Impulso nei bambini per età, quando vedere un medico

Uno degli indicatori più importanti della salute è il pieno funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni. L'impulso nei bambini caratterizza le sue condizioni. In qualsiasi malattia, il muscolo cardiaco reagisce ai disturbi modificando la frequenza cardiaca.

È importante monitorare regolarmente il polso durante l'infanzia. Quando si misura la frequenza cardiaca, il bambino deve essere a riposo ed essere nella stessa posizione per ogni misurazione.

Caratteristiche della frequenza cardiaca durante l'infanzia

L'indicatore del polso è valutato non solo dalla frequenza cardiaca, ma anche dalla pienezza e dal ritmo. Un evento comune nei bambini di età compresa tra 2 e 11 anni è l'aritmia respiratoria, che non è considerata una patologia. Con esso, il battito cardiaco salta sull'inalazione e diminuisce sull'espirazione. Durante l'esame, per escludere patologie, al bambino viene chiesto di trattenere il respiro per un breve periodo.

Se non ci sono malattie cardiache, il polso sarà uniforme, le aritmie patologiche non verranno rilevate. Il fenomeno passa da solo quando si forma l'organismo. L'adolescente non ha più aritmie respiratorie.

Frequenza cardiaca nel sonno

In un sogno, si verifica una riduzione fisiologica dell'impulso a causa di un generale rallentamento di tutti i processi nei sistemi e negli organi. La frequenza cardiaca in un bambino di un anno o più è ridotta a 70-50 battiti al minuto.

Fino a un anno, la norma per un bambino che dorme è di 80 colpi. Più vecchio è il bambino, più bassa sarà la sua frequenza cardiaca durante il sonno. Se la frequenza cardiaca scende al di sotto di 50, è necessario consultare un medico.

Fattori che portano a cambiamenti nella frequenza cardiaca

In assenza di patologie, le deviazioni fisiologiche della frequenza cardiaca in un bambino sono possibili del 10% verso l'alto o verso il basso. Ciò è influenzato da alcuni fattori:

  1. Pavimento. Nelle ragazze, il polso è di 3-5 battiti più alti, che è associato alle caratteristiche fisiologiche del corpo.
  2. Attività fisica e sfogo emotivo. Sotto l'influenza di tali fattori, c'è un aumento della respirazione e un aumento della pressione sanguigna, che provoca un aumento del polso..
  3. Pubertà. In questo momento, c'è un cambiamento attivo nello stato ormonale nel corpo, portando al fatto che la frequenza cardiaca aumenta di 10-12 battiti al minuto. Al termine della formazione sessuale, viene ripristinato il livello del polso. I cambiamenti ormonali negli adolescenti iniziano in età diverse con una corsa fino a 2 anni.
  4. Sport aerobici. Si noti che nella maggior parte dei bambini coinvolti in tali sport, a seguito di un regolare esercizio fisico di età superiore ai 12 anni, la frequenza cardiaca diminuisce. Ciò è dovuto al fatto che il loro cuore diventa più forte e può espellere un volume maggiore di sangue in una contrazione. La funzione persiste fino all'età adulta. Con carichi particolarmente intensi, il fenomeno si nota già all'età di 10 anni.

La frequenza cardiaca nei bambini in tutti questi casi è considerata la norma quando è in una certa misura al di fuori della media, quindi il trattamento non è richiesto.

Ragioni patologiche per l'ascesa e la caduta

Il battito cardiaco accelerato (tachicardia) si verifica nei bambini con una serie di cause patologiche che possono comparire a qualsiasi età. I principali fattori che causano un'alta frequenza cardiaca includono:

  1. calore,
  2. anemia,
  3. cardiopatia,
  4. patologia dell'apparato respiratorio,
  5. disidratazione,
  6. disturbi vegetativi,
  7. sovrapproduzione di ormoni tiroidei,
  8. difetti cardiaci congeniti (a seconda della forma, possono anche causare una diminuzione della frequenza cardiaca).

In tali situazioni, è necessario fornire al paziente cure mediche per eliminare la patologia che ha causato un aumento del polso e l'uscita dei suoi indicatori oltre le norme di età.

La bradicardia (polso basso) nei bambini, indipendentemente dall'età, può verificarsi anche sullo sfondo di cause patologiche provocatorie.

Una diminuzione della frequenza cardiaca indica che il bambino ha uno dei seguenti fenomeni:

  1. squilibrio elettrolitico nel corpo,
  2. gravi malattie cerebrali,
  3. un numero di lesioni infettive del corpo,
  4. avvelenamento con tossine chimiche,
  5. miocardite,
  6. insufficiente funzione tiroidea,
  7. difetti cardiaci congeniti (alcune forme)

Nel corso di un esame generale, il polso del bambino viene determinato senza fallo, poiché i suoi indicatori caratterizzano la salute del bambino e cambiano in base alle sue condizioni. Se viene rilevata tachicardia o bradicardia, viene eseguito un ulteriore esame per scoprire la loro causa.

Come viene misurato

Esistono tre modi per determinare la frequenza cardiaca:

  1. La palpazione è il metodo più comune e semplice per leggere l'impulso, che non richiede attrezzature speciali. Per determinare il polso, l'indice e il medio vengono applicati all'arteria: nei bambini di età inferiore a 1 anno - carotide o temporale, in età avanzata - radiale (al polso). Le dita vengono tenute sull'arteria per 15 secondi e i colpi vengono contati. Quindi il numero risultante viene moltiplicato per 4 per determinare il numero di battiti cardiaci al minuto..
  2. Auscultazione: l'impulso viene monitorato con un tonometro in parallelo con la misurazione della pressione.
  3. Con l'aiuto di cardiofrequenzimetri e sfigmografi. Il risultato viene visualizzato sotto forma di grafico.

È importante che il bambino rimanga calmo per almeno 15 minuti prima di misurare il polso..

È anche necessario che quando si determina la frequenza cardiaca, il bambino si trovi sempre nella stessa posizione. I medici raccomandano di misurare il polso in una posizione prona del bambino, poiché in questo momento il corpo è minimamente influenzato da fattori che causano sforzo fisico e spremitura dei vasi sanguigni e delle vene.

In tali condizioni, verrà determinato un impulso normale per una condizione specifica del bambino esaminato..

Frequenza cardiaca fetale

Il cuore inizia a formarsi dalla seconda settimana di sviluppo dell'embrione. Il polso si verifica dopo lo sviluppo del setto atriale primario, che si verifica durante il periodo 4,5-5 settimane di gestazione. L'impulso non è ancora determinato da una macchina ad ultrasuoni convenzionale. Il genere non influisce sulla frequenza cardiaca e i suoi cambiamenti sono associati solo allo stadio di sviluppo.

