piedi e delle gambe si espandono. I piedi si congelano di notte, si verificano intorpidimento, crampi.

polinevrite

Questa malattia colpisce i nervi. La causa è malattie virali, ipovitaminosi, intossicazione, disturbi metabolici nel diabete. Durante questa malattia si verificano crampi alle gambe e talvolta intorpidimento degli arti. Mal di testa, vertigini, perdita dell'udito, disagio nell'area del cuore, aumento dell'irritabilità sono altri segni della malattia.

Vene varicose

Con questa malattia, le vene si espandono, raggiungendo un grande diametro. Ciò accade quando le valvole venose si indeboliscono, il sangue ristagna fortemente e inizia ad allungare le pareti delle vene. I vitelli si gonfiano e causano crampi durante la notte. Le gambe possono anche far male, prurito e affaticamento si sentiranno costantemente in loro. Per prevenire i crampi notturni, stimolare la circolazione, vale la pena dare alle gambe un'attività fisica moderata e camminare. Vale la pena acquistare calze o collant speciali. È necessario rinunciare a una cintura stretta, non sedersi a gambe incrociate. Inoltre, alla fine della gravidanza, le vene della parte inferiore della gamba, della coscia e del perineo possono espandersi, il che può causare gravi emorragie durante il parto..

ipoparatiroidismo

Le ghiandole paratiroidi regolano il metabolismo dell'acido fosforico nel corpo. Poiché si trovano vicino alla ghiandola tiroidea, sono spesso danneggiati durante l'intervento chirurgico. Segni di ipoparatiroidismo: spasmi muscolari, crampi ai piedi, dita, dolore addominale, feci molli, allergie, irritabilità, disturbi del sonno. La causa di crampi dolorosi e ripetitivi nei polpacci è la mancanza di calcio causata dall'ipoparatiroidismo. Il calcio si trova in formaggio, latte in polvere, soia, noci, cavolo, panna, fagioli, yogurt, ricotta. Le unghie diventano fragili, l'immunità peggiora, la memoria soffre, il sangue si coagula male. È necessaria anche la vitamina D, che favorisce l'assorbimento di calcio e fosforo. Si trova in olio di pesce, fegato di merluzzo, aringhe, tonno, formaggio, ricotta.

Emorroidi

Una malattia in cui le vene nel retto si dilatano e si pizzicano. Questo accade con costipazione, uno stile di vita sedentario, il sollevamento di vari pesi. La malattia si manifesta con una carenza di magnesio, vitamine C, K, R. Dolori o sanguinamenti compaiono durante i movimenti intestinali, si verificano crampi alle gambe e si formano lividi sul corpo. Con una tale malattia, è importante ricostituire la carenza di magnesio, che si trova nella crusca di grano, semi di girasole, semi di zucca, soia, noci e lenticchie. Vale anche la pena costruire la tua dieta in modo che sia ricca di vitamine C, K, P.

Trattamento di convulsioni

Prima di scegliere un trattamento, è necessario identificare con precisione la causa del loro verificarsi. La natura della malattia di base è di solito considerata. Spesso viene prescritta una dieta speciale come trattamento concomitante in modo che contenga più vitamine essenziali. Al momento non è stato sviluppato alcun farmaco in grado di colpire gli attacchi. Se c'è una malattia che provoca convulsioni, la terapia giusta eliminerà sia il disturbo sottostante che i sintomi..

Prevenire i crampi notturni con l'esercizio

Indipendentemente dal fatto che tu abbia una malattia che causa o meno i crampi alle gambe, dovresti fare alcuni semplici esercizi prima di andare a letto..

