Aescusan - istruzioni per l'uso e la forma di rilascio, indicazioni, dosaggio, composizione e prezzo

Per aumentare la permeabilità e l'elasticità dei vasi sanguigni, per eliminare la violazione della circolazione venosa e della congestione, i medici raccomandano il farmaco Eskuzan. Questo medicinale affidabile a base di fitocomponenti ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche, riduce la viscosità del sangue. La soluzione di Aescusan è prescritta dal medico curante, l'automedicazione è vietata.

Composizione e forma di rilascio

Aescusan viene rilasciato sotto forma di una soluzione leggermente torbida o trasparente di un colore giallo saturo con un odore specifico. Le gocce sono destinate alla somministrazione orale, riempite in flaconcini di vetro con un volume di 20 ml con un tappo contagocce. Le istruzioni per l'uso sono allegate a ciascun cartone. Altre forme di rilascio sono compresse per somministrazione orale, unguento per uso esterno. I principi attivi del farmaco sono di origine vegetale:

Concentrazione in 100 g, g

estratto secco di semi di ippocastano (escina)

biossido di silicio colloidale

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il farmaco Eskuzan con proprietà antiexudative, antiossidanti, decongestionanti, capillari-protettive e venotoniche ha un effetto sistemico nel corpo, contribuisce all'arricchimento delle cellule con l'ossigeno:

  1. L'estratto di ippocastano (escina) aumenta la permeabilità e l'elasticità vascolari producendo ormoni della corteccia surrenale e aumentando la quantità di prostaglandine F-2. Con l'aiuto di un tale glicoside triterpenico, il metabolismo nei tessuti viene migliorato, la conducibilità degli impulsi nelle pareti dei vasi sanguigni viene normalizzata e la congestione venosa scompare..
  2. La tiamina fornisce un'azione antiossidante prevenendo la perossidazione lipidica. La vitamina B1 riduce la permeabilità delle pareti vascolari, riduce la migrazione dei leucociti, inibisce l'intensità del processo infiammatorio. La tiamina previene la formazione di placche aterosclerotiche e coaguli di sangue.

Il farmaco Eskuzan viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo (tratto gastrointestinale) e viene distribuito attraverso i tessuti con il sangue. La concentrazione massima di escina raggiunge 2-3 ore dopo la somministrazione orale ed è caratterizzata da una connessione a tutti gli effetti con le proteine ​​plasmatiche. I principi attivi sono metabolizzati dagli enzimi epatici. I metaboliti inattivi vengono escreti dal corpo con la bile, parzialmente invariati con l'urina.

Indicazioni per l'uso

Aescusan è un preparato a base di erbe raccomandato per l'uso in caso di disturbi del flusso sanguigno nei vasi sanguigni e nei capillari. Il farmaco è prescritto per l'insufficienza venosa cronica di origine varicosa e post-trombotica. Le istruzioni indicano le indicazioni mediche dell'unguento medicinale:

  • gonfiore degli arti inferiori;
  • dolore e pesantezza alle gambe;
  • emorroidi;
  • crampi ai muscoli del polpaccio;
  • "asterischi" vascolari;
  • prevenzione e trattamento degli ematomi.

La seconda forma di rilascio non è meno richiesta tra i pazienti. Le istruzioni indicano le seguenti indicazioni mediche per gocce e compresse:

  • sindrome post-tromboflebitica;
  • alterazioni trofiche nell'epidermide, ad esempio ulcere alle estremità;
  • edema post-traumatico e postoperatorio;
  • processi infiammatori dei tessuti molli;
  • prevenzione dell'ictus, aterosclerosi, insufficienza cardiaca.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Le istruzioni dettagliate per l'uso di Eskuzana informano che il corso della terapia farmacologica è determinato su base individuale. Le dosi giornaliere e il metodo di trattamento dipendono dalla natura del processo patologico, dalla forma di rilascio del farmaco. Nella lotta contro l'insufficienza venosa, emorroidi, dolore post-traumatico, ematomi ed edema, gocce, compresse o unguenti sono ugualmente utili.

Gocce di Eskuzan

Il farmaco è destinato alla somministrazione orale. Il corso del trattamento è di 3 mesi. Le gocce vengono prese prima dei pasti, lavate con abbondante acqua. La dose giornaliera di Aescusan è di 12-15 gocce tre volte al giorno. Se necessario, il dosaggio viene raddoppiato, adattato individualmente. Agitare la bottiglia prima dell'uso. In presenza di un sedimento nuvoloso, è consentito l'uso delle gocce.

Compresse di Aescusan

Il corso del trattamento dipende dalle caratteristiche della malattia e dura 3 mesi. I medici regolano i dosaggi giornalieri secondo necessità. Secondo le istruzioni, al paziente vengono prescritte 2-3 compresse di Eskuzan tre volte al giorno prima dei pasti. Dopo 3 mesi, assumere 20 mg (1 compressa) tre volte al giorno come terapia di mantenimento. Quando si tratta con compresse, è inoltre necessario monitorare la funzione renale.

Unguento di Escuzan

Con edema, crampi, pesantezza e dolore agli arti inferiori, i medici prescrivono l'unguento Eskuzan di consistenza grassa. Il paziente applica una singola dose del farmaco sulla pelle precedentemente pulita e secca. Strofina l'unguento con un movimento circolare in modo che la composizione medicinale venga assorbita. La procedura viene ripetuta 4-5 volte al giorno. Quando compaiono sintomi allergici, il farmaco viene annullato, viene selezionato un sostituto.

istruzioni speciali

Poiché l'etanolo è presente nella composizione vegetale, il paziente deve temporaneamente smettere di guidare. L'alcool inibisce le funzioni degli organi del sistema nervoso centrale (sistema nervoso centrale), pertanto, durante il trattamento, è importante evitare quei tipi di lavoro associati ad una maggiore concentrazione dell'attenzione. Altre direzioni:

  1. Il farmaco sotto forma di soluzione durante la conservazione a lungo termine precipita, che è chiaramente visibile attraverso il vetro scuro della bottiglia. Ciò non influisce sull'effetto terapeutico del farmaco..
  2. Poiché l'etanolo è presente nella composizione, è controindicato l'uso di Aescusan durante l'allattamento. Altrimenti, seguendo le istruzioni, è necessario interrompere temporaneamente l'allattamento..
  3. Aescusan durante la gravidanza (nel 1 ° trimestre) provoca patologie dello sviluppo intrauterino. È vietato utilizzare il farmaco per un periodo così ostetrico. Nel 2 ° e 3 ° trimestre, un tale appuntamento farmaceutico è consentito per l'edema venoso periferico e le vene varicose degli arti inferiori. Il trattamento avviene sotto la supervisione di un medico.

Interazioni farmacologiche

Partecipando al complesso schema di trattamento, l'effetto terapeutico della tiamina (vitamina B1) diminuisce se usato in parallelo con soluzioni di infusione contenenti solfiti. Questa combinazione farmaceutica di istruzioni è controindicata. I farmaci con antibiotici sono attentamente prescritti. Non ci sono altre informazioni sulle interazioni farmacologiche di Aescusan nelle istruzioni dettagliate..

Effetti collaterali

Il farmaco Eskuzan è ben tollerato dal corpo, soprattutto quando si tratta dell'uso esterno dell'unguento. Le compresse e la soluzione causano effetti collaterali temporanei. Durante il trattamento, il paziente si lamenta di:

  • segni di dispepsia (diarrea, nausea, flatulenza, gonfiore);
  • irritazione della mucosa del tratto digestivo;
  • sensazione di calore;
  • reazioni allergiche: eruzioni cutanee, prurito, gonfiore e arrossamento dell'epidermide.

