Come ammorbidire le feci dure per costipazione in un adulto: modi

Con costipazione persistente, le feci diventano molto dense e dure, il che ti impedisce di andare in bagno rapidamente in grande stile. La condizione è spesso accompagnata da sintomi come distensione e dolore all'addome, aumento della produzione di gas e nervosismo. Esistono diversi modi per ammorbidire le feci e aiutare a svuotare rapidamente l'intestino..

Quando non puoi auto-medicare

Spesso nelle persone anziane si formano tappi fecali duri che, senza un trattamento tempestivo, portano a ostruzione intestinale, appendicite e malattie oncologiche. L'automedicazione in questo caso è pericolosa per la vita..

Se la costipazione prolungata è accompagnata da dolore al retto, scarso scarico di feci dure con muco e sangue, che si alternano a feci molli, è necessario consultare un medico. Spesso questi sintomi sono un segno di blocchi fecali, che è severamente vietato trattare con lassativi. In questo caso, è richiesto un appello a un proctologo per la diagnosi e il trattamento..

Metodi per ammorbidire le feci

Per la costipazione occasionale con feci dure, i lassativi vengono utilizzati per trattenere l'acqua nel lume intestinale. Pertanto, i farmaci liquefanno le feci..

Alcune supposte lassative hanno anche un effetto emolliente. Inoltre attirano il fluido nel lume intestinale e promuovono il rilascio rapido delle feci..

Enemas and microclysters - un modo rapido per pulire il tratto intestinale distale dalle feci dure.

La correzione nutrizionale è importante anche nel trattamento della costipazione. Ma i prodotti lassativi non sempre aiutano a risolvere il problema in modo rapido ed efficace. Per ottenere il risultato, è necessario seguire una dieta speciale su base regolare. I lassativi possono aiutare a purificare l'intestino e prevenire il ripetersi della costipazione..

Compresse, gocce e polveri per diradamento delle feci

Gli emollienti delle feci aumentano il volume intestinale trattenendo l'acqua. Pertanto, lo svuotamento è indolore, il che è particolarmente importante nelle emorroidi..

Puoi ammorbidire le feci con costipazione con l'aiuto di preparati di lattulosio. I medicinali basati su questo componente sono considerati i più sicuri e approvati come lassativi per gli anziani. Hanno un lieve effetto lassativo.

Sulla base di lattulosio, vengono prodotte compresse di Poslabin, sciroppo di normasi, duphalac, lattulosio forte, Portalak, ecc..

I diluenti delle feci sono controindicati in caso di ostruzione intestinale, sanguinamento nel tratto gastrointestinale distale e se si sospetta un'appendicite.

I lassativi che ammorbidiscono le feci dure per la costipazione includono preparati a base di senna: foglie di tisana di senna, compresse di Senade, Senadexin. I medicinali di questa categoria non sono raccomandati per le persone in età avanzata, poiché possono causare disidratazione..

Le donne in gravidanza, in allattamento, nonché i pazienti con patologie epatiche e renali, i lassativi con fieno sono prescritti con cautela. Tra gli effetti collaterali, gli utenti notano dolore spastico nell'addome, sviluppo di diarrea, flatulenza.

Senna non deve essere usato per costipazione spastica, cistite, infiammazione interna e sanguinamento..

I lassativi sicuri che ammorbidiscono le feci includono prodotti a base di buccia di psillio:

A differenza dei suddetti farmaci per ammorbidire le feci, questi farmaci possono essere utilizzati per un lungo periodo senza la minaccia della dipendenza e degli effetti collaterali..

La buccia dei semi di psillio contiene una grande quantità di fibre insolubili, che assorbono l'umidità e aumentano di volume. Agiscono come un detergente per l'intestino, purificandolo dalle feci. Dopo aver applicato il lassativo, le feci diventano morbide e indolori. Questi farmaci raramente portano a effetti collaterali o sovradosaggio..

I lassativi a base di picosolfato di sodio sono anche usati per ammorbidire le feci negli adulti:

Il principio attivo trattiene l'acqua nel lume intestinale e irrita la sua mucosa, contribuendo all'aumento della peristalsi. Il picosolfato di sodio non influisce sul funzionamento dell'intestino tenue, dove vengono assorbiti i nutrienti.

I farmaci in questa categoria sono controindicati nella vecchiaia a causa della loro capacità di abbassare la pressione sanguigna e portare alla disidratazione. Tra gli effetti collaterali, i pazienti a volte notano dolore addominale e lo sviluppo di diarrea..

