Vasobral - istruzioni per l'uso

Numero di registrazione: P N014499 / 02-270307

Forma di dosaggio. pillole

Composizione.

Ingredienti attivi:
Diidroergocriptina a-mesilato 4,0 mg
Caffeina 40,0 mg

eccipienti:
Lattosio monoidrato, cellulosa microcristallina, magnesio stearato, biossido di silicio colloidale anidro.

Descrizione.

Quasi bianco, rotondo, piatto con un bordo smussato, segnato su un lato e timbrato VASOBRAL sull'altro lato.

Gruppo farmacoterapico.

Codice ATX. [S04AE51]

Proprietà farmacologiche.

Il farmaco combinato, a-Diidroergocriptina, un derivato dell'ergot disidratato, blocca i recettori adrenergici a1 e a2. Ha un effetto dopaminergico, serotoninergico, riduce l'aggregazione di piastrine ed eritrociti, riduce la permeabilità della parete vascolare, aumenta il numero di capillari funzionanti, migliora la circolazione sanguigna e i processi metabolici nel cervello, aumenta la resistenza del tessuto cerebrale all'ipossia.

La caffeina ha un effetto psicostimolante e analeottico, migliora i processi di eccitazione nella corteccia cerebrale, aumenta le prestazioni mentali e fisiche, riduce l'affaticamento e la sonnolenza, aumenta l'eccitabilità riflessa del midollo spinale, stimola i centri respiratori e vasomotori, ha un effetto diuretico.

farmacocinetica.

Se assunto per via orale, l'assorbimento della diidroergocriptina è accelerato in presenza di caffeina (tempo per raggiungere una concentrazione massima di 0,5 ore).

La concentrazione massima dopo somministrazione orale di 8 mg di α-diidroergocriptina è di 227 pg / ml e l'emivita è inferiore a 2 ore.

Indicazioni per l'uso.

• riduzione dell'attività mentale, ridotta attenzione e memoria, disorientamento nello spazio causato da cambiamenti legati all'età;
• insufficienza cerebrovascolare (anche a causa dell'aterosclerosi cerebrale);
• le conseguenze dell'incidente cerebrovascolare;
• prevenzione dell'emicrania;
• disturbi vestibolari e labirintici (vertigini, acufeni, ipoacusia) di origine ischemica;
• La malattia di Meniere;
• retinopatia (diabetica e ipertensiva);
• violazioni della circolazione arteriosa periferica (sindrome di Raynaud e malattia);
• insufficienza venosa.

Maggiore sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

Gravidanza e allattamento,

Non ci sono dati clinici sull'uso di Vasobral durante la gravidanza e l'allattamento. L'uso del farmaco durante l'allattamento può portare a una diminuzione dell'allattamento.

Metodo di somministrazione e dosaggio.

Dentro (durante i pasti, con una piccola quantità di liquido) 1 2-1 compressa 2 volte al giorno. La durata del ciclo di trattamento è di 2-3 mesi, se necessario, i cicli di trattamento possono essere eseguiti 1-2 volte l'anno.

Effetto collaterale.
Dal tratto gastrointestinale: nausea, gastralgia, dispepsia, con queste manifestazioni, non è richiesta la sospensione del farmaco. Raramente (non più dell'1% dei casi) - vertigini, agitazione, mal di testa. Molto raramente (non più dello 0,1% dei casi) sono possibili reazioni allergiche, tachicardia, ipotensione.

Overdose.
Sintomi: aumento della gravità degli effetti collaterali. Trattamento sintomatico.

Interazione con altri medicinali.
Con la nomina simultanea di farmaci Vasobral e antipertensivi, è possibile lo sviluppo di ipotensione arteriosa. La caffeina riduce gli effetti degli ipnotici.

istruzioni speciali.
Vasobral ha un effetto vasodilatatore senza influire sulla pressione arteriosa sistemica. La nomina di Vasobral a pazienti con ipertensione arteriosa non esclude la necessità di utilizzare farmaci antiipertensivi. La caffeina contenuta nel preparato può causare disturbi del sonno, tachicardia.

Modulo per il rilascio.
10 compresse in una confezione di blister. 1 o 3 confezioni in una scatola di cartone con le istruzioni per l'uso.

Condizioni di archiviazione.
Elenco B. A una temperatura di 15 - 25 "C, fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza.
4 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Condizioni di erogazione dalle farmacie.
Su prescrizione medica.

fabbricante.
Chiesi S.A.
11, avenue Dubonnet
92400 Courhevole, Francia

Chiesi S.A., 11 avenue Dubonnet
92400 Courbevoie, Francia.

I reclami dei consumatori devono essere inviati a:
Chiesi Pharmaceuticals LLC Russia, 107113, Mosca, st. 3a casa Rybinskaya 18, edificio 19, 2 ° piano

Vasobral®

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:

Prodotto da:

Imballaggio, imballaggio e controllo di qualità di rilascio:

Sostanze attive

Forma di dosaggio

reg. №: P N014499 / 02 dal 09.12.09 - Data di immatricolazione definitiva: 05.09.19
Vasobral

Forma di rilascio, confezione e composizione del farmaco Vasobral

Le compresse sono quasi di colore bianco, rotonde, piatte, con un bordo smussato, incise su un lato e il marchio VASOBRAL sull'altro.

1 etichetta.
alfa diidroergocriptina mesilato4 mg
caffeina40 mg

Eccipienti: lattosio monoidrato - 94,1 mg, cellulosa microcristallina (Avicel PH102) - 60 mg, magnesio stearato - 1,5 mg, biossido di silicio colloidale anidro (Aerosil 200) - 0,4 mg.

10 pezzi. - blister (3) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Farmaco combinato. L'α-diidroergocriptina è un derivato dell'ergot diidrogenato che blocca i recettori α 1 e α 2 -adrenergici. Ha un effetto dopaminergico, serotoninergico, riduce l'aggregazione di piastrine ed eritrociti, riduce la permeabilità della parete vascolare, aumenta il numero di capillari funzionanti, migliora la circolazione sanguigna e i processi metabolici nel cervello, aumenta la resistenza del tessuto cerebrale all'ipossia.

La caffeina ha un effetto psicostimolante e analeottico, migliora i processi di eccitazione nella corteccia cerebrale - aumenta le prestazioni mentali e fisiche, riduce l'affaticamento e la sonnolenza, aumenta l'eccitabilità riflessa del midollo spinale, stimola i centri respiratorio e vasomotorio, ha un effetto diuretico.

farmacocinetica

Se assunto per via orale, l'assorbimento della diidroergocriptina è accelerato in presenza di caffeina (T max - 0,5 h).

Dopo somministrazione orale di 8 mg di α-diidroergocriptina C max è 227 pg / ml e T 1/2 è inferiore a 2 ore.

Indicazioni delle sostanze attive del farmaco Vasobral

Insufficienza cerebrovascolare (anche a causa dell'aterosclerosi cerebrale); le conseguenze dell'incidente cerebrovascolare; disturbi vestibolari e labirintici (vertigini, acufeni, ipoacusia) della genesi ischemica; la malattia di Meniere.

Apri l'elenco dei codici ICD-10
Codice ICD-10Indicazione
F07Disturbi della personalità e del comportamento dovuti a patologie cerebrali, danni o disfunzioni
G43Emicrania
G45Attacchi ischemici transitori transitori [attacchi] e sindromi correlate
H35.0Retinopatia di fondo e alterazioni vascolari della retina
H36.0Retinopatia diabetica
H81Disfunzione vestibolare
H81.0la malattia di Meniere
H81.3Altre vertigini periferiche
H81.9Disfunzione vestibolare, non specificata
H93.0Malattie dell'orecchio degenerative e vascolari
I63Infarto cerebrale
I67.2Aterosclerosi cerebrale
I69Conseguenze delle malattie cerebrovascolari
I73.0Sindrome di Raynaud
I73.1Tromboangiite obliterante [morbo di Berger]
I73.9Malattia vascolare periferica non specificata (claudicatio intermittente)
I87.2Insufficienza venosa (cronica) (periferica)

Regime di dosaggio

Il regime posologico è individuale, a seconda delle indicazioni, dell'età del paziente e della situazione clinica.