Overdose

Se si supera la dose giornaliera raccomandata del farmaco, si verificano sintomi di intossicazione da alcol. Ciò è spiegato dalla presenza di gocce di etanolo nella composizione. Per quanto riguarda la somministrazione orale di compresse, una violazione della dose comporta un aumento degli effetti collaterali e la necessità di una terapia sintomatica. È necessario preliminarmente lavare lo stomaco, assumere enterosorbenti.

Controindicazioni

Il farmaco Aescusan non è prescritto a tutti i pazienti secondo le indicazioni. Le istruzioni dettagliate riflettono le restrizioni mediche:

  • insufficienza renale;
  • predisposizione alla formazione di coaguli di sangue;
  • gravidanza fino a 12 settimane ostetriche;
  • età fino a 12 anni;
  • maggiore sensibilità del corpo all'escina.

Condizioni di vendita e conservazione

Il farmaco viene venduto in farmacia, dispensato senza prescrizione medica. Conservare Aescusan in un luogo fresco, buio e asciutto, fuori dalla portata dei bambini piccoli. La durata è di 3 anni. È vietato l'uso di medicinali scaduti.

Analoghi

Se il paziente lamenta effetti collaterali, i medici prescrivono un analogo di Aescusan. Questi farmaci sono utilizzati per intero:

  1. Aescin. Le compresse migliorano il tono venoso, forniscono un effetto antinfiammatorio e antiedema.
  2. Gel Venen. Preparazione tedesca con estratto di ippocastano e calendula in composizione erboristica. Secondo le istruzioni, il gel viene utilizzato esternamente 4-5 volte al giorno.
  3. Venitan. Un gel venotonico per uso topico. Possiede proprietà antinfiammatorie e decongestionanti, agisce localmente.
  4. Reparil. Preparazione tedesca con escina a base di erbe. È caratterizzato da un'azione antinfiammatoria e angioprotettiva, raramente causa effetti collaterali.
  5. Escina. Un farmaco affidabile con proprietà venotoniche rimuove la rete vascolare, i segni delle vene varicose, i sintomi delle emorroidi.

Il prezzo di Escuzan

Il costo del farmaco dipende dalla forma di rilascio. Prezzo dell'unguento - 200-300 rubli, compresse - 150-200 rubli, gocce - 200-250 rubli.

Aescusan

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Aescusan è un farmaco a base di fitocomponenti volto a combattere i disturbi della circolazione venosa.

Azione farmacologica di Eskuzana

I componenti attivi della composizione di Aescusan consentono al farmaco di essere usato come rimedio per vari disturbi del flusso sanguigno nelle vene. A causa del contenuto di estratto di ippocastano, il farmaco, secondo le recensioni mediche su Aescusan, ha un effetto venotonico e antiessudativo. Inoltre, il contenuto dell'estratto influisce sulla capacità di Aescusan di ridurre la concentrazione di enzimi lisosomiali, a seguito della quale si osserva una diminuzione della rottura dei mucopolisaccaridi nella regione delle pareti dei capillari..

Eskuzan aiuta anche a ridurre la permeabilità vascolare, impedendo la filtrazione di acqua, elettroliti e proteine ​​a basso peso molecolare nello spazio intercellulare..

Le revisioni mediche di Aescusan, basate su studi randomizzati di crossover e doppio cieco, indicano una diminuzione della filtrazione transcapillare, nonché una pronunciata riduzione della sensazione di pesantezza, gonfiore, tensione, affaticamento, dolore e prurito durante l'assunzione del farmaco..

Modulo di rilascio di Aescuzan

Il modulo di rilascio di Aescuzan è una soluzione per somministrazione orale. Il suo colore può variare da giallastro a leggermente marrone, è consentita la formazione di sedimenti e l'aspetto di torbidità. La soluzione ha un odore caratteristico. Il principale ingrediente attivo del farmaco è l'estratto secco di ippocastano.

Il volume del farmaco in una bottiglia di vetro scuro è di 20 ml. La bottiglia è dotata di un contagocce ed è confezionata in una scatola di cartone.

Indicazioni per l'uso di Eskuzana

Le istruzioni per Aescusan raccomandano di assumere il farmaco per i seguenti tipi di malattie e disturbi:

  • Con insufficienza venosa cronica della genesi post-trombotica e varicosa, nonché con varie complicanze sullo sfondo del decorso della malattia, comprese le malattie associate a compromissione funzionale dell'apporto di sangue;
  • Con crampi e gonfiore dei muscoli del polpaccio;
  • Con una sensazione di dolore e pesantezza alle gambe;
  • Con emorroidi;
  • Con le vene varicose.

Controindicazioni

Aescusan non ha controindicazioni specifiche. Si dovrebbe solo avere paura del verificarsi di allergie causate da ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Prima di iniziare la ricezione, è necessario assicurarsi che sia assente..

Istruzioni per l'uso di Eskuzan

Aescusan deve essere assunto tre volte al giorno, prima dei pasti, nella quantità di 12-15 gocce. Dopo aver assunto il farmaco, bere un po 'd'acqua. La durata del trattamento farmacologico raccomandata dalle istruzioni per Aescuzan è di 3 mesi. La ripetizione del corso del trattamento è consentita dopo una visita medica..

Agitare la bottiglia prima di ogni utilizzo..

Effetti collaterali

Di norma, durante l'assunzione di Escuzan e analoghi del farmaco, è escluso il verificarsi di effetti collaterali. In rari casi, può verificarsi irritazione della mucosa gastrointestinale..

istruzioni speciali

Il contenuto di etanolo in Aescusan raggiunge il 31%. Questo fatto deve essere preso in considerazione quando si utilizza il farmaco durante l'allattamento..

L'agente è consentito per l'uso durante la gravidanza se al paziente vengono diagnosticate vene varicose ed edema venoso periferico.

La conservazione a lungo termine di Aescusan può portare alla formazione di sedimenti e torbidità della soluzione. L'efficacia del farmaco non cambia..

Analoghi della droga

Tra i farmaci simili per composizione e modalità d'azione ad Aescusan, sono noti i seguenti:

Condizioni di archiviazione

Aescusan deve essere conservato per non più di 3 anni in condizioni adeguate: in un luogo protetto dalla luce, lontano dalla portata dei bambini, dove la temperatura non superi i 25 ° C.

Escuzan: prezzi nelle farmacie online

Eskuzan soluzione orale 20 ml 1 pezzo.

Soluzione di Escuzan per interni circa. 20ml

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fur in Nuova Guinea ne sono malati. Il paziente muore di risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Ci sono alcune sindromi mediche molto curiose, come la deglutizione compulsiva di oggetti. Sono stati trovati 2.500 oggetti estranei nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo ad alto ingrandimento, ma se fossero riuniti insieme, si adatterebbero in una normale tazza di caffè..

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo, con cui nemmeno l'influenza può competere..

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Sorridere solo due volte al giorno può abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus..

Il sangue umano "scorre" attraverso le navi sotto un'enorme pressione e, se viene violata la loro integrità, può sparare a una distanza massima di 10 metri.

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Si pensava che lo sbadiglio arricchisca il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

La persona che assume antidepressivi sarà, nella maggior parte dei casi, nuovamente depressa. Se una persona ha affrontato la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per l'uomo..