In gravidanza, il picosolfato di sodio è controindicato. Il farmaco viene prescritto con cautela alle donne che allattano..

Puoi ammorbidire le feci con costipazione con farmaci a base di macrogol, che hanno un effetto osmotico. Il componente fa parte delle polveri Forlax, Lavacol, Moviprep. Il principio attivo ammorbidisce le feci, come molti lassativi, trattenendo il fluido nell'intestino.

Supposte per ammorbidire le feci

Uno dei modi più efficaci per ammorbidire le feci è l'uso di supposte lassative a base di glicerolo. Irritano il rivestimento del colon inferiore e impediscono l'assorbimento del liquido..

Nel retto, il componente ha un effetto avvolgente, contribuendo alla facile evacuazione delle feci.

Ammorbidenti per feci a base di glicerolo:

Le supposte di glicerina non devono essere utilizzate per un lungo periodo, in quanto possono creare dipendenza. Può essere usato per un breve corso in donne in gravidanza, in allattamento e bambini.

Clisteri ammorbidenti

L'uso di un clistere è un altro metodo efficace per ammorbidire le feci per costipazione persistente. La procedura può essere eseguita a casa utilizzando soluzioni saline, olio e soluzioni ipertoniche.

Per i clisteri di sale, usa il sale marino o da tavola. La soluzione viene preparata sulla base di 1 litro di acqua calda, 20 g di cristalli di sale. Il liquido viene versato usando una siringa o una tazza Esmarch. In quest'ultimo caso, avrai bisogno dell'aiuto di un'altra persona..

L'ammorbidimento delle feci solide è ottenuto dalla ritenzione di liquidi nell'intestino crasso. Le feci liquefatte vengono evacuate 15-20 minuti dopo l'iniezione della soluzione.

Un effetto ammorbidente è fornito dai clisteri a base di oli: semi di lino, olivello spinoso, vaselina o girasole. Il liquido vegetale viene iniettato sdraiato su un lato, nel retto con l'aiuto di una pera, dopo aver lubrificato la sua punta. La quantità richiesta di olio per 1 procedura - 100-200 ml.

Prima di fare un clistere, si consiglia di riscaldare il liquido a una temperatura di +37 gradi.

Per ottenere un ammorbidimento delle feci con costipazione, puoi usare un clistere ipertensivo. La soluzione medicinale è preparata con solfato di magnesio al 30%. La quantità richiesta di fondi per 1 domanda è di 50-100 ml. La soluzione dovrebbe essere a temperatura ambiente. Un clistere ipertensivo aiuta a liquefare efficacemente le feci dure. L'effetto lassativo si verifica entro mezz'ora dopo l'iniezione della soluzione.

L'uso di sale e clisteri ipertesi è controindicato negli anziani, nelle persone che soffrono di emorroidi e ragadi anali.

Cibo

Molte persone sanno che feci regolari e morbide forniscono una corretta alimentazione con l'inclusione delle fibre vegetali nella dieta, ma non tutti le aderiscono. Prodotti come:

  • prugne;
  • albicocche secche,
  • fichi;
  • barbabietola;
  • semi di chia, lino;
  • crusca d'avena;
  • porridge erculeo.

Kefir è indicato come bevande lassative. Con costipazione frequente, è necessario mangiare questi alimenti su base regolare..

Anche il consumo di una grande quantità di liquido svolge un ruolo importante. Durante il giorno, devi bere almeno 1,5 litri di acqua. È particolarmente importante consumare molti liquidi durante l'assunzione di lassativi, che intrappolano l'umidità nel colon, ammorbidendo così le feci dure..

Trattamento in una clinica

Se le feci dure non escono per diversi giorni, c'è nausea, debolezza, una sensazione di pienezza nell'addome, accompagnata da dolore, dovresti consultare immediatamente un medico. Spesso tali sintomi indicano la presenza di calcoli fecali, che vengono rimossi solo meccanicamente in una clinica..

Il proctologo rimuove le feci indurite con un dito o strumenti speciali attraverso il passaggio anale. La procedura non richiede l'anestesia. Al paziente viene chiesto di mentire su un lato, dopo di che l'ano viene lubrificato con vaselina e procede alle manipolazioni. La congestione fecale viene rimossa fino al completo ripristino della pervietà nel retto.

Raccomandazioni generali

Con frequenti problemi con le feci, accompagnati da feci dure, è necessario rifiutare o ridurre la quantità di consumo di cibi fritti, grassi, farinacei. La dieta quotidiana dovrebbe contenere un gran numero di alimenti ricchi di fibre.