Effetto collaterale

Da parte dell'apparato digerente: la nausea è possibile (specialmente quando si assume il farmaco a stomaco vuoto), gastralgia, dispepsia, con queste manifestazioni, non è richiesto il ritiro del farmaco.

Dal lato del sistema cardiovascolare: molto raramente - tachicardia, diminuzione della pressione sanguigna, difetti cardiaci (compresi difetti con rigurgito di sangue) e condizioni associate (pericardite, versamento pericardico).

Dal sistema nervoso: raramente - vertigini, agitazione, mal di testa.

Dal sistema immunitario: molto raramente - reazioni allergiche.

Controindicazioni per l'uso

Ipersensibilità ai componenti della combinazione.

Per uso a lungo termine: segni di difetti della valvola cardiaca rilevati dall'ecocardiografia eseguita prima dell'inizio del consumo di droga, gravidanza, allattamento.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno).

istruzioni speciali

Ha un effetto vasodilatatore senza influire sulla pressione arteriosa sistemica. L'uso in pazienti con ipertensione arteriosa non esclude la necessità di prescrivere farmaci antiipertensivi.

La caffeina può causare disturbi del sonno, tachicardia.

Evitare i preparati a digiuno contenenti questa combinazione.

Nei pazienti che assumevano diidroergocriptina, specialmente ad alte dosi e per lungo tempo, è stato talvolta riportato lo sviluppo del versamento nella cavità pericardica e nella cavità pleurica, nonché lo sviluppo della fibrosi pleurica e polmonare e la pericardite costrittiva. I pazienti con disturbi pleuropolmonari inspiegabili devono essere valutati e deve essere preso in considerazione l'interruzione del trattamento con diidroergocriptina.

Sono stati segnalati casi rari di fibrosi retroperitoneale, specialmente se usati ad alte dosi e con un trattamento a lungo termine con diidroergocriptina. Al fine di diagnosticare la fibrosi retroperitoneale in una fase reversibile, tali pazienti richiedono un monitoraggio regolare dei segni clinici dello sviluppo della fibrosi retroperitoneale (mal di schiena, gonfiore degli arti inferiori, insufficienza renale). Se diagnosticato o sospettato di alterazioni fibrotiche nello spazio retroperitoneale, il trattamento con diidroergocriptina deve essere interrotto.

Gli atleti devono essere avvisati che questo farmaco contiene una sostanza che può causare una reazione positiva nei test effettuati durante il controllo antidoping.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi

Il farmaco in rari casi può causare una diminuzione della pressione sanguigna, vertigini. Quando compaiono tali effetti collaterali, guidare o impegnarsi in altre attività potenzialmente pericolose è controindicato..

Interazioni farmacologiche

Con l'appuntamento simultaneo con farmaci antiipertensivi, è possibile un'ulteriore riduzione della pressione sanguigna.

La caffeina riduce gli effetti degli ipnotici.

Che cos'è Vasobral: istruzioni per l'uso in compresse e gocce, effetti collaterali e analoghi

Per alcuni problemi di salute, il medico può prescrivere Vasobral alla persona - le cui istruzioni per l'uso devono certamente essere lette prima dell'uso per determinare le indicazioni e le controindicazioni di questo farmaco. Questo farmaco è prescritto per un ampio elenco di malattie associate a disturbi della circolazione cerebrale. Leggi in cosa consiste questo medicinale, chi può berlo, come dovrebbe essere fatto secondo le istruzioni.

Che cos'è Vasobral

Lo scopo principale del farmaco, secondo il radar, è migliorare la circolazione cerebrale. Il farmaco Vasobral è combinato, disponibile in compresse e gocce, secondo le istruzioni, contiene gli stessi elementi attivi: alfa-diidroergocriptina mesilato, caffeina e alcaloide dell'ergot. Questi componenti contribuiscono alla stimolazione dei recettori del SNC. Di conseguenza, la circolazione sanguigna nel cervello è normalizzata e aumenta la resistenza dei tessuti all'ipossia. Grazie al farmaco, una persona si stanca più lentamente, l'attività mentale migliora.

L'azione dei principali componenti dello strumento Vasobral:

  1. Caffeina. Tonifica, attiva il cervello.
  2. Dihydroergocriptine. Rafforza le pareti vascolari, migliora la circolazione cerebrale.
  3. Alcaloide di Ergot. Tonifica i vasi sanguigni, attiva le terminazioni nervose della serotonina, migliora il metabolismo della dopamina.

Indicazioni per l'uso

Una vasta gamma di problemi, compresi quelli causati da cambiamenti legati all'età, aiuta a risolvere il farmaco. Nell'annotazione al farmaco, si distinguono una serie di indicazioni per l'uso di Vasobral:

  • ipersensibilità alle temperature estreme;
  • insufficienza venosa cronica;
  • meteosensitivity;
  • Malattia di Raynaud;
  • disturbi della circolazione arteriosa e periferica;
  • La malattia di Meniere;
  • insufficienza cerebrovascolare;
  • emicrania;
  • Vasobral è molto efficace nell'osteocondrosi cervicale;
  • aterosclerosi cerebrale;
  • hypoacusion;
  • retinopatia diabetica o ipertensiva;
  • rumore nelle orecchie;
  • sindrome da affaticamento persistente;
  • effetti residui di incidente cerebrovascolare;
  • vertigini;
  • cattivo orientamento nello spazio;
  • Vasobral aiuta perfettamente con VSD;
  • diminuzione della vigilanza mentale;
  • instabilità dell'andatura;
  • compromissione della memoria;
  • disordini vestibolari e labirintici di origine ischemica;
  • violazione dell'attenzione;
  • disturbi ischemici.

Effetti collaterali

Il corpo può avere una reazione ambigua a qualsiasi farmaco, espresso dal malessere. Vale la pena notare che molte persone tollerano bene il farmaco. Gli effetti indesiderati sono estremamente rari e passano rapidamente. La compatibilità con altri farmaci è buona. Gli effetti collaterali includono:

  • mal di stomaco;
  • prurito;
  • nausea;
  • arrossamento, eruzione della pelle;
  • mal di testa;
  • tachicardia;
  • vertigini;
  • bassa pressione;
  • stato agitato.

Controindicazioni

Non tutte le persone sono autorizzate a prendere il farmaco. Il farmaco non ha troppe controindicazioni. La principale è l'intolleranza individuale alle sostanze che compongono la composizione. Ricorda un'altra regola importante: Vasobral e alcol sono incompatibili. È vietata la ricezione simultanea. Non è consigliabile bere il farmaco durante la gravidanza, perché il possibile effetto sul feto non è stato ancora studiato. Durante l'allattamento, utilizzare il farmaco con cautela, poiché può ridurre la quantità di latte prodotto.

Recensioni dei medici

È importante che ogni persona che decida se bere un determinato farmaco sappia cosa pensano gli esperti dell'efficacia del trattamento. I commenti dei medici su Vasobral sono positivi. È ampiamente utilizzato da neurologi e terapisti nella pratica medica nel trattamento e nella prevenzione dell'emicrania, un enorme elenco di problemi associati a una cattiva circolazione cerebrale nei pazienti.

Istruzioni di Vasobral

Qualsiasi prodotto medico dà il risultato desiderato solo se si seguono le regole d'uso. È consigliabile che il medico le dica come prendere Vasobral. In precedenza, ha svolto il ryaz degli studi necessari per chiarire la diagnosi. Vasobrale: le istruzioni per l'uso sono necessariamente incluse nella confezione del farmaco, bevono sistematicamente. Il dosaggio dipende dalla forma di rilascio.

pillole

  1. Bere una o due compresse di Vasobral con i pasti due volte al giorno. Bevi con un po 'd'acqua.
  2. La durata del corso del trattamento farmacologico va dai 60 ai 90 giorni.

Gocce

Quanto bere:

  1. La soluzione di Vasobral viene consumata due o quattro volte al giorno da due a quattro millilitri con il cibo, lavata con acqua. È conveniente estrarre il liquido con una siringa dosatrice speciale inclusa nel kit. Il suo volume massimo è di 2 ml.
  2. Il corso del trattamento è progettato per 2-3 mesi, può essere ripetuto dopo sei mesi.