La maggior parte delle donne è in grado di trarre più piacere dalla contemplazione del proprio bel corpo allo specchio che dal sesso. Quindi, le donne, lottano per l'armonia.

Inizialmente molti farmaci venivano commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicina per la tosse per i bambini. E la cocaina è stata raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Usiamo 72 muscoli per dire anche le parole più brevi e semplici..

Le persone abituate a fare colazione regolarmente hanno molte meno probabilità di essere obese..

Questa primavera sta testando i nostri nervi e l'immunità per la forza! I fattori che causano lo stress sono ormai abbondanti e lo stress, a sua volta, è molto eroso.

Aescusan ® (Aescusan ®)

Soddisfare

Gruppo farmacologico

Classificazione nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

Composizione

Soluzione orale100 grammi
sostanze attive:
estratto di semi di ippocastano secco (Hippocastani extractum siccum normatum) 5-7: 14.725 g
(estrattore - etanolo 60% v / v)
cloridrato di tiamina0,5 g
eccipienti: etanolo 96% - 26,4 g; acqua purificata - 67.675 g; lattosio monoidrato - 0,432 g; biossido di silicio colloidale - 0,243 g

effetto farmacologico

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti. Diluire in poca acqua prima dell'uso.

12-15 gocce 3 volte al giorno. La durata della terapia è determinata dal medico curante.

Agitare bene prima dell'uso.

Modulo per il rilascio

Soluzione orale. 20 ml in una bottiglia di vetro scuro con un tappo contagocce e un tappo a vite in plastica. Imbottiglia una scatola di cartone.

fabbricante

Pharma Wernigerode GmbH. Dornbergsweg 35, 38855 Wernigerode, Germania.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio: Esparma GmbH. Bielefelder Strasse 1, 39171 Sülzetal, Germania.

I reclami dei consumatori devono essere inviati all'indirizzo dell'ufficio di rappresentanza di Esparma GmbH in Russia. 115114, Mosca, st. Letnikovskaya, 16 anni, di. 306.

Tel.: (499) 579-33-70; fax: (499) 579-33-71.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Condizioni d'immagazzinamento di Eskuzan ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Eskuzan ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Aescusan

Prezzi nelle farmacie online:

Aescusan è una fitopreparazione che viene utilizzata per i disturbi della circolazione venosa.

Azione farmacologica di Eskuzana

Secondo le istruzioni, Aescusan viene assunto per vari disturbi del flusso sanguigno nelle vene. Poiché il preparato contiene estratto di ippocastano, Aescusan ha un effetto venotonico e antiessudativo. Inoltre, l'estratto di ippocastano in una preparazione a base di erbe aiuta a ridurre la concentrazione di enzimi lisosomiali, riducendo la rottura dei mucopolisaccaridi sulle pareti dei capillari. L'uso di Aescusan influenza la diminuzione della permeabilità vascolare, che impedisce la filtrazione di acqua, elettroliti e proteine ​​a basso peso molecolare nello spazio intercellulare.

Recensioni su Aescusan affermano che l'uso di questo preparato a base di erbe riduce la sensazione di pesantezza alle gambe, gonfiore, tensione e affaticamento.

Modulo per il rilascio

Aescusan è prodotto dall'industria farmaceutica come soluzione orale. Il colore della soluzione può variare dal giallo al marrone. Ammettiamo un leggero sedimento nella bottiglia. La soluzione ha un odore specifico. Il principio attivo in soluzione è l'estratto di ippocastano. La soluzione di Escuzan è disponibile in flaconcini scuri con contagocce. Il flacone contiene 20 ml di soluzione.

Indicazioni per l'uso di Eskuzana

Secondo le istruzioni, Eskuzan viene utilizzato per l'insufficienza venosa cronica, nonché per le complicanze che si verificano sullo sfondo di questa malattia. Si consiglia l'assunzione di Aescusan se il paziente è preoccupato per crampi e gonfiore dei muscoli del polpaccio, dolore e pesantezza alle gambe. Aescusan è usato per le vene varicose e le emorroidi.

Controindicazioni

Recensioni su Aescusan confermano che il farmaco non ha controindicazioni speciali. Non dovrebbe essere preso se c'è un'intolleranza individuale ai componenti della fitopreparazione. Il farmaco non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai 12 anni..

Metodo di somministrazione e dosaggio

Secondo le istruzioni, Eskuzan deve essere assunto tre volte al giorno. La fitopreparazione viene bevuta prima dei pasti, la dose è di 12-15 gocce della soluzione. Eskuzan viene lavato con un po 'd'acqua. Il corso del trattamento è di tre mesi, quindi è necessario fare una pausa. Si consiglia di ripetere il corso, ma è necessario consultare un medico prima di assumere.

Gli analoghi di Eskuzan

Gli analoghi di Aescin sono Thiamin, Aescin, Aescin, che sono simili a questa fitopreparazione per composizione e modalità d'azione.

Effetti collaterali di Eskuzana

L'uso di Aescusan raramente provoca effetti collaterali. In rari casi, sono espressi come irritazione della mucosa del tratto gastrointestinale..

istruzioni speciali

Fitopreparazione Eskuzan contiene etanolo nella sua composizione, contiene circa il 31 percento di soluzione. Questo fatto deve essere preso in considerazione quando si utilizza il farmaco durante l'allattamento. È consentito l'uso di Aescusan durante la gravidanza per il trattamento delle vene varicose.

Durante lo stoccaggio, Aescusan emette un precipitato, a volte appare torbidità della soluzione. In questo caso, il farmaco non perde le sue proprietà medicinali, può essere assunto.

Prima di prendere la soluzione di Escuzan, è necessario agitarla. Per una terapia efficace con Aescusan, si consiglia di indossare calze o collant speciali allo stesso tempo.

Termini e condizioni di conservazione Aescuzana

Phytopreparation Eskuzan deve essere conservato in un luogo buio fuori dalla portata dei bambini. La temperatura di conservazione non deve essere superiore a 25 gradi.

Aescusan è conservato per tre anni dalla data di rilascio. Non è possibile utilizzare una soluzione con una scadenza scaduta.

Aescusan ® (Aescusan) istruzioni per l'uso

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:

Prodotto da:

Contatti per richieste:

Sostanze attive

Forma di dosaggio

reg. No: P N013385 / 01 dal 30.12.11 - Indefinitamente Data di nuova registrazione: 24.03.17
Aescusan ®

Forma di rilascio, confezione e composizione del farmaco Eskuzan ®

Soluzione orale da giallo a bruno-rossastro, chiara o leggermente torbida, con un odore caratteristico; durante la conservazione possono formarsi sedimenti.

100 grammi
estratto secco di semi di ippocastano (5-7: 1)4.725 g
cloridrato di tiamina500 mg

Eccipienti: etanolo 96% - 26,4 g, acqua purificata - 67,675 g, lattosio monoidrato - 432 mg, biossido di silicio colloidale 243 g.

Estratto: etanolo 60 vol.%

20 ml - flaconcini di vetro scuro con tappo contagocce (1) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

farmacocinetica

Assorbimento e distribuzione

Dopo ingestione di 50 mg di estratto di frutto di ippocastano, la Cmax nel plasma sanguigno viene raggiunta dopo 2,35 ore ed è 25,31 ng / ml.

Il legame con le proteine ​​plasmatiche è dell'84%.

T 1/2 è di 19,87 ore Dopo somministrazione orale, lo 0,11% dell'estratto di ippocastano viene escreto dai reni sotto forma di escina.