Uno stile di vita sedentario porta anche al ristagno delle feci, che diventa la causa della motilità intestinale lenta. Per evitare ciò, è utile esercitare per costipazione..

La costipazione si sviluppa spesso dopo la terapia antibiotica. Pertanto, è importante sottoporsi a un ciclo di trattamento con probiotici e mangiare più prodotti a base di latte fermentato..

Se non ci sono feci per più di 4 giorni, assicurati di prendere lassativi o fare clisteri a casa. La mancanza di trattamento sintomatico porta a complicazioni sotto forma di formazione di coprolite, appendicite o ostruzione intestinale completa.

In caso di costipazione persistente, si consiglia di consultare un gastroenterologo per la diagnostica. Ciò contribuirà ad evitare gravi problemi di salute in futuro..

Esistono molti modi per ammorbidire le feci a casa con farmaci e clisteri. Ma prima di usarli, dovresti consultare uno specialista. L'automedicazione è pericolosa per il deterioramento del benessere.

Come aiutare un bambino con costipazione a casa. Lassativi per bambini

La costipazione in un bambino è un problema abbastanza comune che preoccupa i genitori e preoccupa i bambini. La defecazione difficile è separata in un'unità nosologica separata e ha il suo codice secondo ICD-10 (K59.0). La ritenzione delle feci si verifica in diversi periodi dell'infanzia, ma i neonati e i bambini sono i più difficili da tollerare. Come i genitori dovrebbero reagire alle condizioni di un bambino del genere e cosa fare in questi casi?

Come dire se un bambino ha costipazione?

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, la costipazione è considerata una ritenzione delle feci prolungata, un movimento intestinale difficile e insufficiente. I pediatri russi sottolineano che un bambino dovrebbe avere un movimento intestinale almeno una volta ogni 2-3 giorni e la consistenza delle feci non deve essere modificata. Gli esperti europei sono dell'opinione che se non ci sono feci per più di tre giorni, ma il bambino non mostra lamentele e il suo comportamento non viene modificato, questa condizione non viene considerata come costipazione.

I medici aderiscono ai seguenti criteri diagnostici quando valutano le condizioni di un piccolo paziente:

  • mancanza di un ritmo regolare di svuotamento per diversi giorni,
  • la necessità di uno sforzo lungo e forte,
  • feci dure e grumose che ricordano le feci di pecora,
  • movimenti intestinali dolorosi,
  • l'uscita di una scarsa quantità di feci di maggiore densità,
  • sensazione di svuotamento intestinale incompleto.

La combinazione di quattro dei sei segni indicati consente di valutare la situazione e fare una diagnosi clinica con fiducia..

Perché i bambini hanno costipazione??

Le cause dei movimenti intestinali ritardati possono essere molto diverse, ad esempio:

  • violazione del regime e natura dell'alimentazione: dieta monotona, regime alimentare insufficiente, ecc..,
  • stress psico-emotivo e psicosomatico,
  • malattie che portano a cambiamenti secondari nel tono delle fibre muscolari lisce e della motilità intestinale (rachitismo, ipotiroidismo),
  • assunzione di antibiotici, antispasmodici, antiacidi, farmaci simili all'atropina e sedativi, preparazioni di ferro, ad esempio Maltofer o Sorbifer,
  • medicinali contenenti vitamina D (Aquadetrim),
  • effetti tossici nelle infezioni intestinali, vermi, intossicazioni di varia origine,
  • allergia al cibo,
  • curva della cistifellea,
  • immaturità morfologica e funzionale del tratto gastrointestinale.

Inoltre, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali del sistema digestivo di un singolo bambino, nonché i tratti psicologici. Per ogni periodo dell'infanzia, diverse varianti della norma sono caratteristiche..

Come viene classificata la costipazione nei bambini?

A seconda del decorso clinico, si distingue stitichezza acuta e cronica. Nella forma acuta, si verifica improvvisamente la ritenzione delle feci, che provoca dolore nella pancia e dà al bambino un notevole disagio. Se i gas non fuggono, c'è motivo di sospettare lo sviluppo di un'ostruzione intestinale, che richiede una diagnosi differenziale e assistenza di emergenza da un chirurgo pediatrico. La costipazione cronica può essere valutata quando sono stati osservati sintomi caratteristici per almeno tre mesi.