Prezzo per Vasobral

Puoi acquistare il farmaco in farmacia o ordinarlo online. Il prezzo di Vasobral dipende dalla politica del produttore, dalla forma di rilascio e dal volume. Dai un'occhiata alla tabella con il costo approssimativo per Vasobral:

Modulo di rilascio e volume

Prezzo approssimativo in rubli

Compresse vazobrali, 30 pezzi.

Soluzione vaginale, 50 ml

Analoghi di Vasobral

Esistono numerosi farmaci con un principio d'azione simile, ma con una composizione diversa, che possono essere usati come sostituti. Non scegliere un analogo di Vasobral senza consultare il medico, anche se costa significativamente meno. Il farmaco può essere sostituito con i seguenti sinonimi:

  • Anavenol;
  • Vertizin;
  • Stugeron;
  • Xantinolo con nicotinato;
  • Amilonosar;
  • Sermion,
  • Bilobil;
  • Picogam;
  • Bravinton;
  • Pikanoil;
  • Breinal;
  • Mexidol;
  • Picamilon;
  • Oxybral;
  • nicergolina;
  • Vincamine;
  • Nimotope;
  • Winpoton;
  • Nilogrin;
  • Vinpocetine;
  • Nimopine;
  • Lamentarsi;
  • Gingium;
  • Sumamigren;
  • Cavinton;
  • Ginos;
  • Dilceren;
  • Tanakan;
  • Tsinnasan;
  • Telektol;
  • Cinnarom;
  • Cellex;
  • Cinnarizina;
  • Cellex;
  • Tsinedilom.

Video: cosa può sostituire Vasobral

Recensioni

Valentina, 55 anni, ho iniziato a notare che mi stanco troppo rapidamente al lavoro e nei fine settimana l'attività è diminuita. Ho deciso di bere il farmaco Vasobral - le istruzioni per l'uso promettevano che avrebbe aiutato a far fronte ai miei problemi. La medicina ha avuto effetto dopo due settimane, ha iniziato a svolazzare come una farfalla. Sono apparsi molta energia e forza. Vasobral mi ha salvato, mi ha reso più giovane.

Nikolay, 62 anni Da cinque anni soffro di forti mal di testa, ai quali cercavo di non prestare attenzione. Quando è diventato insopportabile da sopportare, sono andato dal medico. Non sono rimasto sorpreso dalla presenza di Vasobral nella ricetta. Nell'annotazione di questo farmaco c'è una descrizione dettagliata della sua efficacia nel mal di testa e nell'emicrania. Le pillole aiutano, ma il corso deve essere sempre ripetuto.

Tatyana, 34 anni, non sapevo se Vasobral potesse essere usato per i bambini, ma il medico ha raccomandato di somministrare il farmaco a un bambino che ha reagito fortemente ai cambiamenti del tempo. Con queste pillole, il figlio è ugualmente attivo in qualsiasi momento dell'anno, non sembra letargico. È fantastico sia con la pioggia che con il caldo. Sono contento che sia stata trovata una soluzione così buona ed economica al problema..

Margarita, 25 anni Mia madre è diventata un po 'distratta, ma ha rifiutato di andare in ospedale, così io, su consiglio di un amico neurologo, le ho comprato Vasobral. L'effetto di queste pillole è sorprendente. La mamma ha iniziato a memorizzare meglio le informazioni, si muove di più e dice che sente una spinta emotiva. Il farmaco non ha dato effetti collaterali.

Vasobral: istruzioni per l'uso di compresse e gocce

Vasobral è un preparato combinato, la cui azione è determinata dalle proprietà dei principi attivi. A causa delle proprietà combinate dell'alfa diidroergocriptina e della caffeina, Vasobral stimola il funzionamento di specifici recettori GM, previene la formazione di trombi, riduce la permeabilità delle pareti vascolari e migliora la sopravvivenza dei tessuti in condizioni ipossiche. L'uso di Vasobral per l'emicrania aiuta a ridurre l'intensità della sindrome del dolore, a ridurre la durata dell'attacco.

L'uso di Vasobral è indicato per:

  • Sindrome cerebrovascolare
  • Eliminazione delle conseguenze dei disturbi circolatori del GM
  • Diminuzione delle funzioni cognitive, attività intellettuale
  • Prevenzione dell'emicrania
  • Disturbi cocleovestibolari di origine ischemica
  • Retinopatia (incluso il diabetico)
  • Sindrome di Raynaud
  • CVI.

Composizione del farmaco e forma di rilascio

Compresse vaginali

Contenuto di sostanze in 1 tabella:

  • Principi attivi: 4 mg di alfa diidroergocriptina mesilato, 40 mg di caffeina
  • Componenti ausiliari: lattosio (sotto forma di monoidrato), CMK, E 572, Aerosil-200.

Il farmaco viene prodotto sotto forma di pillole rotonde quasi bianche con uno smusso e una linea di frattura su una delle superfici. Sul lato opposto c'è un'impronta del nome del farmaco - VASOBRAL. Le compresse sono confezionate in blister di PVC / alluminio da 10 pezzi. In una confezione di cartone - 1, 3, 6 o 9 bolle insieme a una guida descrittiva per l'uso.

Gocce Vasobral

Contenuto di sostanze in 1 ml di soluzione:

  • Attivo: 1 mg di alfa diidroergocriptina mesilato, 10 mg di caffeina
  • Ausiliario: acido citrico monoidrato, etanolo, glicerolo, acqua per preparazioni iniettabili.

Il farmaco è disponibile sotto forma di gocce orali. Il liquido è traslucido, può essere incolore o leggermente giallastro. Odora di alcool. Il farmaco è confezionato in flaconi protettivi alla luce da 50 ml. In confezione di cartone - 1 contenitore, astratto, siringa per il dosaggio.

Proprietà curative

Prezzo: (10 tab.) - 1021 rubli, (30 tab.) - 1156 rubli.

Vasobral è un farmaco complesso sviluppato in base alle proprietà della diidroergocriptina e della caffeina.

La prima sostanza è un derivato dell'ergot in forma disidratata. Ha la capacità di neutralizzare l'attività dei recettori α1 e α2-adrenergici delle piastrine e delle cellule vascolari. Di conseguenza, l'aggregazione piastrinica diminuisce, la permeabilità delle pareti dei capillari diminuisce, l'assunzione di nutrienti e ossigeno nel GM è facilitata, i processi metabolici sono attivati..

Il secondo ingrediente attivo di Vasobral è la caffeina. È incluso nella composizione del farmaco a causa delle sue proprietà psicostimolanti e analeptiche. Attiva le reazioni di eccitazione nella corteccia geneticamente modificata, stimola le prestazioni mentali e fisiche, tonifica ed elimina la sonnolenza, migliora l'eccitabilità dei riflessi del midollo spinale, influenza la CVS, aumenta la pressione sanguigna.

Modalità di applicazione

È necessario utilizzare Vazobral secondo le istruzioni per l'uso, se necessario, vengono prescritti analoghi per l'azione.

  • Si consiglia di bere compresse durante i pasti, in media 0,5-1 pezzi. due volte al giorno.
  • Le gocce vengono prese in 2-4 ml x 2 r. / D.

La durata del ciclo di trattamento va da 2 a 3 mesi. Se il medico lo ritiene necessario, può prescrivere corsi ripetuti.

Vasobrale per osteocondrosi cervicale

L'osteocondrosi cervicale è una causa comune di dolore alla testa e al collo, alterazioni della pressione sanguigna, intorpidimento delle estremità, ecc. Inoltre, le terminazioni nervose e i vasi sanguigni cadono nell'area interessata..

I principali sintomi della malattia sono dolori frequenti in varie parti della parte superiore del corpo. Poiché il dolore non è un sintomo specifico di questa patologia, l'osteocondrosi cervicale viene spesso percepita come una manifestazione di un'altra malattia.