Periodo di gravidanza in settimaneFrequenza cardiaca al minuto
cinque90-110
7100-130
nove130-150
undici130-160
13140-170
15140-180
17140-170
diciannove130-170
21140-170
23130-160
24 a 40120-160

La frequenza cardiaca fetale è importante per tracciare il suo normale sviluppo..

Norme per età

A seconda dell'età del bambino, cambia anche la frequenza dei battiti cardiaci. Nei neonati prematuri, a causa della formazione incompleta di tutti i sistemi e organi, la frequenza cardiaca nei primi sei mesi di vita può essere di 20-30 battiti più alta rispetto ai bambini a termine, che è considerata la norma. Gli indicatori più convenienti per età sono uniti dalla tabella.

EtàFrequenza cardiaca al minuto mediaLimiti inferiori della normaLimiti superiori della norma
Fino a un mese140110170
Da 1 mese a un anno130102162
1-212494154
2-411590140
4-610686126
6-89878118
8-108868108
10-128060cento
12-15755595

Dall'età di 15 anni, la frequenza cardiaca viene confrontata con la norma negli adulti e raggiunge a riposo 70 battiti al minuto.

Alcune fluttuazioni della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna durante il giorno sono normali e non dovrebbero essere allarmanti, ma solo se la frequenza cardiaca non scende troppo o sale troppo..

Cosa fare con un attacco di tachicardia

Dopo un intenso sforzo fisico o un violento scoppio emotivo, il bambino può sviluppare un attacco di tachicardia, che porta a un forte deterioramento della condizione. La durata dell'attacco varia da 3 minuti a 3 ore. È anche possibile ripetere diversi attacchi con piccoli intervalli tra loro. In questo stato, il bambino ha bisogno di assistenza medica..

Prima dell'arrivo dell'ambulanza, i genitori dovrebbero:

  1. metti a letto il bambino,
  2. assicurare l'apporto di ossigeno di alta qualità,
  3. freddezza sulla fronte - per bambini dai 3 anni,
  4. bevanda fresca, acqua perfettamente pulita,
  5. calmare il bambino spostando la sua attenzione sul radicalmente opposto.

L'adulto in questo momento dovrebbe essere il più calmo possibile per non aggravare lo stato emotivo del bambino con la sua eccitazione. Un attacco richiede cure mediche obbligatorie, ma non rappresenta un grave pericolo per la vita del bambino, sebbene sembri spaventoso.

Cosa fare con la bradicardia

La bradicardia nei bambini non si verifica in assenza di prerequisiti e non provoca convulsioni. Viene rilevata una violazione con un monitoraggio regolare dell'impulso. Se si verifica una patologia, al bambino viene assegnato un esame completo e, in base ai suoi risultati, il trattamento. Il programma di vaccinazione in tale situazione viene selezionato individualmente..

La frequenza cardiaca nei bambini deve essere monitorata regolarmente. È influenzato da vari fattori, che devono essere presi in considerazione quando si determina la frequenza cardiaca. Le deviazioni dalla norma che appaiono regolarmente richiedono una visita obbligatoria dal medico.

I nostri esperti

La rivista è stata creata per aiutarti in momenti difficili in cui tu o i tuoi cari affrontate un qualche tipo di problema di salute!
Allegology.ru può diventare il tuo assistente principale sulla strada della salute e del buon umore! Articoli utili ti aiuteranno a risolvere problemi di pelle, obesità, raffreddore, ti diranno cosa fare se hai problemi con articolazioni, vene e vista. Negli articoli troverai i segreti di come preservare la bellezza e la giovinezza a qualsiasi età! Ma neanche gli uomini sono passati inosservati! C'è un'intera sezione per loro dove possono trovare molte raccomandazioni e consigli utili sulla parte maschile e non solo!
Tutte le informazioni sul sito sono aggiornate e disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli articoli vengono costantemente aggiornati e rivisti da esperti in campo medico. Ma in ogni caso, ricorda sempre, non dovresti mai automedicare, è meglio contattare il medico!

Frequenza cardiaca nei bambini. Tabella delle norme per età: durante l'esercizio fisico e dopo, di notte in un sogno

Il cuore del bambino, che fornisce l'accesso al sangue a tutti i sistemi del corpo, lavora intensamente. I suoi sforzi sono volti alla crescita e allo sviluppo del bambino, quindi la frequenza cardiaca è normalmente superiore a quella di un adulto. La frequenza cardiaca nei bambini cambia, a seconda dell'età.

Tabella della frequenza cardiaca nei bambini per età

La frequenza cardiaca nei bambini (la norma per età è presentata nella tabella seguente) dipende da vari fattori, inclusa l'età. Il cuore di un bambino deve contrarsi esattamente quante volte è necessario affinché il suo corpo funzioni e si sviluppi in questa fase di sviluppo.

Nella tabella seguente, i valori di frequenza cardiaca minima e massima presentano un gap abbastanza ampio. Ciò è dovuto al fatto che è necessario un approccio individuale per ciascun caso, poiché il sesso, le caratteristiche dello sviluppo, l'altezza e il peso del bambino influiscono sulla frequenza cardiaca..

Frequenza cardiaca in un sogno

Nei bambini, il polso diminuisce durante il sonno, come negli adulti. Questa è una norma fisiologica e causa preoccupazione solo in caso di bradicardia persistente. In un neonato, può scendere fino a 100 battiti al minuto..

Tuttavia, quando si succhia il seno, la frequenza cardiaca di solito aumenta, anche se il bambino dorme:

  • in un bambino di un anno, un rallentamento del battito cardiaco a 90 battiti al minuto sarà la norma;
  • per un bambino di 3 anni - fino a 80;
  • in un bambino di 6 anni - fino a 70;
  • a 12 anni - fino a 50.

Tuttavia, questi valori sono approssimativi..

Il corpo riposa di notte, cellule e tessuti non hanno bisogno dell'ossigeno di cui hanno bisogno durante il giorno. Verso le 4 del mattino, è possibile registrare la frequenza cardiaca più bassa. Molto spesso, un rallentamento del polso è accompagnato da una diminuzione della temperatura corporea. Durante la notte, la frequenza cardiaca può cambiare a causa del cambiamento nelle fasi del sonno, così come lo stato emotivo del dormiente.