La costipazione è cologenica - associata a un rallentamento del movimento delle feci attraverso il colon a causa di una violazione del tono delle sue fibre muscolari e proctogenica - a causa dell'impossibilità di svuotare il retto. La costipazione colombiana è spesso accompagnata da brontolio e flatulenza intestinali, che scompaiono dopo la defecazione. A volte c'è un singolo vomito. Per proctogenico, sono caratteristici una sensazione di pienezza del retto e l'impulso costante ma senza successo alla toilette.

Defecazione ostruita di eziologia organica

Patologie intestinali congenite o acquisite causano costipazione organica. Le anomalie dello sviluppo sono spesso rilevate in ospedale e subiscono una correzione chirurgica. Disturbi come la mancanza di innervazione del colon, la colite spastica, il dolicosigma e il diverticolo di Meckel vengono rilevati abbastanza presto e il bambino viene curato da 2-3 anni. Cambiamenti organici nell'intestino sono osservati durante i processi tumorali, i polipi e lo sviluppo di aderenze. Tutti sono abbastanza pericolosi, in quanto possono bloccare il lume intestinale e portare a ostruzione acuta o cronica. Di norma, il trattamento in questa situazione è chirurgico.

Costipazione funzionale

Lo sviluppo della costipazione funzionale non è dovuto a danni strutturali all'intestino, ma a una violazione dei meccanismi di regolazione della sua motilità, a causa dell'influenza di ormoni come peptide vasointestinale, motilina, istamina, serotonina, glucagone.

La costipazione funzionale nei bambini si verifica a causa di una dieta formulata in modo errato, che è dominata da proteine ​​e grassi, ma non abbastanza fibre.

La causa può anche essere disbiosi, carenza di vitamine, carenza di ferro, allergia alimentare, carenza di enzimi, invasioni di elminti, disturbi endocrini, ecc. Inoltre, l'uso frequente di farmaci che influenzano la peristalsi e i clisteri lassativi può causare la scomparsa dell'impulso di defecare da soli e lo sviluppo della costipazione atonica..

Costipazione psicologica

Lo svuotamento ritardato sullo sfondo di fattori psicologici si riferisce anche a disturbi funzionali, ma è considerato separatamente a causa di approcci radicalmente diversi al trattamento. La costipazione psicogena in un bambino di 3 anni si verifica spesso durante il periodo di adattamento all'asilo. Un posto insolito per andare in bagno fa sì che il bambino sopporti in grande stile e le feci accumulate per un lungo periodo diventano più dense, indurite e la loro evacuazione è molto più difficile. Durante la defecazione, possono verificarsi crepe nell'ano.

Un'atmosfera sfavorevole nella squadra dei bambini può servire allo sviluppo della costipazione cronica in un bambino di 4-6 anni. I bambini, aspettandosi dolore durante lo svuotamento, cercano di ritardare il processo il più a lungo possibile, hanno paura di andare in bagno, aggravando così la situazione. Gli scolari di 7–8 anni soffrono di stitichezza per lo stesso motivo: una nuova squadra e un ambiente sconosciuto influenzano negativamente la peristalsi intestinale.

L'età di 9-10 anni è considerata un periodo dell'infanzia più grande, quando un bambino diventa più indipendente e indipendente, i genitori non hanno sempre l'opportunità di controllare come mangia. All'inizio, il problema è invisibile, ma quando un bambino ha costipazione per 3-4 giorni abbastanza spesso, è necessario prendere il controllo della situazione.

Ritenzione transitoria delle feci

Gli episodi una tantum non sono un grosso problema. La costipazione transitoria si verifica con una temporanea mancanza di liquido, che provoca l'indurimento e l'indurimento delle feci. Questo può accadere con un raffreddore, SARS con febbre alta, surriscaldamento nel caldo, bere insufficiente o l'uso di prodotti leganti..

Questo tipo di costipazione non richiede un trattamento speciale; è sufficiente ripristinare il regime di consumo ottimale ed equilibrare la dieta. I prodotti a base di fibre e acido lattico svolgono un lavoro eccellente in questo compito. Non è necessario fare clisteri di pulizia se il bambino ha costipazione transitoria. Un leggero massaggio aiuterà a rilassare i muscoli addominali e ad attivare la peristalsi.

Perché la costipazione nei bambini è pericolosa, perché devono essere curati?