Vasobral è indicato per la terapia come agente aggiuntivo, poiché il farmaco migliora la circolazione cerebrale e, di conseguenza, allevia il mal di testa, le vertigini e altri sintomi della patologia. Il farmaco è prescritto dal medico in base alle condizioni individuali del paziente.

Vasobral presso VSD

La distonia vegetovascolare (VVD) è una delle patologie più comuni di cui soffrono molte persone. Si manifesta con frequenti mal di testa di varia intensità, vertigini, dipendenza meteorologica, intolleranza a gonfiore e calore, insonnia, depressione, ansia e paura causati da una ridotta circolazione del sangue nel GM. I pazienti hanno spesso crisi e stordimento, disturbi della minzione e funzioni gastrointestinali.

Le cause della patologia sono diverse e una di queste sono le lesioni cerebrali subite, le conseguenze dello stress e delle nevrosi, nonché le infezioni cerebrali, lo squilibrio.

Poiché Vasobral migliora la circolazione sanguigna negli OGM, viene spesso utilizzato nei regimi di terapia combinata. Il dosaggio di Vasobral e la durata del trattamento sono determinati individualmente.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Ad oggi, non esistono ancora dati adeguati sulla sicurezza delle sostanze attive per la formazione e lo sviluppo del feto, non è stato stabilito quanto Vasobral danneggi i bambini. Pertanto, è altamente indesiderabile che le donne in gravidanza utilizzino il farmaco. Vale soprattutto la pena astenersi dai farmaci nel 1 ° trimestre..

A partire dal secondo trimestre, la terapia può essere consentita se necessario e non esiste alternativa al farmaco, quando il beneficio per la madre supera chiaramente la minaccia allo sviluppo del nascituro. Se il medico ritiene possibile usare Vasobral durante questi periodi, il corso del trattamento della donna incinta deve essere costantemente monitorato da lui. Se si verificano sintomi negativi, la terapia deve essere interrotta..

La decisione di combinare Vasobral e l'allattamento dovrebbe essere presa dallo specialista presente. Le donne che allattano al seno dovrebbero essere consapevoli che, secondo le osservazioni cliniche, il farmaco può aiutare a ridurre il volume della produzione di latte, la caffeina contenuta - tachicardia e disturbi del sonno.

Controindicazioni e precauzioni

Prezzo: da 883 rub.

È vietato l'uso del farmaco Vasobral per la terapia quando:

  • Ipersensibilità individuale ai componenti attivi o ausiliari del farmaco
  • Gravidanza (1 trimestre), periodo di allattamento.
  • Sintomi di difetti della valvola cardiaca diagnosticati mediante ecocardiografia poco prima di iniziare la terapia con Vasobral (per un lungo ciclo di terapia)
  • Glaucoma.

istruzioni speciali

Il farmaco ha la capacità di dilatare i vasi sanguigni, ma non influisce sulla pressione arteriosa sistemica. Il trattamento con il farmaco per i pazienti che soffrono di ipertensione arteriosa non sostituisce i farmaci antiipertensivi. Durante la terapia con Vasobral, è necessario specificare il loro dosaggio..

La caffeina contenuta nei farmaci può interrompere i modelli di sonno, causare tachicardia.

Interazione con altri medicinali

Durante il corso con Vasobral, si dovrebbe tenere presente che non è desiderabile combinare il farmaco con medicinali ad azione ipotensiva, poiché tale combinazione può provocare un aumento dell'effetto e dell'insorgenza di ipotensione arteriosa.

Non è consigliabile assumere le compresse di Vasobral contemporaneamente a sonniferi e antidolorifici narcotici, poiché la caffeina contenuta nelle compresse riduce il loro effetto sedativo e analgesico.

Si raccomanda di astenersi dall'uso congiunto del farmaco con farmaci contenenti levodopa, poiché l'interazione di varie sostanze provoca l'insorgenza di dolore allo stomaco, lo sviluppo di uno stato febbrile, gonfiore, forti mal di testa. Inoltre, la perdita di coscienza non è esclusa..

Vasobrale e alcool

Durante la terapia, è necessario astenersi dal bere alcolici: farmaci contenenti etanolo e bevande alcoliche. Altrimenti, è possibile aumentare gli effetti collaterali del farmaco e lo sviluppo di conseguenze imprevedibili, poiché aumenterà l'inibizione delle funzioni del CVS. Di conseguenza, possono svilupparsi insufficienza cardiaca acuta e ipotensione ortostatica..

Inoltre, non è consigliabile iniziare la terapia se il paziente ha usato alcol il giorno prima. La caffeina contenuta in Vasobral accelera l'assorbimento dell'alcool e il suo trasporto verso il GM, il che contribuisce alla rapida insorgenza dell'intossicazione. Inoltre, a seguito dell'interazione della caffeina con l'etanolo, viene potenziato l'effetto psicostimolante, che può contribuire a reazioni imprevedibili del corpo. uno di questi è una crisi ipertensiva.

Per evitare inutili rischi per la salute e la vita, si raccomanda di smettere di bere alcolici per l'intera durata della terapia..

Allo stesso tempo, Vasobral può essere prescritto per il trattamento delle conseguenze causate dalla dipendenza da alcol GM come farmaco ausiliario. Il medicinale ha un effetto benefico sulla microcircolazione del sangue, che accelera il recupero del paziente.

Effetti collaterali e overdose

Di norma, Vasobral è ben tollerato dalla maggior parte dei pazienti. Tuttavia, come qualsiasi farmaco, può provocare reazioni negative al corpo. Una parte significativa delle reazioni avverse si verifica principalmente nei pazienti con ipersensibilità al corpo.

Gli effetti collaterali si manifestano sotto forma di violazioni di alcuni sistemi e organi interni:

  • Disturbi del tratto gastrointestinale: nausea (manifestata particolarmente pronunciata durante l'assunzione di droghe a stomaco vuoto), gastralgia, difficoltà nella digestione. I sintomi per lo più scompaiono da soli, la terapia non deve essere annullata.
  • Dal lato del CVS: in rari casi - tachicardia, abbassamento della pressione sanguigna, difetti del muscolo cardiaco (comprese patologie con rigurgito (flusso inverso) del sangue) e condizioni associate (infiammazione della membrana sierosa del cuore, versamento pericardico).
  • NS: in alcuni pazienti - vertigini, agitazione nervosa, mal di testa.
  • Sistema immunitario: in pazienti particolarmente sensibili - manifestazioni allergiche.

Se si verificano questi o altri segni indesiderati, è necessario contattare lo specialista del trattamento per un ulteriore accordo sul regime terapeutico.

L'assunzione di dosi troppo elevate di Vasobral può provocare un sovraccarico del corpo con la medicina. Si manifesta sotto forma di effetti collaterali migliorati.

Per eliminare un sovradosaggio, vengono prese misure per purificare il corpo dai residui di droga, viene prescritta una terapia sintomatica.

Analoghi e sinonimi

Non esiste un analogo di Vasobral in compresse o in qualsiasi altra forma farmaceutica. Se necessario, sostituire il farmaco con un altro farmaco, è necessario contattare uno specialista qualificato.

Possibili analoghi di Vasobral in azione: Nicergolina, Sermione, Dibazol, Pentossifillina, Xanitnol nicotinato.

Mexidol

ZiO-Health, Pharmasoft (RF)

Prezzo:

Soluzione 5% 2 ml (5 amp.) - 410 rubli, (10 amp.) - 496 rubli, (50 amp.) - 2085 rubli.

Tab. (30 pezzi) - 260 rubli. (50 pezzi) - 435 rubli.

Un farmaco antiossidante a base di succinato di etilmetilidrossipiridina. Il medicinale è usato per trattare i disturbi circolatori di GM, le forme lievi di TBI e le loro conseguenze, la terapia dell'encefalopatia di varie origini, il VSD, le forme lievi di compromissione cognitiva sullo sfondo dell'aterosclerosi. Come rimedio complesso, il farmaco viene utilizzato in regimi complessi per il trattamento della malattia coronarica, ansia, astinenza da alcol, astenia, prevenzione delle patologie somatiche dovute a sovraccarico estremo.