Indicazioni del farmaco Eskuzan ®

Insufficienza venosa cronica di genesi varicosa e post-trombotica e sue complicanze, incl. malattie associate a compromissione funzionale dell'apporto di sangue:

  • gonfiore, crampi ai muscoli del polpaccio;
  • dolore e sensazione di pesantezza alle gambe;
  • phlebeurysm;
  • emorroidi.
Apri l'elenco dei codici ICD-10
Codice ICD-10Indicazione
I83Vene varicose
I87.0Sindrome post-trombotica
I87.2Insufficienza venosa (cronica) (periferica)
K64Emorroidi e trombosi venosa perianale

Regime di dosaggio

Assegna in 12-15 gocce 3 volte al giorno.

Il farmaco deve essere assunto prima dei pasti con una piccola quantità di liquido..

Agitare il contenuto del flacone prima di assumere il farmaco..

Escuzan scende - come prendere

Le gocce di Eskuzan sono preparazioni a base di erbe. È ampiamente usato nella pratica terapeutica per il trattamento dell'insufficienza venosa cronica. Il farmaco aumenta il tono della parete vascolare, la protegge dal microdamage e riduce l'edema. Consentito per bambini dai 12 anni, vietato per le donne in gravidanza e in allattamento.

Composizione e forma di rilascio

Le gocce di Eskuzan sono un liquido per somministrazione orale con una tinta brunastra o rossastra (sono consentite una tinta giallastra e una leggera torbidità). La soluzione è confezionata in flaconi contagocce di vetro scuro con un volume di 20 ml. I principali ingredienti attivi delle gocce di Eskuzan sono: estratto secco di semi di ippocastano (escina), idrossido di tiamina. Inoltre, la composizione include:

  • biossido di silicio colloidale;
  • acqua purificata;
  • Alcool etilico al 96%;
  • lattosio monoidrato.

farmacodinamica

L'effetto curativo di Aescusan è associato all'escina (estratto di crine) e alla tiamina (vitamina B1). Il farmaco ha un effetto decongestionante, capillaroprotettivo, venotonico, antiossidante e antiessudativo. L'escina appartiene al gruppo dei glicosidi triterpenici, che aumentano il tono della parete venosa e ripristinano la struttura dei vasi capillari, a causa dell'effetto stimolante sugli ormoni surrenali e di un aumento del livello di prostaglandine F-2.

Il farmaco ripristina la funzione contrattile dei muscoli lisci vascolari. Il ripristino del normale flusso sanguigno è dovuto a una diminuzione della fragilità dei vasi sanguigni, a un miglioramento dei processi metabolici nelle cellule e nei tessuti. L'effetto capillaroprotettivo è associato all'inibizione degli enzimi lisosomiali, cioè alla rottura dei mucopolisaccaridi nelle pareti dei vasi sanguigni.

Il farmaco migliora il rilascio di noradrenalina nella fessura sinaptica, ripristinando così la trasmissione degli impulsi nella parete vascolare e riducendo la congestione nelle vene. La proprietà antiossidante del farmaco è associata alla tiamina, che impedisce la perossidazione lipidica.

L'effetto antinfiammatorio è dovuto a una diminuzione della permeabilità delle pareti venose e ad una diminuzione del livello dei leucociti. Il corso di assunzione del farmaco riduce il rischio di coaguli di sangue, placche aterosclerotiche - effetto antiaggregatorio. L'effetto antiexudativo del farmaco è associato a una diminuzione del rilascio di liquidi ed elettroliti nello spazio tra le cellule.

farmacocinetica

Dopo che il farmaco è entrato nel tratto gastrointestinale, subisce l'assorbimento, a causa della sua connessione dell'84% con le proteine ​​plasmatiche. La sua massima concentrazione nel sangue si osserva dopo 2 - 2,5 ore. È metabolizzato nei tessuti del fegato sotto l'influenza di enzimi. I metaboliti del farmaco come parte della bile entrano nell'intestino, quindi vengono escreti insieme alle feci. Una parte più piccola di essi viene rimossa invariata nelle urine..

Indicazioni per l'uso

Lo scopo principale del farmaco è il trattamento dell'insufficienza venosa cronica, le cui manifestazioni sono:

  • prurito della pelle;
  • vene del ragno;
  • vene allargate;
  • ematomi;
  • crampi alle estremità inferiori;
  • dolore e pesantezza alle gambe.

Controindicazioni

Limitazione all'uso della soluzione liquida Eskuzan:

  • età fino a 12 anni;
  • intolleranza ai componenti che compongono la composizione;
  • periodo di allattamento al seno;
  • gravidanza.

Nonostante il fatto che il farmaco non sia raccomandato per le donne in gravidanza, il produttore indica che ci sono dati clinici sull'uso del farmaco durante la gravidanza in presenza di edema venoso periferico e vene varicose. Inoltre, il farmaco viene utilizzato con cautela nell'alcolismo, poiché la composizione contiene alcol etilico. Aescusan viene escreto dai reni, pertanto, in caso di malattia, il farmaco viene usato con cautela e secondo rigorose indicazioni con controllo della funzionalità renale.

Effetti collaterali

Aescusan raramente causa effetti collaterali, ma sono ancora possibili:

  • nausea;
  • disfunzione della digestione;
  • prurito della pelle;
  • temperatura subfebrile;
  • orticaria;
  • irritazione del rivestimento del tratto gastrointestinale.

Le manifestazioni estremamente rare sono: forme gravi di reazioni allergiche sotto forma di angioedema, shock anafilattico.

Istruzioni per l'uso in adulti e bambini

Prima di prendere le gocce, la bottiglia deve essere agitata, poiché potrebbe formarsi un precipitato. La dose per gli adulti è di 12-15 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti, le gocce devono essere lavate con acqua. La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e può durare da 3 settimane a 3 mesi. Per i bambini di età superiore ai 12 anni, il dosaggio e la frequenza di somministrazione sono gli stessi.

Interazione con altri medicinali, sovradosaggio

Il preparato contiene tiamina, il cui effetto terapeutico diminuisce se usato insieme a soluzioni contenenti infusione di solfito. Il farmaco viene usato con cautela quando si assumono contraccettivi orali, antibiotici aminoglicosidici e un gruppo di cefalosporine, nonché anticoagulanti come eparina, trombobo, warfarin, ecc..

Non ci sono stati casi di sovradosaggio, ma se viene superato il dosaggio specificato nelle istruzioni, sono possibili sintomi di intossicazione da alcol. Se bevi accidentalmente il farmaco (più spesso questo vale per i bambini), devi chiamare un'ambulanza e assumere carbone attivo o altri assorbenti. Gli adulti devono bere molti liquidi e indurre il vomito.

istruzioni speciali

Quando si trattano le persone con dipendenza da alcol, è necessario tenere conto della presenza di alcol nel farmaco. Quando si conserva il farmaco, è consentita una leggera torbidità o formazione di sedimenti. Questi fenomeni non influenzano l'efficacia del farmaco..

Condizioni di conservazione, vendita dalle farmacie, shelf life

Il farmaco viene erogato dalle farmacie senza prescrizione medica. Conservare il prodotto in un luogo protetto dalla luce solare diretta e dai bambini, con una temperatura compresa tra 8 e 23 C. È impossibile congelare il prodotto. Il periodo di validità dell'effetto terapeutico è di 3 anni dalla data di rilascio indicata sulla confezione.