Certo, è necessario trattare la costipazione per i bambini e alleviare la sofferenza del bambino. I problemi costanti e sistematici con la defecazione in un bambino non sono solo disagio e dolore durante i movimenti intestinali, ma anche conseguenze spiacevoli:

  • aumento della produzione di gas e gonfiore persistente,
  • la comparsa di eruzioni cutanee,
  • anemia, che si sviluppa a causa di alterato assorbimento intestinale e carenza di oligoelementi e vitamine,
  • intossicazione da avvelenamento con prodotti di decomposizione tossici,
  • peggioramento dello squilibrio intestinale,
  • riduzione dell'immunità,
  • sviluppo di problemi neurologici associati alla paura di sedersi sul vasino,
  • ragadi anali e sanguinamento rettale con un alto rischio di infezione batterica dello sviluppo di paraproctite,
  • sindrome dell'intestino ipotonico.

La congestione persistente nei vasi sanguigni del bacino può portare allo sviluppo di emorroidi e alla comparsa di sangue sulla carta igienica, anche negli adolescenti.

Come aiutare un bambino con costipazione?

Con costipazione frequente in un bambino, non dovresti combattere da solo, è meglio chiedere aiuto a un pediatra o gastroenterologo, che esaminerà la regione anale, l'esame delle dita dell'ano, l'ecografia e la radiografia degli organi addominali. Il medico può prescrivere analisi scatologiche e batteriologiche delle feci e, se necessario, rettoscopia.

Esistono tre fasi cliniche dell'assenza temporanea di defecazione. Puoi aiutare un bambino con una fase compensata di costipazione con l'aiuto della correzione dietetica e del bere adeguato. La ritenzione delle feci sottocompensata richiede l'uso di una combinazione di lassativi e trattamenti non farmacologici, come la terapia fisica. Il più difficile è lo stadio scompensato, in cui è necessario un uso prolungato di vari tipi di clisteri..

La costipazione semplice può essere curata a casa. Ma se il bambino ha un aumento delle manifestazioni di intossicazione, forte dolore e gorgoglio nell'addome, sangue dall'ano o calorificazione involontaria, dovresti immediatamente cercare un aiuto medico qualificato..

Trattamento e prevenzione della costipazione infantile

La terapia per la costipazione dei bambini ha lo scopo di eliminare l'intossicazione e la sindrome del dolore, correggere i disturbi motori, ripristinare il riflesso responsabile dell'impulso di svuotare l'intestino.

Dieta terapeutica

Cambiare la dieta del bambino è uno dei collegamenti più importanti per il recupero. L'alimentazione terapeutica per costipazione si basa su una dieta lassativa. La base del menu per costipazione sono gli alimenti ricchi di fibre e fibre grossolane: frutta, verdura e cereali. Grazie alle fibre vegetali, si forma una quantità sufficiente di masse fecali, che facilita il movimento attraverso l'intestino. Se mangi cibi ricchi di proteine, si formano feci dure che possono facilmente rimanere bloccate nel colon inferiore, dopo di che è difficile per il bambino fare la cacca.

Per cucinare piatti a base di verdure, si dovrebbe dare la preferenza a cavolfiore, broccoli, zucchine, carote e succo di carota, zucca, insalate di barbabietola e zuppe. Utile di cereali: grano saraceno, farina d'avena, grano. Puoi aggiungere crusca d'avena, semi di lino ai piatti. È meglio sostituire l'olio di girasole nelle insalate con olive, semi di lino, olivello spinoso o zucca e scegliere il pane integrale. I frutti secchi hanno un effetto benefico sul lavoro del tratto digestivo. Il gusto di farina d'avena, grano saraceno e porridge di semola può essere variato aggiungendo prugne, albicocche secche, uva passa, pezzi di pera o prugna fresca e miele naturale. È meglio cuocere le mele e, per i più piccoli, la salsa di mele è perfetta.

La dieta dovrebbe includere carni dietetiche, uova, latticini: yogurt, latte fermentato fermentato, kefir, narine, ecc. Ma la ricotta non dovrebbe essere abusata. È necessario rifiutare gli alimenti che contribuiscono all'ispessimento delle feci, come riso, pasta, dolci, prodotti da forno, latte intero di vacca e capra, gelatina di latte, mele non sbucciate, banane. Esistono anche numerosi prodotti, il cui uso riduce l'attività della peristalsi intestinale: gelatine e zuppe viscide e avvolgenti, cacao, cioccolato, mirtilli, cachi. Al fine di stabilire il processo di evacuazione delle feci, anche queste prelibatezze devono essere abbandonate. È meglio sostituire il normale tè nero o verde con brodo di camomilla..