Il farmaco impedisce la formazione e il funzionamento dei radicali liberi, aumenta la resistenza dei tessuti GM alle condizioni di carenza di ossigeno, gli effetti tossici dell'alcool.

Il medicinale è destinato al trattamento degli adulti, non è usato in pediatria, poiché le caratteristiche dell'effetto sul corpo del bambino non sono state ancora sufficientemente studiate.

È prodotto in compresse e soluzione iniettabile. Si consiglia di assumere le pillole 125-250 mg tre volte al giorno. La quantità giornaliera più alta è di 6 compresse. La durata del corso è impostata individualmente, in media dalle 2 alle 6 settimane. I corsi ripetuti si svolgono meglio in primavera e in autunno..

Le iniezioni vengono somministrate per via intramuscolare o endovenosa.

Vasobral e Mexidol possono essere usati insieme in un regime terapeutico complesso per migliorare l'effetto terapeutico.

Professionisti:

  • Aiuta con VSD
  • Più economico di Vasobral
  • Rafforza la memoria
  • Diverse forme di ammissione.

svantaggi:

Sermion

Prezzo: tab. 5 mg (30 pezzi) - 460 rubli, 10 mg (50 pezzi) - 555 rubli, 30 mg (30 pezzi) - 878 rubli, liofia. d / in. 4 mg (4 fl.) - 1636 rubli.

Farmaci per migliorare la circolazione sanguigna dal gruppo di alfa-bloccanti. Il principio attivo è la nicergolina. Riduce l'adesione piastrinica e migliora le condizioni del sangue, promuove una migliore circolazione.

È usato per migliorare la funzione cognitiva e trattare i disturbi comportamentali associati alla demenza.

È prodotto in compresse e polvere per la ricostituzione della soluzione iniettabile. Può essere prescritto per un trattamento a lungo termine.

Le iniezioni vengono utilizzate per alleviare i disturbi circolatori acuti di GM, dopo la stabilizzazione delle condizioni del paziente, vengono trasferite su compresse. Si consiglia l'assunzione di pillole a 5-10 mg x 3 r. / D. o 30 mg x 2 r./giorno.

Professionisti:

  • Forme multiple
  • Aiuta con le emicranie
  • Aumenta le prestazioni.

Cosa aiuta Vasobral e come prenderlo correttamente?

effetto farmacologico

Vasobral appartiene ai farmaci combinati. Il suo utilizzo aiuta a stimolare i recettori del sistema nervoso centrale. Ciò migliora la circolazione sanguigna, l'apporto di nutrienti e l'escrezione di prodotti trasformati da vasi sanguigni e tessuti cerebrali..


Il farmaco agisce stimolando i recettori del sistema nervoso centrale

L'uso del farmaco Vasobral in misura minore consente alle piastrine e agli eritrociti di aderire. Le pareti delle navi diventano meno permeabili. I tessuti cerebrali acquisiscono una migliore resistenza all'ipossia.

Se usi il farmaco Vasobral per scopi profilattici, anche le emicranie persistenti scompaiono. A causa della presenza di caffeina nella composizione, il farmaco ha un effetto psicostimolante e analeettico..

L'alcaloide dell'ergot allevia i vasi dall'ipotonia bloccando i recettori adrenergici dei muscoli lisci delle pareti. Se, al contrario, il tono è aumentato, allora il farmaco Vasobral previene l'effetto vasocostrittore.

Il farmaco nello stomaco viene assorbito molto rapidamente e appare nella massima concentrazione dopo mezz'ora.

La metà del farmaco viene eliminata in meno di 2 ore.

Panoramica del farmaco Vasobral

Vasobral. alfa-diidroergocriptina - un derivato dell'ergot diidrogenato

Composizione

La preparazione combinata contiene l'ingrediente attivo alfa-diidroergocriptina mesilato, caffeina e componenti ausiliari. Disponibile sotto forma di compresse e soluzione orale

Sostanza attiva

Il principio attivo del farmaco alfa-diidroergocriptina è un derivato dell'ergot diidrogenato. Azione farmacologica - blocco dei recettori alfa1 e alfa2-adrenergici.

Il principio attivo ha:

  • azione dopaminergica;
  • effetto serotoninergico.

Principio attivo:

  • aiuta a ridurre l'aggregazione di piastrine ed eritrociti;
  • aiuta a ridurre la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni;
  • attiva la circolazione sanguigna nel cervello;
  • normalizza il metabolismo nei neuroni;
  • aumenta il numero di capillari efficienti;
  • migliora la resistenza all'ipossia.

La caffeina, che fa parte del farmaco Vasobral, ha:

  • effetto psicostimolante;
  • azione analeottica.

La caffeina migliora i processi di eccitazione nella corteccia cerebrale, a causa dei quali, quando il farmaco viene assunto nelle dosi terapeutiche raccomandate, aumentano le prestazioni mentali e fisiche, le manifestazioni della sindrome asto-nevrotica (affaticamento, sonnolenza, letargia, apatia, diminuzione della concentrazione, compromissione della memoria e disturbi del sonno, ecc.) eccetera.).

La caffeina aumenta significativamente la conduzione riflessa del midollo spinale, favorisce l'attivazione della respirazione ed eccita i centri vasomotori. Gli alcaloidi di Ergot eliminano i coaguli di sangue.

Dopo il corso del trattamento, aumenta il tono dei vasi venosi, migliora la permeabilità del flusso sanguigno, viene impedito l'aggregazione di piastrine ed eritrociti del sangue.

Il lieve effetto diuretico completa l'effetto terapeutico della preparazione combinata Vasobral.

L'assorbimento del farmaco avviene mezz'ora dopo l'assunzione della dose. Il periodo di eliminazione è di due ore, insieme alla bile. Piccole quantità di alcaloidi dell'ergot si trovano nel latte materno.

Il farmaco riduce la manifestazione di meteosensibilità e la risposta del corpo a improvvisi salti della temperatura ambiente.

Sintomi di meteorosensibilità:

  • nausea;
  • vomito;
  • mal di testa di varia intensità;
  • disturbi del sonno e insonnia;
  • svenimenti.

Storia della creazione

I farmaci neuroprotettivi sono farmaci con un principio attivo che può prevenire la morte neuronale causata dall'esposizione a uno o un gruppo di fattori patogeni.

L'azione farmacologica dei neuroprotettori è dovuta alla loro capacità di eliminare o ridurre completamente, a vari livelli, i disturbi fisiopatologici e biochimici nei neuroni..

La creazione di neuroprotettori iniziò ad essere affrontata nei primi anni '70 del secolo scorso. Da quel momento, l'elenco dei neuroprotettori è stato costantemente aggiornato e l'ambito del loro uso è stato ampliato..

I farmaci neuroprotettivi sono i più prescritti dai medici per i pazienti con insufficienza cerebrovascolare.

Di conseguenza, nella maggior parte dei casi, con la selezione individuale del farmaco, il trattamento tempestivo e l'adempimento da parte del paziente di tutte le prescrizioni del medico, è possibile prevenire lo sviluppo di processi patologici nei tessuti del cervello e prevenire le conseguenze gravi e irreversibili del danno neuronale..

La ricerca degli scienziati è nel campo dello studio dei disturbi cerebrovascolari e della creazione di sostanze che hanno un minimo di effetti collaterali con un alto grado di azione, cioè hanno un effetto positivo sul metabolismo cerebrale nel cervello e sono in grado di normalizzare l'afflusso di sangue al cervello.

Questi farmaci attualmente includono agenti vasoattivi e forme di dosaggio che influenzano la coagulazione del sangue..

Un gruppo di neuroprotettori sono farmaci che hanno una struttura diversa, un meccanismo d'azione diverso e una propria classificazione..

Vasobral appartiene al gruppo di farmaci combinati neuroprotettivi. L'assorbimento del principio attivo diidroergocriptina è più rapido ed efficiente in presenza di caffeina, che fa parte del farmaco, aumentandone l'effetto farmacologico.