Frequenza cardiaca nei bambini prematuri

I bambini prematuri in tutti i parametri di salute rientrano in un gruppo medico speciale. Il loro polso può arrivare a 180 battiti al minuto. Tuttavia, è meglio evitare questo valore. I bambini nati prematuramente hanno bisogno della pace e delle procedure necessarie per la vita. Ulteriori stimoli esterni rallentano solo il processo di "maturazione" di tutti i sistemi del corpo.

Frequenza cardiaca fetale

È possibile sentire un battito cardiaco fetale dopo 5-6 settimane di gravidanza. Indica che il feto è vivo e continua a svilupparsi. Dopo 10 settimane, il conteggio delle pulsazioni diventa informativo per i medici. Il battito cardiaco fetale dovrebbe essere ritmico, regolare e ad una frequenza normale.

La frequenza cardiaca nei bambini (la norma per età è determinata non solo per i bambini nati, ma anche per quelli nell'utero dalla durata della gravidanza), che sono ancora nell'addome della madre, con una media di 130-160 battiti al minuto.

Un rallentamento delle onde del polso può indicare una grave patologia fetale, problemi con l'assunzione di nutrienti, difetti cardiaci e altre anomalie. Un aumento della frequenza può anche indicare alcune malformazioni, anemia, bassi livelli di emoglobina nella madre, ecc..

Con sforzo fisico

I bambini che praticano sport regolarmente hanno un cuore più allenato e più forte dei loro coetanei. Il sistema cardiovascolare funziona meglio, pompa più sangue e il corpo ha bisogno di meno colpi.

Questo effetto può essere osservato dopo 3-5 mesi di allenamento costante. Maggiore è il carico normale, meno frequente è l'impulso. Gli atleti possono anche avere la bradicardia, che non rappresenta una minaccia per la salute..

La frequenza cardiaca dipende dal genere

Dopo 6-7 anni, la funzione autonomica del cuore nei bambini di sessi diversi ricostruisce il suo lavoro. La frequenza cardiaca nelle ragazze, in media, diventa leggermente superiore a quella dei ragazzi. Questa funzione persiste anche negli adulti. Non ci sono differenze simili in età prescolare..

Ragioni per deviare dalla norma

La bradicardia (bassa frequenza cardiaca) e la tachicardia (alta frequenza cardiaca) possono verificarsi come sintomo della malattia o essere il risultato di una reazione a fattori irritanti. Nel primo caso, è necessario consultare un medico e curare la causa sottostante. E nel secondo, il polso si normalizzerà nel prossimo futuro, o è la norma per una persona in particolare.

Con la bradicardia, il corpo del bambino non pompa abbastanza sangue per garantire il normale funzionamento degli organi.

Cause patologiche di questa condizione:

  • disturbi cardiaci (cardiopatia ischemica, infarto del miocardio, angina pectoris);
  • disturbi endocrini (alterazioni ormonali della ghiandola tiroidea - ipotiroidismo);
  • malattie del sistema nervoso;
  • Pressione intracranica;
  • malattie infettive;
  • avvelenamento con tossine;
  • mancanza di nutrizione.

Le ragioni fisiologiche includono:

  • stile di vita sportivo;
  • cambiamenti climatici (riduzione della pressione e della frequenza cardiaca);
  • ipotermia (moderata e breve);
  • ora di dormire;
  • nutrizione impropria;
  • prima del previsto.

Malattie che causano tachicardia:

  • disturbi endocrini (tireotossicosi);
  • malattie cardiache (cardiopatie congenite, soffi cardiaci, ecc.);
  • distonia vegetativa;
  • disidratazione;
  • aumento della temperatura corporea;
  • peso in eccesso.

I seguenti fattori, che sono naturali per l'uomo, possono temporaneamente causare tachicardia:

  • sfogo emotivo (gioia, felicità, rabbia, paura, ecc.);
  • esercitare lo stress;
  • eccesso di cibo;
  • disidratazione;
  • crescita aumentata;
  • la tachicardia sinusale nei neonati è considerata normale.

Metodi di misurazione della frequenza cardiaca

Esistono diversi modi per misurare in modo indipendente la frequenza cardiaca di un bambino:

  1. Cronometro. Conteggio delle pulsazioni sul polso o sul collo in 1 minuto, 30 o 15 secondi. Questo metodo è considerato il più economico e semplice. Puoi usarlo in qualsiasi momento, senza attrezzature e addestramento specifici. Tuttavia, l'accuratezza dipenderà in gran parte dalla sensibilità delle dita e dall'attenzione della persona che conta i colpi..
  2. Stetoscopio. Con l'aiuto di uno stetoscopio, il polso può essere ascoltato e stimare in modo più affidabile la frequenza e il ritmo del battito cardiaco. Anche l'uso di un cronometro è essenziale..
  3. Un braccialetto. Gli atleti di solito misurano la frequenza cardiaca utilizzando un cardiofrequenzimetro. Braccialetti speciali calcolano rapidamente il polso, calcolano il valore medio per un determinato periodo di tempo, informano il proprietario della fine della loro attività mediante vibrazioni. Tali dispositivi sono molto diffusi tra i giovani, ma l'accuratezza dei loro dati può essere messa in discussione.
  4. Un tonometro è un dispositivo medico speciale che conta il polso e misura la pressione. I dati del tonometro possono essere considerati affidabili.

Come misurare correttamente la frequenza cardiaca

La frequenza cardiaca nei bambini (la norma per età è presentata nella tabella sopra) deve essere misurata correttamente. È meglio scegliere l'ora del mattino, dopo che il bambino si è svegliato (si è già svegliato, ma non ha ancora giocato).

Dovrebbe prendere una posizione seduta o distesa. È necessario misurare l'impulso per diversi giorni contemporaneamente, quindi i dati saranno più accurati. Scoppi emotivi, assunzione di cibo, superlavoro influenzeranno sicuramente i risultati..

Prima di iniziare la misurazione, è necessario assicurarsi che il polso sia sentito bene. Puoi provare a trovare la pulsazione dell'arteria in diversi punti del corpo e decidere dove i tremori sono più pronunciati. Il conteggio viene eseguito entro 15 secondi, 30 secondi o 1 minuto. Nel primo caso, il valore risultante deve essere moltiplicato per 4, nel secondo - per 2.

Non tutti i bambini sono in grado di stare seduti in silenzio per un minuto intero, tuttavia eventuali interruzioni del ritmo cardiaco possono distorcere i dati se la frequenza cardiaca viene contata per meno di 1 minuto. Questo dovrebbe essere preso in considerazione e dovrebbe essere usato un metodo diagnostico più affidabile..