Analoghi

Il farmaco Eskuzan può essere sostituito con farmaci simili nell'azione e nella composizione. Un effetto simile ha:

  1. Ginkor Fort è un medicinale a base di erbe contenente estratto di ginkgo biloba, eptaminolo cloridrato, troxerutina, che hanno un effetto venoprotettivo e venotonico. Venduto in capsule e gel.
  2. Antistax è un angioprotettore di origine vegetale, in quanto contiene estratto secco di foglie di vite rossa. Indicazione: trattamento sintomatico e profilattico dell'insufficienza venosa cronica.
  3. Venoruton - capsule e gel con effetto venotonico e angioprotettivo. Il principio attivo è idrossietilrutoside. Indicazioni: insufficienza venosa cronica, emorroidi, lesioni trofiche con vene varicose, ecc..

Preparazioni contenenti escina:

  1. Reparil-gel N è un farmaco per uso esterno con effetti antinfiammatori e angioprotettivi. Ha una vasta gamma di indicazioni.
  2. Escina: indicata per flebite, tromboflebite, lombalgia, vene varicose. Disponibile in gel e compresse.
  3. Escina - venotonica sotto forma di gel, compresse di unguento. Le indicazioni sono simili ad Aescusan.
  4. Venitan è un gel e una crema prescritti per le sensazioni di pesantezza alle gambe, edema ed ematomi (dovuti a traumi), vene varicose, insufficienza venosa.

Inoltre, Aescusan può essere sostituito con Venin che, oltre all'estratto di semi di ippocastano, contiene estratto di fiori di calendula. È un agente venotonico in violazione della circolazione venosa. Ha la forma di un gel.

Recensioni

Le gocce di Eskuzan sono un efficace rimedio a base di erbe usato per alleviare i sintomi dell'insufficienza venosa cronica. Ripristina il tono vascolare e ha effetti anti-infiammatori e antiossidanti. È possibile acquistare il farmaco senza prescrizione medica.

Aescusan (compresse)

Angioprotettore e correttore della microcircolazione del sangue. Applicazione: vene varicose, edema, emorroidi. Prezzo da 204 RUR.

Analoghi: Normoven, Detralex, Venoton - tintura.

Che tipo di droga

Le compresse di Aescusan sono un farmaco che contiene ingredienti naturali. È prescritto per disturbi della circolazione venosa. Può essere prescritto per ottenere un effetto terapeutico e una prevenzione.

La medicina appartiene ai rimedi di erbe combinati. Ha un effetto rinforzante sulle navi, aumenta il loro tono. Applicato per segni di vene varicose e altri disturbi circolatori.

Pulisce il sangue dalle tossine, previene lo sviluppo di coaguli di sangue. Riduce l'insorgenza di coaguli di sangue e placche aterosclerotiche con l'uso regolare.

Ingrediente attivo e composizione

La composizione contiene due componenti principali: estratto di escina ed ippocastano. Di componenti aggiuntivi:

  • stearato di magnesio;
  • diossido di titanio;
  • glicole polietilenico;
  • MCC;
  • dimeticone.

Proprietà farmacologiche

Questo preparato a base di erbe è destinato all'uso in violazione della circolazione venosa. Ha un effetto antiessudativo, aumenta il tono delle vene. Lo strumento ha un pronunciato effetto decongestionante, antiossidante e venotonico.

Rafforza e normalizza le pareti dei vasi sanguigni. Il medicinale appartiene agli angioprotettori e normalizza i processi metabolici nel corpo.

Riduce la stasi del sangue, dilata i vasi sanguigni e riduce la loro permeabilità. Questo ti permette di avere effetti anti-infiammatori.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Dopo l'uso interno, dopo circa 3 ore si osserva un'alta concentrazione. L'estratto di ippocastano rinforza le pareti dei capillari, normalizza il flusso sanguigno. Inoltre ha un buon effetto sull'elettrolita e sul bilancio idrico dello spazio intercellulare.

Si lega alle proteine ​​plasmatiche in un rapporto dell'84%. Viene escreto dal corpo attraverso i reni in una forma modificata.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni di Aescuzan per l'uso si riferiscono principalmente a disturbi circolatori. Spesso prescritto per insufficienza venosa.

Il farmaco ha un effetto efficace per alleviare il gonfiore dopo lesioni, interventi chirurgici e vene varicose nelle gambe. Prescritto per processi infiammatori: lussazioni, contusioni, traumi, smagliature.

I medici raccomandano di prenderlo per la sindrome post-tromboflebite e le ulcere agli arti inferiori. Mono è usato come terapia complessa per tali malattie:

Non è raccomandato assumere il medicinale da solo.

Controindicazioni

Aescusan ha una composizione sicura, ma non può essere prescritto a tutti i pazienti. Vietato l'uso da parte di minori di 12 anni.

La principale controindicazione è l'ipersensibilità alla composizione o all'intolleranza individuale.

Inoltre, le compresse di Eskuzan sono vietate in caso di insufficienza renale..

Metodo di somministrazione e dosaggio

Il farmaco può essere assunto 1 compressa 3 volte al giorno. Se necessario, la dose può essere raddoppiata. Se al paziente non piace il sapore del medicinale, è consentito berlo con un po 'd'acqua..

Nella maggior parte dei casi, il corso del trattamento è lungo. Il farmaco viene assunto fino a quando il risultato non è stabile. A volte può durare fino a 3 mesi. Il dosaggio è determinato dal medico individualmente e può essere regolato.

Nell'infanzia, gravidanza ed epatite B

Nel primo trimestre, questo rimedio è vietato. Nei seguenti periodi, l'uso è possibile in caso di necessità urgente, sotto la supervisione di un medico. È vietato assumere Aescusan in compresse, poiché contiene una grande quantità di etanolo.

Effetti collaterali

Le reazioni avverse sono rare. A volte compaiono sintomi spiacevoli dal tratto gastrointestinale: nausea, dolore, irritazione della mucosa. Raramente compaiono segni di una reazione allergica: eruzione cutanea, orticaria, bruciore, gonfiore.

istruzioni speciali

Le istruzioni per l'uso di Aescusan contengono informazioni che è importante considerare prima dell'uso. Se si osserva costantemente il dosaggio prescritto, una persona non assumerà più di 0,400 g di etanolo al giorno. Durante l'applicazione sulla pelle, è importante assicurarsi che il prodotto non penetri negli occhi. In questo caso, devono essere risciacquati con abbondante acqua..

Durante il periodo di trattamento, è importante osservare le precauzioni quando si lavora con meccanici, alla guida di veicoli. L'agente può influenzare la velocità di reazione e l'attività cerebrale.

Overdose

Nella pratica clinica, non ci sono informazioni sui casi di overdose. L'ingestione eccessiva di etanolo nel corpo può essere tossica. In questo caso, il paziente deve sciacquare lo stomaco, bere una grande quantità di liquido e assumere assorbenti.

Interazioni farmacologiche

Con l'uso simultaneo con soluzioni per infusione contenenti solfiti, l'effetto della tiamina diminuisce.

Non assumere con farmaci che riducono l'efficacia della vitamina B e ne aumentano l'escrezione. Prima dell'uso, leggi le istruzioni.

Analoghi

Analoghi di Escuzan del farmaco, che sono spesso prescritti:

La scelta dei sostituti è fatta dal medico. È vietato scegliere le medicine da soli. Questo può avere effetti negativi sulla salute. L'allergia ai farmaci deve essere esclusa prima dell'uso.