I principali meccanismi d'azione dei farmaci neuroprotettivi:

  • la capacità di accelerare la penetrazione del glucosio attraverso la barriera emato-encefalica;
  • attivazione di impulsi colinergici nel sistema nervoso centrale;
  • accelerazione della sintesi proteica nei neuroni e negli eritrociti;
  • aumento della sintesi di fosfolipidi nei neuroni;
  • rimozione dei radicali liberi;
  • attivazione di funzioni mentali superiori;
  • attivazione della microcircolazione cerebrale;
  • inibizione degli enzimi lisosomiali;
  • normalizzazione dell'interazione cortico-subcorticale, disturbi neurotrasmettitori e processi riparativi.

Un fattore importante è che i farmaci di questo gruppo possono essere prescritti per il trattamento di varie patologie del sistema nervoso centrale e utilizzati da persone sane, se necessario (affaticamento fisico e intellettuale generale, conseguenze naturali dell'invecchiamento del corpo, situazioni estreme).

Indicazioni per l'uso

Vasobral è prescritto:

  • con lamentele di ridotta attività mentale e concentrazione;
  • con compromissione della memoria;
  • con varie forme di disorientamento nello spazio, che si formano a seguito di cambiamenti legati all'età nei pazienti anziani;
  • con insufficienza cerebrovascolare, compresi quelli causati da complicanze dell'aterosclerosi cerebrale;
  • con le conseguenze di disturbi dell'apporto di sangue cerebrale al cervello;
  • come misura preventiva per frequenti attacchi di emicrania;
  • con disturbi vestibolari e labirintici (vertigini, acufeni, ipoacusia) di origine ischemica;
  • con la malattia di Meniere;
  • con osteocondrosi;
  • con retinopatia in pazienti con diabete mellito e ipertensione arteriosa;
  • con violazioni della circolazione arteriosa periferica (sindrome di Raynaud e malattia);
  • con insufficienza venosa.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Il farmaco viene somministrato per via orale durante i pasti, 0,5-1 compresse o 2-4 ml di soluzione (1-2 siringhe dosatrici) con un po 'd'acqua due volte al giorno.

Il ciclo di trattamento raccomandato è di due o tre mesi. Il corso del trattamento, se necessario, viene ripetuto due volte all'anno..

Con le vene varicose, accompagnate da edema e dolore, la dose del farmaco è di 5 mg o 20 gocce di soluzione in tre dosi divise. Il corso della terapia dura circa quattro mesi.

Lo stadio iniziale delle vene varicose, accompagnato da pesantezza agli arti inferiori. Una compressa al mattino per due o due mesi.

Ulcere trofiche. Il periodo di trattamento è esteso a sei mesi.

Alcolismo. L'assunzione del farmaco è indicata per il trattamento della dipendenza da alcol, poiché esiste un effetto positivo del principio attivo sul sistema nervoso centrale, sull'afflusso di sangue al cervello e sulla circolazione periferica. Vasobral ha un effetto calmante. Consigliato come parte del complesso trattamento dei tossicodipendenti alcolici in combinazione con altri farmaci.

Effetti collaterali

Dal tratto gastrointestinale:

  • nausea;
  • dolore epigastrico di varia intensità;
  • sintomi dispeptici.

Dal sistema nervoso centrale:

  • vertigini;
  • eccitazione;
  • mal di testa di varia intensità;

Da parte del sistema cardiovascolare:

  • attacchi di tachicardia;
  • abbassamento della pressione sanguigna.

Le persone inclini a reazioni allergiche possono sperimentare prurito e varie manifestazioni di reazioni allergiche.

Attenzione! Gli effetti collaterali durante l'assunzione del farmaco sono estremamente rari. Secondo le statistiche, non più dell'uno per cento degli intervistati ha notato questo o quell'effetto collaterale. Allo stesso tempo, i pazienti che soffrono di ipertensione arteriosa hanno notato un significativo miglioramento delle condizioni generali del corpo dopo un ciclo di trattamento con Vasobral.

Overdose

In caso di sovradosaggio, si sviluppano effetti collaterali. Aiutare a superare la dose è di eliminare i sintomi.

Interazione con etanolo. Non assumere alcolici durante l'assunzione di Vasobral, poiché aumenta la probabilità di sviluppare effetti collaterali del farmaco e il deterioramento della posizione generale del paziente.

I preparati contenenti alcol e le bevande alcoliche durante il trattamento con Vasobral provocano la comparsa di nausea, vomito, eccitazione improvvisa, aumento della frequenza cardiaca, dolore epigastrico, insonnia, abbassamento della pressione sanguigna, varie reazioni allergiche.

Spesso, la somministrazione simultanea porta allo sviluppo di un attacco di emicrania o di una crisi ipertensiva in un paziente. Queste reazioni patologiche sono spiegate dal fatto che la caffeina può accelerare significativamente la penetrazione dell'alcool dal flusso sanguigno nel tessuto cerebrale, aumentando allo stesso tempo lo stato di intossicazione.

Come psicostimolante, la caffeina combinata con l'alcol può portare a gravi conseguenze per la salute.

Controindicazioni all'uso del farmaco

Vasobral è controindicato:

  • con intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • durante la gravidanza e l'allattamento (non esistono dati clinici affidabili sulla sicurezza, ma è noto che Vasobral riduce in alcuni casi la quantità di latte materno in una madre che allatta).

Istruzioni speciali per medici e pazienti

Il farmaco promuove la vasodilatazione, mentre non ha alcun effetto sulla pressione arteriosa sistemica.

Pazienti con ipertensione arteriosa. Per i pazienti con ipertensione arteriosa e che assumono Vasobral, è anche necessario assumere farmaci speciali che abbassano la pressione sanguigna..

Vasobral sotto forma di soluzione orale contiene etanolo.

La caffeina, che fa parte del farmaco, in alcuni casi provoca attacchi di insonnia e tachicardia.

Vasobrale e altri farmaci

La somministrazione simultanea di farmaci vaginali e antiipertensivi in ​​alcuni casi porta allo sviluppo di ipotensione arteriosa. La caffeina, che fa parte di Vasobral, è in grado di indebolire l'effetto dei sonniferi.

Nota. Quando si assumono farmaci Vasobral e antiipertensivi, si dovrebbe prendere in considerazione una possibile forte riduzione della pressione sanguigna, che porta alla perdita di coscienza. Pertanto, prima dell'uso, è necessario consultare un medico per selezionare la dose terapeutica ottimale del farmaco per ridurre la pressione.

La combinazione di Vasobral e vari farmaci sedativi e forme di dosaggio a base di erbe non è raccomandata, poiché Vasobral contiene caffeina.

È consentita la ricezione congiunta di Vasobral e Mexidol, inoltre, è stato clinicamente dimostrato l'alto effetto terapeutico dell'associazione di questi farmaci.

Importante! L'automedicazione è inaccettabile. Senza conoscere la composizione del farmaco e la sua azione farmacologica, è possibile, durante l'assunzione di diversi farmaci, ridurre l'effetto di tutti i farmaci assunti. Un sovradosaggio è anche possibile a causa del rafforzamento reciproco di sostanze attive simili o simili.

Sicurezza e alta efficienza del farmaco. Ricerche cliniche

I disturbi cronici della circolazione cerebrale sono un grave problema di neurologia.

Studi clinici di Vasobral presso il Dipartimento di Neurologia e Neurochirurgia (Facoltà di Medicina dell'Università Medica Statale di Roszdrav).

I disturbi della circolazione cerebrale sono diffusi, hanno una tendenza persistente alla progressione del processo patologico, si manifestano con una varietà di sintomi, che, in molti casi, complica la diagnosi tempestiva e corretta e la selezione di un trattamento adeguato che dia un buon effetto.

I medici devono affrontare il compito di rimuovere il rischio di episodi ricorrenti di ischemia cerebrale acuta ed evitare l'ictus ischemico e adottare misure terapeutiche che, in un modo o nell'altro, elimineranno la rapida progressione delle lesioni vascolari cerebrali. In definitiva, l'obiettivo della terapia è migliorare la qualità della vita dei pazienti eliminando i sintomi.

Oggi, per prevenire l'ictus ischemico, i medici prescrivono le seguenti misure terapeutiche e profilattiche:

  • monitoraggio costante della pressione sanguigna;
  • controllo glicemico;
  • assunzione da parte del paziente di speciali farmaci antipiastrinici;
  • seguendo una dieta equilibrata;
  • adeguata attività fisica.