Dove puoi sentire il polso

Il polso può essere sentito in luoghi dove passano grandi arterie. Viene spesso misurato sull'articolazione del polso. È meglio contare il numero di onde di impulso, prima da un lato e poi dall'altro. Se i risultati non corrispondono, il controllo deve essere sempre eseguito da entrambi i lati..

L'arteria femorale si trova nella regione pubica nei punti delle pieghe inguinali. Verificare con l'indice e il medio. È meglio misurare da entrambi i lati, come nel caso dell'articolazione del polso.

L'arteria carotidea si trova sotto lo zigomo nel collo. È più spesso usato per confermare la presenza di un impulso. In rari casi, il polso viene sondato sulle arterie ascellari, succlavia, poplitea, temporale e delle arterie del dorso del piede.

Nei bambini di età inferiore a un anno, per confrontare la frequenza cardiaca con la norma, è possibile calcolarla posizionando la mano sul petto. In alcuni casi, la pulsazione può essere vista e percepita sulla grande fontanella. Nei bambini di età superiore a un anno: al polso, alla tempia, al collo, all'inguine. È possibile ascoltare la pulsazione dell'arteria al gomito con uno stetoscopio.

Quando vedere un dottore

Un disturbo del ritmo cardiaco molto spesso indica lo sviluppo di un processo patologico nel corpo. Ciò significa che qualsiasi cambiamento nella frequenza cardiaca verso l'accelerazione o la decelerazione dalla norma è una ragione per consultare un cardiologo. In alcuni casi, tali cambiamenti sono fisiologici.

Ma devi ancora essere esaminato e osservato da un medico. Lo specialista informerà i genitori sulle peculiarità delle condizioni del loro bambino, parlerà della prevenzione delle malattie cardiache.

Se il bambino ha ulteriori lamentele, andare dal medico diventa non solo necessario, ma anche urgente. Il trattamento della tachicardia e della bradicardia dipende direttamente dalla causa sottostante. Il compito principale dei genitori è di non perdere l'inizio del processo patologico. Una malattia rilevata nel tempo è più facile da curare.

Quali malattie e condizioni sono necessarie per controllare il polso

La misurazione della frequenza cardiaca sta diventando un must per gli atleti. Monitorando la frequenza cardiaca, è possibile determinare se il proprio corpo è pronto per l'esercizio imminente. A riposo, una frequenza cardiaca superiore al normale indica sovraccarico. Ciò significa che il bambino ha bisogno di riposo, sonno o solo un giorno libero da scuola..

Sarà possibile allenarsi efficacemente solo se il corpo ha tempo di riprendersi. Altrimenti, il sistema cardiovascolare si consumerà..

Inoltre, misurando l'impulso, viene determinato quanto il carico è adatto al bambino, se è eccessivo. La frequenza cardiaca non deve superare il valore calcolato con la seguente formula: 220 - l'età del bambino. La frequenza cardiaca dovrebbe rallentare 5-10 minuti dopo l'allenamento. Se ciò non accade, è necessario consultare un medico.

L'aritmia è considerata una causa per il controllo della frequenza cardiaca. Il bambino deve avere un elettrocardiogramma ogni anno e in caso di malattie cardiache, come prescritto dal medico.

L'ipertensione richiede anche misurazioni regolari della frequenza cardiaca, poiché il bambino potrebbe non lamentarsi del disagio. Letargia, mancanza di coordinazione, sonnolenza, vertigini e perdita di coscienza parleranno delle sue condizioni. Il controllo delle pulsazioni ti consentirà di prendere la decisione giusta sull'uso dei medicinali.

Sintomi di cambiamento della frequenza cardiaca

Cambiamenti da lievi a moderati della frequenza cardiaca non disturbano sempre il bambino. Le sue condizioni possono essere soddisfacenti sia nel caso di un rallentamento fisiologico o di un aumento della frequenza cardiaca, sia nel caso della patologia. Spesso, la comparsa di bradicardia si trova sull'ECG ed è molto sorprendente per i genitori.

I sintomi indicano che il bambino ha bisogno di diagnosi e cure urgenti. La bradicardia è espressa in generale debolezza, affaticamento rapido, sonnolenza, vertigini, sudorazione, perdita di coscienza. A volte accompagnato da letture instabili della pressione sanguigna.

La tachicardia può essere accompagnata da interruzioni, "fallimenti" nel lavoro del cuore. Il bambino ha le vertigini, a volte sviene o si lamenta dell'oscuramento degli occhi.

In alcuni casi, ci sono dolori al petto.

I bambini piccoli non possono esprimere il loro disagio a parole. Pertanto, i genitori dovrebbero sempre essere attenti al benessere del bambino. Letargia, sonnolenza e calma del bambino possono essere un segno di disturbo della frequenza cardiaca. Se un bambino più grande nota qualche sintomo, dovrebbe essere misurato il suo polso.

La frequenza cardiaca dell'atleta dovrebbe riprendersi subito dopo la fine dell'esercizio. Se ciò non accade, allora questo è un motivo per una visita a un cardiologo.

Qual è il pericolo

Le ragioni di un polso lento o accelerato nei bambini devono essere scoperte.

Una malattia trascurata può portare a conseguenze quali:

  • vertigini, perdita di coscienza, debolezza e, di conseguenza, cadute e lesioni;
  • disturbi circolatori e carenza di ossigeno di tutti gli organi (incluso il cervello);
  • lo sviluppo dell'aritmia, che può portare alla morte;
  • sviluppo di malattie cardiache (insufficienza cardiaca, infarto del miocardio, ecc.);
  • insufficienza cardiaca.

Come normalizzare la frequenza cardiaca

La supervisione del medico è necessaria per qualsiasi gravità della malattia. Le forme stabili e patologiche di bradicardia e tachicardia sono trattate da un cardiologo. È possibile normalizzare la frequenza cardiaca a casa solo con una leggera deviazione dalla norma.

In questo caso, possono essere utilizzati metodi di trattamento alternativi. Ma dovrebbero anche essere selezionati con cura, tenendo conto delle possibili allergie, dell'intolleranza individuale ai prodotti e dell'età del bambino..

Con un attacco di bradicardia

In un attacco acuto di bradicardia con sintomi aggiuntivi, il bambino deve essere posizionato su una superficie piana e le gambe sollevate sopra la testa. Per controllare la condizione, è meglio chiamare un'ambulanza..