Aescusan

Pharma Wernigerode GmbH

Istruzioni per l'uso

Descrizione del farmaco

Istruzioni per l'uso Eskuzan afferma che il farmaco è uno dei venotonici. La sua assunzione regolare aiuta ad eliminare il gonfiore e la stasi venosa del sangue, migliora l'elasticità delle pareti dei capillari e il legame delle reazioni ossidative che hanno un effetto dannoso sul corpo. Il medicinale normalizza il funzionamento dei muscoli lisci vascolari, rafforzandoli e prevenendo la fragilità. Si consiglia di acquistare Aescusan e iniziare la terapia con esso in presenza di manifestazioni varicose, il cui sviluppo è facilitato da vari fattori. Il farmaco combatte efficacemente contro la formazione di gonfiore, in particolare, ottenuto dopo un infortunio o un intervento chirurgico. Previene l'insorgere di contrazioni spastiche muscolari incontrollate, riduce la vasodilatazione degli arti inferiori, accompagnata da dolore. Aiutano a ridurre al minimo le manifestazioni dei processi infiammatori. I cicli di trattamento periodici prevengono la formazione di coaguli di sangue e ne riducono il numero. Il prezzo di Eskuzan è abbastanza abbordabile e non colpisce il portafoglio dei segmenti non protetti della popolazione. È nell'intervallo di 200-250 rubli. A Mosca, Eskuzan è disponibile in quasi tutte le farmacie. Il sito Web Wer.ru offre non solo risparmi finanziari, ma anche risparmi di tempo. Nella nostra farmacia online, puoi effettuare un ordine e ricevere la merce il più presto possibile con la consegna in qualsiasi area della capitale o della regione della Russia.

Modulo per il rilascio

Il rilascio di questo farmaco è sotto forma di soluzione orale. È possibile acquistare il farmaco in un pacchetto di cartone, in cui viene posizionata una bottiglia di vetro scuro con un volume di 20 ml, dotata di un tappo dosatore, con l'annotazione. Il liquido stesso è trasparente con le minime opacità, ha sfumature giallastre o bruno-rossastre.

Gruppo farmacologico

La soluzione di Eskuzan appartiene al gruppo di agenti venotonici a base di erbe.

Classificazione nosologica (ICD-10)

Aescuzan appartiene alle classi IX e XVIII della Classificazione internazionale delle malattie, in particolare alle sottoclassi: - I80-I89 - malattie delle vene, dei vasi linfatici e dei linfonodi, non classificati in altre voci; - R25-R29 - sintomi e segni relativi al sistema nervoso e muscolo-scheletrico; - R50 - R69 - Sintomi e segni generali.

Composizione

Le istruzioni per l'uso di Aescusan affermano che il componente attivo del farmaco è una combinazione di due sostanze: - un estratto ottenuto dai semi di aesculus (ippocastano); - vitamina B1 (cloridrato di tiamina). La composizione ausiliaria è rappresentata dai seguenti componenti: - una soluzione acquosa di alcool etilico (96%); - acqua distillata; - lattosio monoidrato; - E551.

effetto farmacologico

Aescusan è un farmaco prescritto a pazienti con circolazione sanguigna venosa anomala. L'esculus ingrediente attivo si è affermato come agente efficace che migliora il tono venoso e riduce il grado di permeabilità delle pareti vascolari. Colpisce gli enzimi lisosomiali, a causa dei quali i mucopolisaccaridi nei capillari si rompono molto meno. Numerose recensioni su Aescusan lasciate da pazienti su varie risorse mediche confermano l'efficacia clinica del farmaco. Nei pazienti, il gonfiore dei tessuti molli e degli arti inferiori è significativamente diminuito, la sensazione di tensione, affaticamento e pesantezza alle gambe è stata eliminata, la sensazione di dolore e prurito è diminuita. Allo stesso tempo, i pazienti hanno notato il prezzo accessibile e abbastanza economico di Aescusan.

La necessità di un'applicazione

Le istruzioni per l'uso della soluzione di Eskuzan dicono che dovrebbe essere preso se sono presenti le seguenti indicazioni: - Difficile deflusso di sangue dalle vene degli arti inferiori associate a vene varicose o ottenuto a seguito di trombosi venosa profonda; - altri malfunzionamenti nel corpo, provocati da fallimenti dell'apporto di sangue (gonfiore, contrazioni convulsive dei polpacci, dolore e sensazioni pesanti alle gambe, una predisposizione alla formazione di emorroidi e la lotta contro le sue manifestazioni).

Controindicazioni

È necessario rifiutare la terapia con Eskuzan per i pazienti con le seguenti controindicazioni: - eccessiva sensibilità ai componenti del farmaco; - una reazione allergica ai componenti; - il periodo di gestazione del bambino e il suo successivo allattamento.

istruzioni speciali

Quando si tratta con questo farmaco, si dovrebbe notare che la sua formula è composta al 31% di alcol etilico. La conservazione prolungata del farmaco può essere accompagnata dalla torbidità del liquido nella bottiglia e dalla formazione di uno spesso strato sul fondo..

Effetti collaterali

Le istruzioni per l'uso di Aescusan dicono che la terapia farmacologica può provocare lo sviluppo di malfunzionamenti nel tratto gastrointestinale, nonché irritazione delle sue pareti.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Poiché Eskuzan contiene alcool etilico, è vietato l'uso da parte di donne in attesa di un bambino. Se è necessario trattare l'insufficienza venosa nelle madri che allattano, è necessario il rifiuto dell'allattamento.

Interazioni farmacologiche

Quando si combina questo farmaco con farmaci volti a inibire l'attività del sistema di coagulazione del sangue e prevenire la formazione di coaguli di sangue, è possibile migliorare l'azione di quest'ultimo. L'efficacia delle soluzioni contenenti solfito può diminuire quando si interagisce con la tiamina.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Aescusan è destinato alla somministrazione orale. Dovrebbe essere preso tre volte al giorno, 12-15 gocce alla volta. Dovresti bere prima del pasto pianificato, dopo aver agitato la bottiglia con la soluzione.

fabbricante

Pharma Venigorode - Germania.

Analoghi

L'analogo di questo farmaco è Eskuzan 20, prodotto sotto forma di compresse. Il prezzo della soluzione Escuzan è approssimativamente nella stessa gamma del sostituto.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Per l'erogazione di medicinali dalle farmacie non è richiesta una prescrizione di uno specialista.

Condizioni d'immagazzinamento Eskuzan

Aescusan deve essere conservato lontano da bambini, sole e umidità. Rispettare il regime di temperatura non superiore al segno +25 ° C. Non congelare.

Data di scadenza Aescusan

In base a queste condizioni, il farmaco è adatto per 3 anni.

Compresse 20 e gocce Eskuzan: istruzioni, prezzo, analoghi e recensioni

Una fitopreparazione prescritta per i disturbi della circolazione venosa è Eskuzan. Le istruzioni per l'uso indicano che 20 compresse, soluzione o gocce, unguento o gel, in base alle loro proprietà farmacologiche, appartengono al gruppo degli angioprotettori. Questo rimedio aiuta nel trattamento delle emorroidi e delle vene varicose..

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco viene prodotto nelle seguenti forme di dosaggio:

  • Compresse rivestite con film (a volte chiamate erroneamente pillole).
  • Soluzione orale (a volte erroneamente chiamata gocce).

Non vengono prodotte forme di dosaggio come unguenti o gel.