Inoltre, dovresti evitare cibi che aumentano la formazione di gas e possono causare flatulenza: legumi, cavoli, uva, funghi, pomodori. Un prerequisito per l'efficace normalizzazione del tratto digestivo è un adeguato regime alimentare. È meglio dare al bambino acqua in bottiglia o filtrata; sono adatte anche composte di frutta secca non zuccherate, acque minerali non gassate con un basso grado di mineralizzazione. Dopo aver consultato un medico, puoi dare al tuo bambino olio di pesce ricco di acidi Omega-3.

Con lo sviluppo di processi infiammatori nel tratto digestivo, il bambino viene trasferito alla tabella di trattamento numero 3 o 4. Ai bambini che si allattano artificialmente vengono prescritte miscele contenenti fibre alimentari, gomma, lattulosio e prebiotici, ad esempio Nutrilon 1 e 2, Detolact-bifidus, Similak-premium.

Regime giornaliero

Una routine quotidiana adeguatamente organizzata aiuterà il corpo in crescita a sviluppare abitudini sane per i normali movimenti intestinali. Dopo esserti svegliato, dovresti dare al bambino un bicchiere d'acqua (con miele) e metterlo sulla pentola. Se non si verifica lo svuotamento, riprovare dopo colazione. Esercizio fisico, esercizi mattutini e terapia fisica aiuteranno ad accelerare il processo. Gli esercizi con piegare le gambe allo stomaco, piegare, accovacciarsi, far oscillare la stampa sono efficaci.

È anche importante assicurarsi che il bambino sia fisicamente attivo durante il giorno. Può essere giochi all'aperto, competizioni, ciclismo e pattinaggio, corsa, salto, ecc. La fisioterapia è un buon agente profilattico e terapeutico: elettrostimolazione intestinale, elettroforesi con proserina, ecc..

Cure farmacologiche e intervento chirurgico

I preparati di lattulosio sono il gold standard nel trattamento della costipazione per i bambini. Duphalac lassativo assolutamente sicuro e delicato, come indicato nelle istruzioni per l'uso, è adatto per neonati, bambini più grandi e donne in gravidanza.

Anche il bisacodile, il picosolfato di sodio, i preparati di macrogol e i sali osmotici (inglese - solfato di magnesio, Karlovy Vary, Glauberova) hanno un effetto lassativo. Le gocce Gutallax o Picolax aiutano molto. Elimina gli spasmi intestinali e l'eccessiva formazione di gas da parte degli antispastici (No-shpa, Papaverina) e procinetici (Domperidone, Espumisan, Motilium, Trimedat). Ai bambini fino a un anno e mezzo o due anni vengono prescritti procinetici sotto forma di sciroppo. Creon aiuterà a normalizzare il lavoro del pancreas. In alternativa agli antispasmodici, l'omeopatia offre il farmaco Viburcol.

Per ripristinare la normale microflora, sono prescritti pre e probiotici contenenti latto- e bifidobatteri: Acipol, Bifidumbacterin, Bifikol, Biogaya, Normoflorin, Bifiform, Linex, Normobact, Lactofiltrum, Primadophilus, Hilak-forte e altri.

Le preparazioni a base di erbe coleretiche come il Chophytol o la seta di mais ti consentono di digerire il cibo più velocemente e di eliminare i detriti alimentari. Per rimuovere le manifestazioni della sindrome da intossicazione, si consiglia di utilizzare enterosorbenti in polvere, ad esempio Polysorb. Ma dovrebbero essere somministrati al bambino con cautela, poiché tali farmaci possono peggiorare la costipazione. Per reintegrare la normale quantità di liquido, vengono prescritte soluzioni saline deboli.

In alcuni casi, il medico può prescrivere un breve ciclo di clisteri detergenti, oleosi o ipertesi. Tuttavia, l'uso di un clistere è giustificato solo in situazioni di emergenza. È meglio iniziare il trattamento con supposte rettali di glicerina. Fanno un buon lavoro con il compito e danno un buon effetto ai microclysters, ad esempio Mikrolax. La chirurgia per costipazione è rara. Ma potrebbe essere necessario con lo sviluppo di complicanze potenzialmente letali per il paziente: ostruzione intestinale, paraproctite, sanguinamento.

Rimedi popolari

Oltre alle medicine tradizionali, ci sono molti rimedi popolari per la costipazione. Tuttavia, solo le ricette delicate sono adatte ai bambini:

  • Le infiorescenze e le foglie di cinorrodo vengono macinate, spremuto il succo e aggiunto all'acqua filtrata, dando al bambino da bere durante il giorno.
  • Infuso la sera, un decotto di erbe di senna (1 cucchiaio per 250 ml di acqua bollente) viene filtrato e somministrato al bambino 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno. Allo stesso modo, puoi preparare frutti di olivello spinoso.
  • L'acqua di aneto, che è facile da preparare, aiuterà a ridurre la formazione di gas e il disagio con costipazione..