  • Per allungare i muscoli del polpaccio, posizionare la parte anteriore dei piedi su una piccola sporgenza (una pila bassa di libri), aderire a un tavolo o una sedia.
  • Premi i talloni sul pavimento, attendi 10-20 secondi. Ripeti con le dita dei piedi insieme, i talloni a parte, e poi le dita dei piedi a parte, i talloni insieme.
  • Tirare le calze verso di te quando si avvicinano i crampi, in modo da poter allungare e rilassare i polpacci.
  • Se la gamba è ancora unita, alzati, sposta la gamba portata indietro, posiziona le dita sul pavimento e premi delicatamente con il peso del corpo per rilassare i muscoli del polpaccio.

Prevenzione dei crampi notturni con metodi tradizionali

Crampi alle gambe - cause e trattamento. Cosa fare se le gambe non ti obbediscono?

I crampi alle gambe sono accompagnati da sensazioni spiacevoli e talvolta molto dolorose causate da contrazioni muscolari involontarie. Inoltre, queste sensazioni possono essere così pronunciate che una persona si sveglia letteralmente con un grido di sudore freddo da gravi gambe doloranti.

Perché i crampi alle gambe: i motivi principali

I crampi alle gambe si verificano spontaneamente e spesso si verificano durante la notte, durante il sonno. Le ragioni di questa condizione possono essere molto serie. Pertanto, non dovresti lasciar andare tutto da solo e iniziare il trattamento in tempo..

Le principali cause di crampi alle gambe sono:

  • Carenza di oligoelementi nel corpo. La mancanza di nutrienti come calcio, magnesio e potassio nella dieta porta a frequenti contrazioni muscolari involontarie. Potassio e calcio sono necessari all'organismo per contrarre i muscoli. In questo caso, il magnesio svolge un ruolo opposto: la sua funzione è di rilassare i muscoli tesi. La mancanza di tutti questi minerali nel nostro corpo è associata a una cattiva alimentazione, al consumo di caffè, al fumo e all'assunzione di determinati farmaci..
  • Disidratazione. Insieme al sudore, il corpo perde non solo fluidi, ma anche utili oligoelementi. E come già sappiamo, la loro carenza porta a crampi alle gambe..
  • Malattie. L'interruzione dei processi metabolici nel corpo, i problemi con i vasi sanguigni e le lesioni alla schiena aumentano la probabilità di convulsioni.
  • Un brusco cambiamento della temperatura corporea. L'immersione in acqua fredda, specialmente quando fa freddo, può facilmente restringere muscoli e dita dei piedi.
  • Stress sovraccarico. Durante lo stress, aumenta il lavoro del sistema nervoso, che conduce impulsi elettrici ai muscoli. Come risultato del sovraccarico di questo sistema, la trasmissione del segnale viene interrotta, che si manifesta con convulsioni muscolari..
  • Eccessiva attività fisica. Un numero enorme di esercizi per le gambe, lunghe corse e lunghe ore di piedi sovraccaricano i muscoli. A cui il corpo risponde spesso con convulsioni dolorose, di solito di notte.

Perché i crampi alle gambe sono più comuni di notte?

I crampi alle gambe durante la notte sono spesso dovuti a una lenta circolazione, una postura del sonno impropria e una maggiore attività cerebrale associata a sogni violenti. Di norma, tutti questi fattori sono strettamente intrecciati con le principali cause di convulsioni sopra elencate..

Allo stesso tempo, una certa rigidità delle gambe può verificarsi anche al mattino, mentre si alza dal letto. Sensazioni spiacevoli in questo caso sono associate alla forte inclusione dei muscoli nel lavoro. In altre parole, i muscoli sono ancora "addormentati" dopo il sollevamento e quando si alza rapidamente dal letto, la gamba può essere tirata.

Crampi alle gambe durante la gravidanza

I cambiamenti ormonali nel corpo delle donne in gravidanza interrompono spesso l'equilibrio vitaminico e minerale. Nel processo del suo sviluppo, il feto toglie alla madre parte del calcio, magnesio, potassio e altri nutrienti. E se non ti prendi cura dell'assunzione sufficiente di questi microelementi dall'esterno in tempo, la loro carenza può svilupparsi, seguita dalla comparsa di convulsioni..