La medicina Eskuzan comprende le principali sostanze: tiamina ed escina.

Gocce per somministrazione orale, confezionate in flaconcini da 20 ml con un tappo contagocce. Componenti aggiuntivi di gocce: etanolo, acqua purificata, lattosio monoidrato, biossido di silicio colloidale.

Indicazioni per l'uso

Da cosa aiuta Aescusan? Le compresse sono indicate per insufficienza venosa cronica, in particolare con manifestazioni:

  • prurito della pelle;
  • vene dilatate, ematomi e "stelle" vascolari;
  • edema degli arti inferiori;
  • dolore e sensazioni di pesantezza alle gambe;
  • crampi muscolari.

Inoltre, le gocce sono prescritte per:

  • edema postoperatorio e post-traumatico e infiammazione dei tessuti molli;
  • emorroidi;
  • sindrome post-tromboflebitica;
  • alterazioni trofiche, come ulcere agli arti.

È possibile utilizzare il farmaco nel trattamento complesso e nella prevenzione di ictus, aterosclerosi, cambiamenti trofici nei tessuti molli.

Istruzioni per l'uso

Soluzione Escuzan

Assegna in 12-15 gocce 3 volte al giorno. Il farmaco deve essere assunto prima dei pasti con una piccola quantità di liquido. Agitare il contenuto del flacone prima di assumere il farmaco..

pillole

Dentro, dopo i pasti, con la quantità richiesta di liquido, 1-2 compresse 3 volte al giorno. Corso - 3 mesi (se necessario, più a lungo dopo aver consultato un medico). La dose orale dipende dalla forma di dosaggio ed è determinata individualmente.

effetto farmacologico

L'estratto di ippocastano, che fa parte del farmaco, è in grado di fornire effetti antiexudativi e venotonici. Il farmaco è in grado di normalizzare il flusso sanguigno nelle vene. Anche l'escina, il principale principio attivo del farmaco, riduce la concentrazione di enzimi lisosomiali, che a sua volta porta a una diminuzione della rottura dei mucopolisaccaridi vicino alle pareti dei capillari.

Con l'uso di questo farmaco, la permeabilità vascolare diminuisce, il che complica la filtrazione di acqua, proteine ​​a basso peso molecolare ed elettroliti nello spazio intercellulare. Inoltre, nel corso degli studi clinici, è stato scoperto che quando si utilizza Aescusan, la filtrazione transcapillare diminuisce..

Quando si utilizza il farmaco, le sensazioni di dolore, pesantezza, tensione, prurito e affaticamento diminuiscono e il gonfiore diminuisce.

Controindicazioni

Aescusan non ha controindicazioni specifiche. Si dovrebbe solo avere paura del verificarsi di allergie causate da ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Prima di iniziare la ricezione, è necessario assicurarsi che sia assente..

Effetti collaterali

Il trattamento con Eskuzan a volte porta a irritazione della mucosa del tratto gastrointestinale, manifestazioni dispeptiche. In rari casi si sviluppano nausea, febbre, reazioni allergiche come prurito, eruzioni cutanee, gonfiore e così via..

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Aescusan è controindicato per l'uso nel 1 ° trimestre di gravidanza. Può essere usato nel terzo trimestre di gravidanza, in particolare con la comparsa di edema degli arti inferiori e l'assenza di nefropatia. Non raccomandato per l'uso durante l'allattamento (allattamento al seno).

Applicazione nei bambini

L'applicazione è possibile secondo il regime di dosaggio.

istruzioni speciali

Il contenuto di etanolo in Aescusan raggiunge il 31%. Questo fatto deve essere preso in considerazione quando si utilizza il farmaco durante l'allattamento. L'agente è consentito per l'uso durante la gravidanza se al paziente vengono diagnosticate vene varicose ed edema venoso periferico.

La conservazione a lungo termine di Aescusan può portare alla formazione di sedimenti e torbidità della soluzione. L'efficacia del farmaco non cambia..

Interazioni farmacologiche

L'uso simultaneo di gocce con anticoagulanti può migliorare il loro effetto.

Analoghi del farmaco Eskuzan

Gli analoghi sono determinati dalla struttura:

  1. Venitan.
  2. Dr. Theiss Venen gel.
  3. Aescusan 20.
  4. Aescin.
  5. Venen.

Condizioni di vacanza e prezzo

Il costo medio di Eskuzan (gocce di 20 ml) a Mosca è di 206 rubli. Disponibile senza prescrizione medica.

Aescusan deve essere conservato per non più di 3 anni in condizioni adeguate: in un luogo protetto dalla luce, lontano dalla portata dei bambini, dove la temperatura non superi i 25 C.

Un rimedio efficace per l'insufficienza venosa Eskuzan

Aescusan è un medicinale a base di erbe che è incluso nel protocollo per il trattamento della congestione nel sistema circolatorio, principalmente nel letto venoso. Per quali malattie Eskuzan dà una tendenza positiva in terapia? Cosa contiene la preparazione? Ci sono effetti collaterali quando lo si utilizza? Analisi dettagliata per tutte le domande nell'articolo.

Caratteristiche generali del farmaco Eskuzan

Questa pianta viene spesso utilizzata nella formulazione di medicinali sia in medicina tradizionale che tradizionale. Nell'ambito di Eskuzana a

il principio attivo è combinato con tiamina o vitamina B1. A seconda della forma di rilascio, l'escina e la tiamina sono integrate con diversi componenti, che è indicato nelle istruzioni per l'uso nella composizione della sezione di Escuzan.

La principale area terapeutica del farmaco Eskuzan è il rafforzamento vascolare. L'agente è incluso in un gruppo di farmaci chiamati angioprotettori nella terminologia medica. Oltre a rafforzare le pareti vascolari, il principio attivo migliora il flusso sanguigno, specialmente nei vasi sottili, che sono danneggiati o neutralizzati dall'afflusso di sangue generale a causa di fattori esterni o interni.

La sostanza attiva escina con il marchio Eskuzan è presentata nella rete di farmacie in diverse forme, il che rende possibile utilizzarlo nella terapia delle patologie venose sia dall'interno che dall'esterno:

  • Confetto con un dosaggio di principio attivo in un volume di 5 mg;
  • Compresse a breve e lunga durata in volumi di escina da 20 e 50 mg;
  • Tintura di alcol (gocce);
  • Unguento;
  • Gel.

Il nome di 5 prodotti è designato come Eskuzan, specificando la quantità del principio attivo e la forma di rilascio. Le compresse con un prolungato effetto angioprotettivo sono commercializzate con il marchio Eskuzan 20.

In quale forma utilizzare Aescusan in un corso di trattamento dipende dalla categoria della malattia, dalla tolleranza dei componenti del farmaco e dalla presenza di determinate condizioni. Ad esempio, durante la gravidanza e l'allattamento, la terapia può essere eseguita solo esternamente, il che è importante per l'unguento e il gel di Eskuzan.

I bambini di età inferiore a 12 anni hanno anche raccomandazioni per limitare l'uso di forme orali di escina (compresse, pillole, gocce). Ma iniezioni, unguenti e gel non hanno controindicazioni per l'uso in pazienti di età inferiore ai 12 anni..

L'efficacia terapeutica del farmaco è dovuta all'eccellente assorbimento del principio attivo dall'intestino o dalla superficie della pelle nel sangue. Oltre l'80% del farmaco entra nel flusso sanguigno ed entra in un legame con le proteine ​​del sangue, che trasportano queste sostanze nell'area desiderata.