Aprire una finestra, fornire ossigeno, rimuovere gli indumenti stretti dal petto, dall'addome e dal collo, lavare il bambino con acqua fredda o applicare un impacco sulla fronte. Puoi dare un tè forte da bere. La squadra di ambulanze deve essere informata di tutte le circostanze dell'attacco.

Sotto la supervisione di un pediatra, noci, frutti di mare e alghe possono essere introdotti regolarmente nella dieta del bambino. In caso di attacchi frequenti, il tè forte, un decotto di achillea, un'infusione di rami di conifere, una miscela di aglio, miele e succo di limone possono aiutare.

Tutti questi prodotti non sono raccomandati per bambini di età inferiore a 3 anni. Uno stile di vita attivo (esercizi mattutini, passeggiate regolari) ha un effetto benefico sul polso.

Con un attacco di tachicardia

Con un attacco di tachicardia, devi liberare il collo, il torace dai vestiti stretti, portare il bambino alla finestra. Trattenere il respiro aiuta a rallentare la frequenza cardiaca. Se non diventa più facile, allora devi chiamare un'ambulanza. Con ulteriori sintomi, il bambino viene posizionato sulla schiena, cercando di calmarsi.

Dalla medicina tradizionale, un decotto di biancospino, melissa, una miscela di noci, uva passa e miele si è dimostrato valido. Questi metodi sono progettati per un uso a lungo termine (da 1 mese).

Se la tachicardia diventa regolare, quindi l'adolescente deve smettere di fumare, bere bevande alcoliche e smettere di bere bevande contenenti caffeina.

La prevenzione delle violazioni della frequenza cardiaca nei bambini di qualsiasi età è sport, cibo sano e nutriente, camminando all'aria aperta.

Gli atleti devono evitare il sovraccarico e controllare la frequenza cardiaca durante l'allenamento. Non trascurare la necessità di sottoporsi a visita medica e fare un elettrocardiogramma ogni anno. In caso di interruzioni del ritmo cardiaco, è necessario sottoporsi a trattamento e seguire tutte le raccomandazioni del medico curante.

Design dell'articolo: Oleg Lozinsky

Video sulla frequenza cardiaca in un bambino

Come misurare la frequenza cardiaca per controllare la frequenza cardiaca del bambino:

Frequenza cardiaca in bambini e adolescenti: tabella per età

Consideriamo qual è la frequenza cardiaca nei bambini, perché cambia con l'età, come viene misurata, cosa determina la frequenza, la diminuzione o l'aumento della frequenza cardiaca, cosa fare se va oltre i valori massimi consentiti, sia che sia necessario esaminare il bambino, c'è qualche prevenzione tale stato.

Qual è la frequenza cardiaca e perché cambia con l'età

La frequenza cardiaca (frequenza cardiaca) è una misura del numero di battiti cardiaci in un minuto. Il valore è puramente individuale, dipende direttamente dal genere, dall'età, dalla costituzione, dall'ora del giorno, dalle condizioni psicologiche e fisiche generali di una persona.

In un neonato, il cuore batte con una frequenza massima, ma all'età di 13-15 anni raggiunge i parametri inerenti a un adulto, riducendo il ritmo di quasi la metà. Dipende da cosa:

  • il miocardio perde la sua capacità di massimizzare lo stretching;
  • il volume del sangue cambia in base all'aumento delle camere del cuore;
  • la lunghezza del flusso sanguigno sta crescendo;
  • le navi perdono gradualmente la loro elasticità;
  • maggiore sensibilità all'adrenalina.

Poiché la frequenza cardiaca è un indicatore del lavoro del cuore, è molto importante che i vasi sanguigni navigino nelle norme sull'età dei suoi bambini, se necessario, controllano questi numeri.

Frequenza cardiaca del bambino

Nonostante il fatto che il polso di un bambino sia individuale e possa fluttuare in relazione alla norma, esistono ancora parametri di riferimento medi per i valori della frequenza cardiaca digitale per le diverse categorie di età.

Il feto

Il primo battito cardiaco fetale viene registrato alla quinta settimana di gravidanza, quando il cuore ha già 4 camere e mostra un ritmo da 110 a 190 battiti / minuto. Le fluttuazioni della frequenza cardiaca persistono fino alla nascita, sono associate allo sviluppo del sistema nervoso. Questa è la norma, ma durante lo sviluppo intrauterino si possono osservare violazioni della frequenza cardiaca, che sono determinate sul CTG (cardiotocografia).

Due sensori sono collegati al ventre della donna incinta, fissando la frequenza cardiaca fetale. Questa procedura viene eseguita dopo 32 settimane. Un battito cardiaco inferiore a 120 battiti / minuto indica un'ipossia che richiede una correzione immediata. Altrimenti, sorgono gravi complicazioni..

Nei bambini prematuri

La nascita prematura porta all'immaturità degli organi interni, che richiede tempo per adattarsi all'ambiente. Il polso è una di queste caratteristiche, quindi 180 battiti / minuto in questo caso sono considerati la norma..

L'intervallo consentito è compreso tra 120 e 190 bpm. Inoltre, i bambini prematuri hanno una maggiore irritabilità: luce, suono, odore non familiare - aumenta la frequenza cardiaca, ma non rappresenta una minaccia per la vita.

Nei neonati

La frequenza cardiaca nei bambini alla nascita è di 120-140 battiti / minuto. Questo è un significato molto volatile, che dipende anche dal momento in cui nasce il bambino. Il cuore del bambino è ancora molto piccolo, fragile, quindi qualsiasi sforzo, che si tratti di piangere, ridere, nutrire, fa accelerare la frequenza cardiaca.

Pertanto, contrariamente alla credenza popolare che un neonato possa piangere o urlare quanto vuole, uno stato di sforzo eccessivo è pericoloso per il bambino. La frequenza cardiaca raggiunge 190 battiti / minuto, che anche per un bambino perfettamente sano è una reazione negativa, comporta il rischio di complicanze cardiache.

Nei bambini di età inferiore a un anno

In 12 mesi accade un piccolo miracolo: il bambino si adatta quasi completamente alle condizioni che gli vengono offerte. Pertanto, con una dieta ragionevole, routine quotidiana, cure adeguate, inizia a superare facilmente i sentimenti insoliti per lui.

L'impulso lo segue e gradualmente rallenta, raggiungendo circa 130 battiti / minuto. Ciò è facilitato da un graduale aumento del volume delle camere cardiache del bambino, dalla quantità di sangue al suo interno, da un rallentamento del metabolismo.