Inoltre, i problemi alle gambe nelle donne in posizione possono essere causati da:

  • dieta impropria e scarso assorbimento del cibo;
  • anemia da carenza di ferro;
  • aumento dei livelli di zucchero;
  • malattie vascolari;
  • edema, ecc..

Crampi alle gambe negli anziani

Le cause più comuni di convulsioni negli anziani sono le malattie legate all'età e uno stile di vita sedentario. Inoltre, i problemi alle gambe sono spesso causati dall'assunzione di troppi farmaci, i cui effetti collaterali sono crampi agli arti..

Tra i fattori che interrompono la conduzione nervosa nelle persone anziane, va notato:

  • processi di invecchiamento attivo;
  • cattive condizioni dei vasi delle gambe;
  • atrofia muscolare;
  • iniezioni intramuscolari frequenti;
  • varie malattie (epatopatie, malattie renali, vene varicose, diabete mellito, artrite, patologie neurologiche, ecc.).

Cosa fare se la gamba è piegata?

Se hai i crampi alle gambe, non farti prendere dal panico, ma inizia immediatamente a strofinare la gamba "pietrificata". Allo stesso tempo, prova ad allungare i muscoli per alleviare il dolore. In questo caso, se i muscoli della parte inferiore della gamba vengono uniti, in posizione seduta con le gambe distese, afferra le dita dei piedi e tirale verso di te. Se si è verificato uno spasmo nei muscoli della coscia, posizionati sulla buona gamba e, afferrando il paziente per il ginocchio, tiralo su. Si noti che durante questi movimenti, è necessario avvertire un allungamento. Altrimenti, questi trattamenti potrebbero non funzionare..

Dopo lo stretching e lo sfregamento, si consiglia di applicare un impacco freddo al muscolo contratto per prevenire ulteriori convulsioni. Dopodiché, è consigliabile riposare le gambe e cercare di non caricarle per un po '..

Prevenzione e trattamento dei crampi alle gambe

Per sbarazzarsi dei crampi una volta per tutte, non è sufficiente massaggiare e tirare il muscolo dolente. È necessario agire sulle cause di questa patologia. Per questo, a proposito, viene utilizzato un intero elenco di misure terapeutiche e preventive..

Prima di tutto, devi prenderti cura di un apporto sufficiente di calcio, potassio e magnesio nel tuo corpo. Per fare questo, è necessario stabilire la nutrizione e includere nella dieta il complesso vitaminico-minerale Apitonus P. Questa preparazione contiene un polline d'api contenente potassio, magnesio e calcio - i principali oligoelementi necessari per il corretto funzionamento dei muscoli. L'abbondanza di questi nutrienti nel corpo aiuta a escludere l'insorgenza di convulsioni. Inoltre, Apitonus P contiene anche diidroquercetina, pappa reale, nonché vitamine C ed E. Agendo in combinazione, i componenti del supplemento danno un effetto sinergico e hanno un effetto benefico sul corpo. Tra le proprietà utili di Apitonus P, si può individuare: rafforzare l'immunità, rafforzare i vasi sanguigni, proteggere dall'invecchiamento, ecc..

Per coloro che, per qualche motivo, mancano di calcio, si consiglia di assumere Osteomed. Contiene citrato di calcio, il sale più digeribile di questo minerale. A causa del rapido assorbimento di questo macronutriente, il supplemento Osteomed è più efficace di preparati simili. Prendendo Osteomed, puoi dimenticare la carenza di calcio e prevenire i crampi alle gambe.

Per il trattamento delle vene varicose, che è anche la causa dei crampi alle gambe, è necessario assumere il dente di leone P. Il componente attivo di questo integratore migliora il flusso sanguigno venoso, che normalizza il metabolismo minerale ed elimina la comparsa di convulsioni.

Il supplemento Valerian P. Valerian nella sua composizione calma il sistema nervoso e riduce la probabilità di convulsioni aiuterà a sbarazzarsi di problemi ai piedi legati allo stress..