Aiuta a stabilire il processo di defecazione e ammorbidire le feci di alghe (alghe) e crusca di frumento. Possono essere mangiati o portati a secco con abbondante acqua. A seconda dell'età e del peso del bambino, il dosaggio giornaliero di crusca è di 15-50 grammi, fuco - 10-20 grammi. Le candele di sapone popolari non sono raccomandate per il trattamento della costipazione nei bambini..

L'uso a lungo termine di lassativi, comprese le persone, può provocare diarrea, allergie, ipotensione intestinale e altre conseguenze. Pertanto, il trattamento non deve superare le due settimane. In caso di diarrea reattiva o indotta da farmaci, le linee guida cliniche prevedono la nomina di Enterol, Smecta, Enterosgel, Lactazar, Enterohermina, Enterofuril.

Feci di pecora in un bambino: possibili cause e rimedi

La costipazione, come sapete, è caratterizzata da difficoltà nell'atto di defecazione. E se i movimenti intestinali di un bambino sono duri e irregolari, possono sembrare feci di pecora o ciottoli. Questo problema si verifica a causa di vari disturbi fisiologici o nervosi.

Gli sgabelli rigidi irregolari di un bambino sono spessi, sgabelli duri a forma di palline che sembrano pietre. Spesso le feci di pecora danno al bambino un grande disagio sotto forma di movimenti intestinali dolorosi, dolore addominale, flatulenza.

Allo stesso tempo, il processo di defecazione può essere accompagnato non solo da un forte dolore, ma anche da una debolezza generale, un aumento della temperatura.

Cause di feci dure (pecore) in un bambino

Ci sono molte ragioni per le feci dure in un bambino. E qui ci sono quelli più comuni:

    disbiosi; l'uso di farmaci contenenti enzimi; fatica; varie malattie.

Ci sono molte ragioni per la comparsa di feci di pecora in un bambino, ma molto spesso questo problema è associato proprio alla disbiosi. La disbatteriosi può verificarsi se la gestante durante la gravidanza ha sofferto di qualche tipo di malattia infettiva a causa di taglio cesareo, malnutrizione del bambino.

I medicinali con enzimi digestivi (enzimi) sono prescritti dai medici per migliorare il processo di digestione. Ma l'uso regolare di droghe come panzinorm forte, mezim forte, creon, festal, smecta, imodium e altri causa molto spesso feci di pecora.

Lo stress può anche causare feci dure nei bambini e persino nei bambini. Un ambiente familiare sfavorevole, spavento grave, addestramento banale, conflitti all'asilo o a scuola, severa punizione dei genitori per offesa: tutto ciò provoca stress nel bambino e quindi le conseguenze sotto forma di costipazione potrebbero non farti aspettare!

Varie malattie possono anche causare feci dure in un bambino, ad esempio: una crepa nell'ano, anomalie nello sviluppo del colon, patologia del pavimento pelvico, sindrome dell'intestino irritabile, diabete mellito, ecc..

Cosa fare se il bambino ha feci dure?

E se le feci del tuo bambino sono come le pecore? Esistono molti modi per migliorare le condizioni del bambino, ma, naturalmente, è meglio affrontare questo problema in modo globale, non limitato a una delle raccomandazioni fornite..

    dai al tuo bambino più liquidi da bere; aumentare la quantità di frutta e frutta secca nella dieta; minimizzare l'uso di prodotti a base di farina; dare al bambino kefir fatto in casa senza zucchero; massaggia l'addome del bambino, aumenta la sua attività fisica.

Se noti che le feci dei bambini hanno la forma di quelle di pecora, la prima cosa da fare è aumentare la quantità giornaliera di liquidi che bevono. Puoi bere il paziente non solo con acqua pulita, ma anche con succhi, composta, bevanda alla frutta.

Anche la dieta dovrebbe essere adattata. Se è difficile defecare, si consiglia di mangiare barbabietole, zucca, mele, kiwi. Ma è consigliabile mangiare frutta secca prima di coricarsi. Può essere uvetta, prugne secche, albicocche secche, fichi.

Durante la costipazione, non dovresti mangiare prodotti a base di farina. Con le feci di pecora, è necessario ridurre al minimo l'uso di pane e prodotti da forno, pasta, gnocchi, riso. Anche il porridge di semola, che è comune per i bambini, rafforza le feci e può causare stitichezza.!