Nella prima infanzia

2 - 3 anni è un periodo di crescita intensiva degli organi interni. Il cuore cresce, il suo rapporto cambia rispetto al peso corporeo, il battito cardiaco diventa più lento.

Normalmente, l'intervallo corrisponde a 95-155 battiti / minuto, l'attività motoria del bambino e la labilità psico-emotiva lo influenzano. Le fluttuazioni della frequenza cardiaca possono differire in modo significativo dagli indicatori medi della norma, ma questo parla solo delle caratteristiche individuali del bambino, non è una patologia.

Per i bambini in età prescolare

Più vecchio diventa il bambino, più lento è il polso, il metabolismo, più intensa è la crescita del corpo. Da tre a sei anni, gli indicatori della frequenza cardiaca rientrano nell'intervallo da 85 battiti / minuto (durante il sonno) a 125 (durante i giochi all'aperto). Molti fattori influenzano il battito cardiaco:

  • fatica;
  • superlavoro, affaticamento, sforzo fisico;
  • eccesso di cibo;
  • cadute di temperatura;
  • farmaco.

Questa età è il momento della prima visita all'asilo, ai circoli, alla separazione temporanea forzata dai genitori, che influenza inevitabilmente la frequenza cardiaca.

scolari

Questa categoria include una fascia di età molto diversa dai 7 ai 17 anni. Naturalmente, gli indicatori della frequenza cardiaca saranno molto diversi. È molto importante durante questo periodo, concentrandosi sulla tabella riepilogativa della frequenza cardiaca, per non perdere la patologia. I seguenti segni lo indicano:

  • dispnea;
  • disagio retrosternale;
  • cianosi del triangolo nasolabiale;
  • tachicardia;
  • iperidrosi.

Tutto questo è un motivo per visitare un medico..

Negli adolescenti

Gli adolescenti sono assegnati a un gruppo separato tenendo conto del periodo della pubertà. Le fluttuazioni dello sfondo ormonale associate agli ormoni sessuali sono significative, seguite da un impulso, le cui norme sono comprese tra 50 e 100 battiti / minuto.

Questo è un periodo di intenso sviluppo di molti sistemi corporei che richiedono una migliore alimentazione, l'apporto di ossigeno, cioè un aumento della frequenza cardiaca. A causa delle peculiarità della fisiologia degli adolescenti, anche le fluttuazioni quotidiane della frequenza cardiaca sono significative..

A sua volta, la tachicardia influisce sul lavoro del cuore, causando il rischio di complicazioni indesiderate. Pertanto, lo stile di vita di un adolescente è molto importante. Se fa sport, è allenato, resiste all'ipercaricamento, per lui la frequenza cardiaca al limite superiore della norma non è pericolosa. Ma se abbiamo un astenico, un adolescente con un sistema nervoso iper-labile, che usa droghe, è possibile prevedere la formazione di patologie cardiovascolari.

Squilibri nella crescita, stress, ipercarico possono provocare disagio retrosternale, tachicardia, che è di natura fisiologica e scompare senza lasciare traccia dall'età adulta. Ciò si verifica quando:

  • intrappolamento pericardico (sindrome radicolare);
  • aritmie respiratorie;
  • tachicardia sinusale.

Lo stato limite tra la norma e la patologia dell'impulso negli adolescenti richiede un esame clinico e di laboratorio approfondito.

Con attività fisica

La misurazione della frequenza cardiaca nei bambini e negli adolescenti richiede di tenere conto degli indicatori a riposo e durante l'attività fisica. Ciò consente di identificare possibili deviazioni nella prima fase di sviluppo. Quando si contano gli shock nell'area della nave, prestare attenzione al ritmo dei colpi.

Esiste un legame diretto tra la frequenza cardiaca e l'esercizio: l'aumento del carico aumenta la frequenza cardiaca. Allo stesso tempo, l'impulso non dovrebbe andare oltre i limiti statistici medi. Il controllo viene effettuato con la formula: 220 meno l'età del bambino.

Ad esempio, per un bambino di 11 anni, la frequenza cardiaca massima consentita durante l'attività fisica non deve superare il valore: 220-11 = 209 e per un bambino di 16 anni: 220-16 = 204.

Il valore minimo viene calcolato utilizzando la seguente formula: [(220 - età) - frequenza cardiaca prima dell'allenamento] x 0,5 + numero di frequenza cardiaca prima dell'esercizio = limite inferiore della frequenza cardiaca.

Ad esempio, per un bambino di 11 anni, il minimo sarà: [(220-11) - 80] x 0,5 + 80 = 144,5. Per un bambino di 16 anni: [(220 - 16) - 60] x 0,5 + 60 = 132.

Tale controllo consente di regolare il carico per atleti e bambini ultra-mobili. Se, dopo gli squat o la corsa, l'impulso non raggiunge il limite superiore e non scende al di sotto di quello inferiore, tutto va bene, il carico non è estremo, può essere aumentato. In caso contrario, il carico dovrebbe essere ridotto. Per il cuore a qualsiasi età, c'è un limite alle possibilità. Se viene superato, si verifica una condizione pericolosa per la vita..

Con un'elevata attività fisica, il cuore di un adolescente può contrarsi con una frequenza fino a 200 - 210 battiti / min, mantenendo un buon volume della corsa. Tale ritmo è molto energico, il cuore può resistere solo per pochi minuti (scatto a scatto). Ogni 10 anni il valore massimo viene ridotto di circa 10 impatti.

Tabella riassuntiva delle norme sulla frequenza cardiaca nei bambini per età

Gli indicatori approssimativi della frequenza cardiaca nei bambini per età sono presentati nella tabella

Età da bambiniLimiti della norma dal minimo al massimo in battiti / minutoValori medi in battiti / minuto
Neonato110-170140
Fino a un anno102-162132
Fino a due anni94-155124
Fino a 4 anni90-140115
Fino a 6 anni86-126106
Fino a 8 anni78-11898
Fino a 10 anni68-10888
Fino a 12 anni60-10080
Fino a 15 anni55-9575
Sotto i 1860-9375

Fattori che influenzano l'aumento e la diminuzione della frequenza cardiaca

Il ritmo del cuore non è costante. La tachicardia o la bradicardia nei bambini dipende da una serie di motivi:

  • un piccolo cuore batte più spesso, quindi, nei neonati, il polso è massimo e negli adolescenti è praticamente paragonato a quello degli adulti;
  • in una stanza calda e soffocante, la frequenza cardiaca è più alta nei bambini a causa della termoregolazione imperfetta;
  • se il bambino è malato, l'ipertermia provoca un aumento della frequenza cardiaca;
  • lo stato emotivo influenza la frequenza cardiaca;
  • l'assunzione di cibo cambia il battito cardiaco;
  • il sonno o la veglia influiscono sulla frequenza cardiaca;
  • la posizione del corpo corregge la frequenza cardiaca: se il bambino è seduto, aumenta del 10%, se è in piedi, del 20%.