Il rispetto di tutte queste misure non sempre impedisce l'insorgenza di ischemia cerebrale cronica, pertanto, in tutto il mondo, la ricerca e la ricerca di nuovi approcci terapeutici per il trattamento di pazienti con incidenti cerebrovascolari vengono costantemente condotti..

I risultati degli studi clinici, il farmaco Vasobral hanno mostrato un buon effetto nel trattamento di pazienti con disturbi cronici della circolazione cerebrale (ischemia cerebrale cronica, insufficienza vertebro-basilare).

L'uso del farmaco Vasobral sotto forma di soluzione (per via orale) ha mostrato un effetto più rapido rispetto alla forma della compressa. Un alto effetto terapeutico è stato dimostrato dalla nomina di alte dosi giornaliere, vale a dire: 4 ml due volte al giorno o 1 compressa due volte al giorno, cioè otto mg al giorno.

I pazienti hanno tollerato bene Vasobral sia in compresse che in soluzione, non sono stati osservati effetti collaterali significativi. Gli effetti collaterali indesiderati non erano brillanti e di breve durata e non vi era natura dose-dipendente. Il lato positivo del farmaco Vasobral è la possibilità della sua inclusione nella terapia complessa.

Vazobral ed emicrania. Studi clinici, i cui risultati sono stati pubblicati nell'appendice "Neurologia" (rivista "Consilium Medicum", 2010, n. 1)

La prevalenza dell'emicrania è fino al 15%. Le donne soffrono di emicrania tre volte più spesso degli uomini. Un fattore negativo è che il picco della malattia si verifica a 35-45 anni (l'età più lavorativa). Statistiche per la Federazione Russa - circa 22 milioni di persone lamentano attacchi di emicrania ricorrenti regolarmente.

Gli studi clinici hanno mostrato un miglioramento della qualità della vita dopo quattro mesi di terapia in pazienti che assumevano il farmaco come parte di complesse misure terapeutiche.

L'analisi di correlazione non ha rivelato alcuna dipendenza dell'effetto del farmaco sull'età dei pazienti, la frequenza di insorgenza di attacchi di emicrania, la durata della malattia, l'intensità del dolore durante un attacco, il livello iniziale di depressione, il grado di compromissione dell'attività fisica e intellettuale quotidiana prima di prendere misure terapeutiche..

È stata trovata una correlazione diretta tra l'azione del farmaco e i sintomi inizialmente più luminosi di manifestazioni asteniche (diminuzione delle condizioni generali del corpo, affaticamento rapido).

Vasobral (orale) è stato ben tollerato dai soggetti dello studio.

La frequenza degli effetti collaterali era:

  • Il 26,7% degli intervistati ha notato effetti collaterali -
  • varie reazioni allergiche - 3,3%;
  • violazione di addormentarsi - 16,7%);
  • abbassamento della pressione sanguigna - 3,3%;
  • gastralgia - 3,3%.

Le allergie si sono verificate sette giorni dopo l'inizio dell'assunzione del farmaco in un paziente dell'intero gruppo di controllo e sono scomparse dopo la prescrizione di un antistaminico (assunzione entro cinque giorni). La reazione allergica non è tornata dopo l'interruzione dell'antistaminico.

Una riduzione della pressione sanguigna si è verificata nella seconda o terza settimana di trattamento..

Gastralgia - seconda terza settimana di trattamento.

Gli effetti collaterali non sono stati pronunciati e sono scomparsi da soli, senza richiedere cure mediche.

Addormentarsi disturbato si è sviluppato nella seconda o terza settimana di trattamento, ma non ha causato un peggioramento delle condizioni generali durante il giorno..

Conclusione: gli effetti collaterali sono stati a breve termine, non presentavano una gravità pronunciata e non richiedevano l'interruzione del farmaco.

A seguito di studi clinici, sono state tratte le seguenti conclusioni:

Vasobral alla dose di quattro mg due volte al giorno nell'ambito di complesse misure terapeutiche e profilattiche per i pazienti con attacchi di emicrania ha ridotto significativamente l'assunzione di analgesici da parte del paziente e ha influenzato il numero di attacchi verso il basso. Oltre a Vasobral, i pazienti assumevano: antidepressivi e miorilassanti.

È stato osservato che i soggetti studiati hanno ridotto significativamente le manifestazioni di vari disturbi autonomici e che la qualità della vita è migliorata..

Attenzione! Dei due gruppi di controllo, il gruppo che assumeva Vasobral ha mostrato i migliori risultati rispetto ai pazienti che assumevano solo antidepressivi e miorilassanti. L'algoritmo di trattamento, che includeva l'assunzione di Vazobral otto mg al giorno, era definito il più ottimale. I soggetti hanno mostrato una buona tollerabilità del farmaco e nessun effetto collaterale. L'analisi dell'azione farmacologica di Vasobral nelle condizioni di studi clinici dimostra l'opportunità di includerlo nella terapia complessa. Prima di tutto, questo vale per i pazienti con sindrome asteno-nevrotica.

Vasobral è facile da usare, ha una buona tolleranza, un'elevata efficacia terapeutica, un profilo di sicurezza accettabile, quindi può essere raccomandato per il trattamento di pazienti nella pratica neurologica come mezzo di terapia terapeutica e profilattica complessa di attacchi di emicrania che si verificano senza aura.

Dove è consentito Vasobral

L'uso del farmaco non è proibito nei paesi europei. Vasobral è consentito negli sport (periodo di riabilitazione dopo attività fisica psico-emotiva e attiva).

Analoghi

Vasobral non ha analoghi strutturali (in termini di principio attivo alfa-diidroergocriptina mesilato).

Revisione del farmaco Aminalon

Revisione del farmaco Picamilon

Composizione e forma di rilascio

Tutte le forme di rilascio di droga

Vasobral è disponibile sotto forma di compresse e sospensioni..

Le compresse sono rotonde e hanno lati piatti. Sono di colore bianco. 1 pezzo del principale ingrediente attivo (alfa-diidroergocriptina) contiene 2 mg. Imballali in blister da 10 o 30 compresse.

In una soluzione da 2 mg, la concentrazione della sostanza principale è di 2 mg. La sospensione viene versata in flaconcini di vetro da 50 ml. Per facilità d'uso, una pipetta è inclusa nel kit del farmaco Vasobral.

Inoltre, la caffeina è presente in grandi quantità nel farmaco. Migliora l'attività dell'alfa-diidroergocrypton.

Oltre a questi, altri componenti vengono utilizzati nella produzione di Vasobral..

Regime di dosaggio

La durata dell'assunzione del medicinale è stabilita dal medico su base strettamente individuale, tenendo conto della gravità della malattia, dell'età del paziente e delle caratteristiche individuali dell'organismo.

Se lo specialista non ha raccomandato un diverso regime di assunzione, Vasobral deve essere assunto mentre si mangia, con un po 'd'acqua. La dose raccomandata del farmaco è ½-1 compressa due volte al giorno. In media, la durata del corso terapeutico è di 2-3 mesi, se necessario, l'uso del farmaco può essere prolungato dopo un breve intervallo di tempo.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco viene utilizzato per le malattie associate alla compromissione della circolazione sanguigna nel cervello.

P / p No.Indicazioni per l'uso di Vasobral
1Insufficienza venosa cronica
2Sindrome di Raynaud
3Sindrome di Meniere
4Emicrania
cinqueVertigini
6Rumore nelle orecchie
7Scarsa coordinazione motoria
8Perdita di orientamento nello spazio
noveIschemia di diversa natura
dieciPoca concentrazione
undiciCattiva memoria
12Disturbo mentale
13Retinopatia
quattordiciInsufficienza cerebrovascolare
15Problemi di udito
sediciViolazione della circolazione periferica
17Meteosensitivity
18Sensibilità alla differenza di temperatura dell'aria

Vasobrale per osteocondrosi

Questo farmaco è ideale per l'uso nell'osteocondrosi. A causa della malattia, la circolazione sanguigna è disturbata non solo nella colonna vertebrale, ma anche nel cervello.