Le proprietà terapeutiche del farmaco Eskuzan

La principale area terapeutica di Eskuzana è tonificare le pareti venose. L'escina impedisce la penetrazione di una sostanza liquida nei tessuti molli, il che garantisce l'effetto antiedema del farmaco su diverse parti del corpo, dove la deformazione del letto venoso è sorta per qualsiasi motivo.

Se la degradazione di queste sostanze aumenta, le proprietà rigenerative del tessuto venoso non terranno il passo con il meccanismo distruttivo e le vene del sangue perderanno elasticità, che influenzerà la velocità e la completezza della circolazione sanguigna..

La rilassatezza dei capillari, la congestione e l'edema sono fattori spiacevoli che Aescusan influenza con una terapia tempestiva e restituisce lo stato anatomico dei vasi.

Quando è raccomandato l'appuntamento del farmaco Eskuzan per i pazienti

L'uso di Aescusan ha una vasta gamma di malattie, la cui causa principale è l'insufficienza venosa. Queste sono principalmente patologie nella regione degli arti inferiori, ma la congestione nel flusso sanguigno può verificarsi anche in altre parti del corpo, ad esempio nella colonna vertebrale quando qualsiasi parte viene pizzicata o deformata..

L'elenco delle malattie in cui Eskuzan ha un effetto positivo è il seguente:

  1. Gonfiore delle caviglie;
  2. Crampi ai polpacci e nella regione dell'anca;
  3. Conseguenze della tromboflebite;
  4. Pesantezza, rigidità alle gambe;
  5. Vene varicose;
  6. Conseguenze della lesione (edema, ematoma, lussazione, distorsione, rottura del legamento, lesione dei tessuti molli);
  7. Lividi a causa della fragilità capillare;
  8. Gonfiore nel cervello, causato da traumi o cattiva circolazione;
  9. Emorroidi;
  10. Compressione del flusso sanguigno in varie parti del corpo (ernie intervertebrali, osteocondrosi, spostamento delle vertebre, cartilagine, articolazioni e molto altro).

È impossibile assumere compresse o tintura di Eskuzan da soli senza consultare un medico.

Il dosaggio e la durata del corso terapeutico possono essere selezionati solo dopo aver effettuato tutte le misure per la diagnosi della malattia. Il farmaco Eskuzan, come la maggior parte dei farmaci, ha limitazioni d'uso, che alcune persone non sospettano nemmeno fino a quando non ricevono i risultati dei test e della diagnostica hardware.

Fattori che escludono l'uso di compresse e gocce di Eskuzan

L'elenco delle controindicazioni per la prescrizione del farmaco è minimo:

  • Allergia individuale al principio attivo, vitamina B1 o altri componenti di Eskuzan.
  • Disfunzione renale (insufficienza).
  • Bambini sotto i 12 anni.
  • Primo trimestre di gravidanza. Ma i mesi seguenti possono essere una limitazione se una donna ha una storia di malattie croniche..
  • Allattare al seno un bambino, soprattutto quando si prescrive il farmaco in una soluzione (gocce) che contiene alcool etilico.
  • Prerequisiti per la formazione di coaguli di sangue a causa di un possibile blocco dei vasi sanguigni, se un coagulo di sangue esistente si rompe o aumenta di dimensioni a causa della proliferazione attiva delle piastrine e della loro adesione.

Non ci sono controindicazioni speciali per quanto riguarda l'unguento o il gel Eskuzan. Solo manifestazioni allergiche sulla pelle possono essere una ragione per rifiutare tale terapia. Se i sintomi sono lievi, il medico raccomanda di assumere antistaminici per ottenere al paziente l'effetto terapeutico che solo Aescusan può fornire..

Regime terapeutico con farmaci Eskuzan

Il dosaggio e il corso del trattamento sono sempre selezionati dal medico, ma le istruzioni per l'uso di Aescusan contengono informazioni sulle regole standard per l'assunzione del farmaco in compresse, confetti, soluzione, unguento o gel. Prima di iniziare il corso, è necessario studiare attentamente l'annotazione, se non ci sono istruzioni mediche a questo proposito, ma Aescusan è stato nominato tra la terapia complessa.

Forma di drogaDosaggio terapeutico e frequenza di somministrazioneDosaggio profilattico
Dragee (5 mg di sostanza attiva)2-3 pezzi alla volta, 3 volte al giorno-
Compresse (20 mg)2-3 pezzi 3 volte al giorno1 pezzo 3 volte al giorno
Compresse (50 mg)1 pezzo 2 volte al giorno50 mg (1 pezzo) al giorno
Unguento, gelpiccola quantità al mattino e alla serauna volta al giorno quando si verifica disagio
Tintura (gocce)12-15 gocce, 3 volte al giorno-

Qualsiasi forma di Aescusan destinata alla somministrazione orale viene bevuta prima dei pasti. In caso di disagio nel tratto gastrointestinale, durante i pasti vengono assunte gocce o compresse, lavate con acqua naturale. L'infusione alcolica può essere diluita in una piccola quantità di liquido e bevuta.

La durata del corso di trattamento dipende dalla diagnosi e dal benessere generale del paziente. L'approccio standard va dai 14 ai 90 giorni, ma può essere esteso sulla base dei risultati del riesame e della dinamica del trattamento.

Reazioni avverse all'assunzione di Aescuzan

Numerose recensioni di persone a cui è stato prescritto Aescusan notano l'assenza di effetti collaterali. Solo alcuni hanno espresso malcontento del seguente tipo:

  1. Interruzioni del processo digestivo, quando l'appetito è diminuito o è completamente scomparso;
  2. Nausea;
  3. Sensazioni dolorose nell'epigastrio;
  4. Cambiamenti esterni nello strato cutaneo (orticaria, eruzione cutanea, prurito);
  5. Gonfiore delle vie aeree, segni di asma, stenosi;
  6. Shock anafilattico;
  7. Segni di ipertensione;
  8. Cambiamenti termici nella direzione di indicatori crescenti sul termometro.

Dove acquistare e quanto pagare

Aescuzan è venduto in qualsiasi farmacia senza presentare un modulo di prescrizione. Il prezzo di un medicinale dipende dalla forma di rilascio, dalla quantità di ingrediente attivo nella composizione di compresse, pillole, unguenti, tinture e un margine commerciale. Per un trattamento a lungo termine, è più redditizio acquistare un pacchetto di grandi dimensioni. Aescusan può essere conservato per 3 anni e non cambia le sue proprietà anche dopo l'apertura della confezione, bottiglia, tubo.

Il prezzo medio per le gocce di Eskuzan va da 180 a 250 rubli. Unguento, gel sono più costosi e devi pagare più di 200 rubli per un tubo da 40 grammi. Molte catene di farmacie offrono in vendita gocce Aescusan. Compresse o unguenti sono più difficili da trovare.

Recensioni su Escuzan

L'uso del farmaco per l'insufficienza venosa, secondo le recensioni dei pazienti, dà sempre un risultato positivo. Anche le vecchie forme di vene varicose, gonfiore delle gambe, crampi periodici ai polpacci o nella regione dell'anca non causano particolari preoccupazioni alle persone dopo aver subito un ciclo completo di trattamento con il farmaco. Le recensioni negative sono principalmente lasciate da coloro che non hanno seguito le raccomandazioni del medico sul dosaggio e sul regime posologico, hanno avuto effetti collaterali a causa dell'intolleranza individuale ai componenti.