Tuttavia, in ogni caso, un aumento o una diminuzione della frequenza cardiaca è un segno di cambiamenti patologici nel corpo, richiede un attento esame..

Come misurare il polso di un bambino

È possibile ottenere dati affidabili sulla frequenza cardiaca misurando la frequenza cardiaca con un cardiofrequenzimetro o manualmente (nei neonati - sull'arteria carotidea o temporale, nei bambini più grandi - al polso) secondo le seguenti regole:

  • la misurazione deve essere eseguita in uno stato di completo riposo del bambino (nei neonati - immediatamente dopo il risveglio);
  • allo stesso tempo per diversi giorni consecutivi;
  • prima di misurare, il bambino deve spiegare chiaramente l'essenza della manipolazione in modo che non si preoccupi.

Solo un tale algoritmo diventerà la chiave per misurazioni affidabili..

Cosa fare se la frequenza cardiaca del bambino non corrisponde alla norma di età

Un polso normale in un bambino è la prova di un buon lavoro del cuore, dei vasi sanguigni e degli organi respiratori. Se allo stesso tempo i bambini non presentano lamentele, non hanno sintomi allarmanti, non è necessaria una misurazione regolare dell'impulso.

Le deviazioni accidentali dalla norma in qualsiasi direzione indicano la formazione di processi patologici nel corpo del bambino o una frequenza cardiaca misurata in modo errato. Misura di riferimento richiesta. La fissazione ripetuta di un ritmo cardiaco irregolare avverte di gravi problemi.

Molto spesso stiamo parlando di aritmie di varia origine, tachicardia o bradicardia. Tuttavia, la patologia del sistema broncopolmonare, endocrino, ematopoietico non è esclusa. Tali patologie possono essere identificate solo con una visita immediata da un medico per un esame dettagliato. Misurazioni regolari del polso del bambino, attitudine attenta al suo comportamento, lamentele possono aiutare in una consultazione tempestiva.

Perché esaminare i bambini

Di solito, se si sospetta una patologia del sistema cardiovascolare, i medici raccomandano un esame ospedaliero. Questo è molto corretto, poiché la vita dipende dal lavoro del cuore (vale a dire, il polso è il suo indicatore). È molto semplice e pericoloso perdere la patologia. Il ricovero avviene in un ospedale specializzato nella direzione del medico curante.

Tale esame è particolarmente importante per un bambino di 11-12 anni, durante la pubertà, quando il polso in termini di indicatori si avvicina alla norma di un adulto, si stabilizza. In questo momento, tutti i sistemi del corpo del bambino vengono ricostruiti, inizia una violenta correzione ormonale, lo sfondo emotivo cambia, l'atteggiamento verso tutto ciò che circonda l'adolescente.

È a questa età che il cuore il più delle volte non affronta il suo lavoro nel caso di fattori provocatori (stress, cattive abitudini, dipendenza da computer). Il bambino inizia a parlare di ciò che lo disturba. È importante non perdere questo momento.

I sintomi allarmanti non hanno ancora una vera causa fisica, non causano cambiamenti organici irreversibili. Ecco perché è necessario un esame da parte di specialisti per prevenire un ulteriore sviluppo negativo dello scenario..

Uno dei punti più importanti nella diagnosi è il monitoraggio corretto e regolare della frequenza cardiaca effettuato da specialisti..

Prevenzione

Per il corretto sviluppo del sistema cardiovascolare dall'infanzia, i genitori devono insegnare al bambino semplici regole di comportamento che garantiscano la prevenzione di qualsiasi malattia. Questi includono:

  • stile di vita attivo, lotta contro l'ipodynamia;
  • praticare sport in base all'età;
  • indurimento;
  • dieta bilanciata;
  • esercitarsi al mattino;
  • cammina all'aperto;
  • abbigliamento per la stagione e il tempo;
  • rifiuto di una grande quantità di farina, dolce;
  • atmosfera calma e amichevole in famiglia;
  • 8-9 ore di sonno;
  • corretto clima interno.

Un tale stile di vita aiuterà il bambino a crescere forte, coraggioso, equilibrato, benevolo, che certamente influenzerà lo stato del cuore, i vasi sanguigni e garantirà un polso normale in base all'età.

Frequenza cardiaca e pressione sanguigna normali nei bambini di età diverse

Raramente pensiamo al fatto che i bambini sono tutt'altro che copie ridotte di adulti. Molti processi negli organismi dei bambini differiscono così tanto che se i loro genitori avessero, ad esempio, tali indicatori di frequenza cardiaca (polso) e pressione sanguigna, sarebbe giusto che pensassero di andare da un medico. E per un neonato, questa è la norma!

Per non essere spaventati invano (e non perdere sintomi pericolosi), le madri dovrebbero sapere come il polso e la pressione sanguigna cambiano nei bambini mentre crescono.

Il cuore umano non è un "motore ardente", ma piuttosto una pompa. Pompa il sangue attraverso la circolazione, spingendolo ritmicamente attraverso il vaso più grande - l'aorta. Ogni porzione di sangue espulsa dal cuore fa vibrare le pareti delle arterie - sono queste vibrazioni che sentiamo un impulso.

Dopo aver ricevuto la porzione successiva di sangue, l'arteria si espande tanto quanto la sua elasticità consente. Ed è diverso per tutte le persone: minore è l'elasticità dei vasi, maggiore è la pressione.

Cuore e vasi sanguigni del bambino

Nei neonati, sia il cuore che i vasi sanguigni sono diversi dagli organi degli adulti. In forma, il cuore del bambino ricorda una palla: la larghezza è anche leggermente maggiore della lunghezza. Come probabilmente saprai, il nostro cuore è composto da quattro sezioni: due ventricoli e due atri. Il ventricolo destro e l'atrio sinistro chiudono il piccolo cerchio (polmonare) della circolazione sanguigna, il ventricolo sinistro e l'atrio destro - il grande cerchio. Poiché è molto più difficile "spingere" il sangue attraverso un grande cerchio, quindi il ventricolo sinistro negli adulti è più grande e le pareti sono quasi due volte più spesse.