I primi sintomi dell'osteocondrosi sono mal di testa e vertigini. Per questo motivo, Vasobral viene utilizzato per la terapia complessa per l'osteocondrosi..

Alla ricerca del miglior rimedio

Un attacco di emicrania è innescato da vari fattori: alcol, cioccolato, noci, affaticamento, superlavoro, conflitti, depressione. Esistono tre fasi principali: precursori, comparsa di dolore, indebolimento dell'attacco. Ad ogni intervallo di tempo dell'attacco, è necessario eseguire il trattamento.

Nella prima fase, quando il paziente è ossessionato da depressione, ansia, sonnolenza o pianto, nonché disturbi visivi (aura), allora dovresti iniziare immediatamente a prendere gli analgesici più comuni.

Può essere paracetamolo, analgin o puoi anche provare i rimedi popolari. Tutti sono progettati per alleviare il dolore all'inizio di un attacco. Bloccano gli impulsi del dolore e inibiscono la sintesi di un modulatore del dolore.

Nella seconda fase, quando appare il dolore di un personaggio pulsante, che esplode e fa male, è necessario rimuoverlo. Durante questo periodo vengono utilizzati farmaci più seri ed efficaci: i triptani.

Agiscono non solo sul dolore, ma anche sui sintomi collaterali di un attacco di emicrania, come una maggiore sensibilità alla luce, al suono, alla nausea. I triptani sono sicuri se usati nella dose prescritta. È meglio non applicarli all'aura dell'emicrania e non combinarli con antibiotici, antidepressivi, farmaci antifungini

Se l'attacco di emicrania è grave, vengono utilizzati farmaci più economici del gruppo ergotamina (ad esempio, Migrenol) e per prevenire il vomito, il motilium o il cerucal.

Va ricordato che i prodotti contenenti codeina o caffeina sono altamente efficaci, ma portano alla dipendenza. Il cervello può ricordare l'effetto e in futuro inizierà a provocare attacchi di emicrania per godere di nuovo.

I migliori farmaci per l'emicrania dovrebbero avere le seguenti caratteristiche:

  1. Allevia la sindrome del dolore in un paio d'ore.
  2. Dopo aver assunto il farmaco, l'attacco non si ripresenta in un giorno.
  3. Il benessere migliora in due ore.
  4. Non è necessario assumere altri farmaci come integratore per eliminare un attacco.
  5. L'effetto si avvertirà in due casi su tre.
  6. È meglio che il farmaco abbia solo un ingrediente attivo principale..

Le medicine che sono progettate per combattere l'emicrania includono:

  • Farmaci antinfiammatori non steroidei.

Fenazone, paracetamolo, diciclofenac, naprossene. Tali pillole per l'emicrania possono essere utilizzate durante gli attacchi di emicrania, che si manifestano con dolore da lieve a moderato e non durano molto a lungo. I principi attivi contenuti in queste compresse alleviano il dolore, sopprimono l'infiammazione delle meningi. Se compaiono vomito e nausea, le compresse vengono sostituite con supposte..

Tra gli attacchi, puoi usare droghe: antagonisti della serotonina, ad esempio Sumatripan, Naratripan, Almotripan. Stabilizzano lo scambio di serotonina nel cervello. Questa sostanza è una sorta di meccanismo di innesco per un attacco di emicrania. Sotto la loro influenza, il dolore viene eliminato, tutte le principali manifestazioni dell'emicrania vengono attenuate.

  • Agonisti del recettore della dopamina.

Questi farmaci per l'emicrania riducono la frequenza e l'intensità degli attacchi, quindi sono più adatti a scopi preventivi. Tali farmaci includono metergolina, bromcriptina.

Per le future mamme, l'elenco delle pillole per gli attacchi di emicrania è significativamente ridotto, poiché tali medicinali hanno alcuni effetti collaterali che danneggiano il feto. Per la futura madre e il bambino, i farmaci più sicuri sono: ibuprofene, acetaminofene, paracetamolo.

Effetti collaterali

In alcuni pazienti, quando si utilizza Vasobral, possono verificarsi reazioni negative al corpo. Di solito, dopo aver interrotto l'uso del farmaco, scompaiono.

P / p No.Reazioni avverse
1Abbassamento della pressione sanguigna
2Manifestazioni allergiche sulla pelle: eruzione cutanea; Prurito; Arrossamento.
3Patologie dell'apparato digerente: nausea; Mal di stomaco; Dolore intestinale.
4Tachicardia
cinqueDisturbi del sistema nervoso centrale: vertigini; Mal di testa; Leggero sovraeccitazione.

L'uso del farmaco Vasobral deve essere effettuato con cautela nei pazienti con bassa pressione sanguigna. È noto che per le persone con ipertensione, il prodotto è l'ideale.

Studi e anni di utilizzo hanno dimostrato che gli effetti collaterali sono estremamente rari dall'uso di Vasobral..

Compatibilità con altri medicinali

Come accennato in precedenza, la somministrazione simultanea di farmaci Vasobral e antiipertensivi deve essere eseguita con estrema cautela e solo sotto la supervisione di un medico, poiché se usati in modo analogo, esiste la possibilità di una crisi ipotonica. Si sconsiglia inoltre di utilizzare il prodotto con sostanze che hanno un effetto rilassante sul corpo..

In combinazione con Mexidol, il farmaco si manifesta positivamente. Questi fondi sono pienamente compatibili e si completano a vicenda. Mexidol è raccomandato per un corso di quattro settimane, aderendo ai dosaggi prescritti dal medico.

Interazioni farmacologiche

Non è raccomandato l'uso del farmaco contemporaneamente a farmaci che aiutano a ridurre la pressione sanguigna. La mancata osservanza di questa regola può portare a una crisi ipotonica..

Il farmaco Vasobral contiene caffeina, quindi il suo uso con ipnotici o sedativi riduce l'efficacia di quest'ultimo.

Non è possibile combinare Vasobral con levopod. Ciò può portare a reazioni avverse come mal di stomaco, febbre, gonfiore, mal di testa e perdita di coscienza..

Controindicazioni

Vasobral ha un piccolo numero di controindicazioni.

Non è raccomandato assumere il farmaco nelle seguenti condizioni:

  1. Gravidanza, poiché l'effetto del farmaco sul feto non è completamente compreso.
  2. Allattamento. I componenti di Vasobral hanno dimostrato di interferire con la produzione di latte materno in quantità sufficienti. Inoltre, non ci sono dati sull'innocuità della sostanza se entra nel corpo del bambino durante l'alimentazione..
  3. Ipersensibilità del paziente ai componenti del farmaco.
  4. Reazioni allergiche a elementi di base e aggiuntivi.
  5. Età inferiore ai 18 anni.

Sostituti degli analoghi

Vasobral ha un numero di sostituti che hanno un effetto simile sul corpo:

  • Bilobil;
  • Vertizin;
  • Caviton;
  • Amilonosar;
  • Gingium;
  • Braviton;
  • Vinpoten;
  • Nimotope;
  • Pikanoil;
  • Memoria di Vitrum;
  • Dilceren e molti altri.

Galleria fotografica:


Pikanoil commemorativo di Dilceren Vitrum


Amilonosar Caviton Vertizin

Video analogico:

Recensioni dei pazienti

Irina, 40 anni: “Sono stata torturata da frequenti emicranie e cali della pressione sanguigna. Che non ci ho provato finché non sono andato da un neurologo. Ha prescritto il farmaco Vasobral. A poco a poco, i sintomi spiacevoli apparivano sempre meno, e poi scomparivano del tutto. Ora dormo bene, l'umore è sempre eccellente e ho una nuova posizione ".

Maxim, 39 anni: “A causa del lavoro sedentario e del trauma infantile, ho sviluppato l'osteocondrosi. All'inizio tutto era niente, ma più lontano, più vertigini e preoccupazioni per il mal di testa. Ho notato che sono diventato distratto e la mia memoria non funziona bene. Lo specialista mi ha prescritto di usare le compresse di Vasobral. Dopo circa una settimana, mi sentivo molto meglio. Nella mia testa, come se fosse illuminato. "