“Anche il cuore dei bambini non si trova allo stesso modo di quello degli adulti! A causa dell'alto diaframma (il bambino mangia molto e spesso, lo stomaco richiede molto spazio), il cuore è più alto di quello di mamma e papà.

Bene, i vasi sanguigni di un neonato sono anche molto più elastici di quelli degli adulti..

Come "matura" il sistema circolatorio di un bambino

Immediatamente dopo la nascita del bambino, inizia il processo di separazione dei grandi e piccoli circoli della circolazione sanguigna (mentre il bambino nell'utero della madre non respirava da solo, non era necessario). Le pareti del ventricolo sinistro iniziano ad addensarsi - se il rapporto tra le pareti dei due ventricoli è 1: 1.3 in un neonato, allora di sei mesi diventa 1: 2.1, come in un adulto.

Man mano che il piccolo corpo del bambino cresce (probabilmente tutti ricordano quanto sproporzionatamente grande sembra la testa del neonato), il diaframma scende e allo stesso tempo anche il cuore scende, assumendo la solita posizione obliqua. All'età di due anni - fino alla quinta costola, all'età di cinque anni - fino alla quinta spazio intercostale sinistro, e all'età di 10 anni il cuore prende la sua posizione "adulta".

Anche le sue dimensioni cambiano. Tuttavia, il cuore di un bambino cresce più lentamente del corpo, quindi se in un neonato è circa lo 0,9% del peso corporeo, quindi nell'adolescenza è solo dello 0,5%. Ma anche il cuore cresce attivamente, e specialmente intensamente nei primi due anni di vita - di otto mesi la sua massa raddoppia, di tre anni triplica, all'età di sei anni diventa 10 volte più grande!

Il cuore cresce nei ragazzi e nelle ragazze. in modo diverso! Sì, sì, perché si sta sviluppando attivamente non solo nei bambini, ma anche negli adolescenti - durante la pubertà. Pertanto, nelle ragazze, il cuore inizia a crescere vigorosamente a circa 11 anni (e diventa più grande che nei ragazzi della stessa età), e nei ragazzi, la crescita del cuore accelera dall'età di 13-14 anni, e dall'età di 16 anni questo organo diventa più difficile per loro che per i loro coetanei.

Anche negli adulti, il cuore batte a ritmi diversi e questo non è sempre una conseguenza della malattia. Negli atleti professionisti, le persone che dedicano molto tempo agli allenamenti cardio, il cuore, abituato a fornire all'aumentato fabbisogno di ossigeno del corpo, raramente battono a riposo; le potenti pareti muscolari di questo organo, in una sola spinta, espellono una porzione di sangue nelle arterie, che il cuore di una persona comune elabora in due tempi. Le pareti muscolari del cuore di un neonato, al contrario, non sono allenate. Per soddisfare le esigenze del corpo di afflusso di sangue, il cuoricino deve battere più spesso. Potrà "pompare" il suo cuore solo con l'età, la maturazione del cuore, come ricorderete, dipende da molti fattori, incluso il genere.

"Pertanto, la frequenza cardiaca (polso) nei bambini è più alta che negli adulti.

Ma i vasi del bambino, al contrario, sono elastici all'invidia di mamma e papà; dopo la successiva porzione di sangue, l'aorta si allunga facilmente. Tuttavia, come abbiamo già detto, queste porzioni sono piuttosto piccole: le pareti muscolari del cuore non hanno ancora avuto il tempo di "pompare" sotto l'influenza di carichi cardiaci.

"Pertanto, la pressione nei bambini è inferiore rispetto agli adulti.

Norme di pressione sanguigna e frequenza cardiaca nei bambini a seconda dell'età

La prima cosa che una madre dovrebbe ricordare è che sia il polso che la pressione sanguigna del bambino sono variabili. Sonno, pianto, cibo, spavento, attività fisica, anche l'ora del giorno - tutto ciò che non è importante per il nostro benessere può influenzare la pressione e il polso del bambino. Pertanto, non concentrarti sugli indicatori numerici, non tormentare il bambino con misurazioni inutili, concentrati principalmente sul suo benessere. Diventa pallido mentre piangi? Le tue labbra diventano blu mentre succhi? Stanco rapidamente, soffocato, facilmente assonnato e letargico? Assicurati di dirlo al tuo medico!

EtàPressione sanguigna sistolica (superiore) (mm Hg)Pressione sanguigna diastolica (inferiore) (mm Hg)Frequenza cardiaca (battiti / min.)
Neonato.60-8040-50140
1 - 12 mesi.90-11055-75130
1-2 anni100-11060-75124
3-4 anni100-11060-75115
5-6 anni100-11560-75106
7-8 anni100-12065-8098
9-10 anni100-12570-8088
11-12 anni110-12570-8080
13-14 anni110-13070-8580
15-16 anni115-13070-8575

Tecnica per misurare il polso e la pressione sanguigna nei bambini

È impossibile per un bambino misurare la pressione con un tonometro adulto. Piuttosto, non è il tonometro stesso che non si adatta, ma il bracciale in cui viene pompata aria. Esistono polsini speciali per misurare la pressione per i bambini - da tre centimetri di larghezza per un neonato a 10 centimetri per gli adolescenti più giovani.

"Misura la pressione sanguigna in un ambiente rilassato con il bambino comodamente seduto sulla sedia. Il bracciale deve essere indossato su un braccio nudo (non sugli indumenti), posizionandolo a non più di 3 cm dal gomito. Dovrebbe esserci una tale distanza tra il bracciale non gonfiato e il braccio in modo da poter inserire liberamente il dito.

“È anche necessario misurare il polso del bambino quando è calmo - dopo l'attività fisica o i giochi, vale la pena fermarsi per almeno cinque minuti. Il polso viene percepito con due dita: il centro e l'indice, ma il punto in cui lo misurerai non è importante. È comodo sentirlo dal lato del collo (arteria carotide), sotto il braccio, al gomito o sul polso - facendo scorrere le dita verso il basso dalla base del pollice del bambino.

E infine, vorrei avvertirti ancora una volta: non lasciarti trasportare misurando il polso e la pressione del bambino, soprattutto se non vedi segni allarmanti nel comportamento del bambino. Sia la pressione sanguigna che la frequenza cardiaca possono variare in un intervallo abbastanza ampio in un bambino sano. Tuttavia, il benessere del bambino ti preoccupa, queste informazioni possono essere importanti per il tuo pediatra.