Molte persone sanno che con le feci solide, devi bere il kefir. Ma il dolce kefir, come quello di ieri, rafforza la sedia. Pertanto, un paziente con feci di pecora deve ricevere esclusivamente kefir fatto in casa fresco senza zucchero.!

Per le feci di pecora, si consiglia di massaggiare più volte al giorno. Prima di mangiare, massaggia delicatamente l'addome del bambino in senso orario - questo migliorerà il tratto digestivo e aiuterà a curare la costipazione.

Se tutte queste raccomandazioni non hanno dato un risultato positivo e le feci del bambino non sono tornate alla normalità ed è ancora dura, gli può essere somministrato lo sciroppo di lattulosio. Può essere duphalac, normase, lactusan, ecc. Ricorda solo che è vietato utilizzare tali farmaci spesso! Puoi usarli una volta per alleviare la condizione e indurre un atto di movimento intestinale. Se, nonostante tutte le tue azioni, la costipazione non scompare entro pochi giorni, dovresti consultare un medico.!

ragazze, cosa consigliereste di ammorbidire le feci in un bambino 2.6

Faccio fermenti da molto tempo, penso che ogni madre dovrebbe saperlo!

Se qualcuno vicino a te soffre di stitichezza, si consiglia di dargli DIVERSO latte acido, il periodo dal momento del raffreddamento in frigorifero non è più di 24-48 ore, quindi si indebolisce, dopo 48 ore non funziona così attivamente, ad es. SOLO fresco! C'era un concetto nell'Unione Sovietica nelle cucine da latte * Daily kefir *, non puoi acquistarlo in un negozio, perché il primo giorno il prodotto trascorre in magazzino o durante il trasporto.

I fermentati eccessivamente (dalla cultura iniziale della madre) non funzionano, non risparmiano sui propri cari!
Bifidobatteri e lattobacilli non sono patogeni. E se non mettono radici nell'intestino per svolgere la loro funzione, vengono espulsi naturalmente, senza causare alcun danno al corpo..
ALL SOUR MILK ha una composizione diversa ed è utile a modo suo!
Il biokefir, ad esempio, agisce nelle parti superiori dell'intestino e l'acidofilo in quelle inferiori (lì, il resto dei batteri dell'acido lattico muore sotto l'influenza di T e succhi gastrici e intestinali e l'acidophilus bacillus è resistente).

Una spiegazione dettagliata del problema della costipazione nei bambini di età diverse: cause di insorgenza, trattamento efficace e sicuro

Dei segni presentati sopra, solo il primo segno (la formazione di feci dense), indipendentemente dalla frequenza con cui viene osservato e da come il bambino si sente allo stesso tempo, è un indiscutibile segno di costipazione. Le feci spesse possono essere passate abbastanza facilmente (palline come "feci di pecora") e abbastanza spesso (quasi ogni giorno), ma, nonostante ciò, rimane un segno di costipazione.

Le feci troppo sparse possono essere un segno di costipazione se un bambino di età superiore a un anno ha meno di 3 movimenti intestinali a settimana o se è associato a feci spesse.

Il terzo segno (ansia o tensione apparente nel bambino durante i movimenti intestinali) può o meno essere un segno di costipazione, a seconda della situazione.

Un altro segno di costipazione può essere l'incontinenza fecale, cioè lo scarico incontrollato di feci di liquido e le feci molto puzzolenti o secche e traballanti.

Quando la costipazione può essere un segno di un problema molto serio?

In alcuni casi, l'assenza di feci per 2-3 giorni può essere un segno di ostruzione intestinale o intussuscezione, in cui il bambino ha bisogno di cure chirurgiche urgenti. Non prendere alcuna misura di trattamento e consultare un medico il più presto possibile se:
  • Il bambino non ha feci per 1-2 giorni e non lascia gas o feci comparsi sotto forma di un coagulo di sangue
  • Il bambino sembra irrequieto, rifiuta di mangiare e piange molto
  • Contemporaneamente si verificano costipazione, vomito o febbre

Inoltre, assicurati di mostrare al bambino il medico se noti che il bambino ha debolezza alle gambe (un bambino di età superiore a un anno cade e non può stare da solo), eventuali cambiamenti nella forma delle gambe, della schiena, dei glutei asimmetrici o di qualsiasi altro segno che non capisci e che causa ansia.

Il bambino ha feci dure e voluminose, che sono molto difficili da espellere. Cosa fare?

Se il bambino ha feci molto dense (feci, blocco fecale), prima di entrare nei dettagli sulle possibili cause di costipazione e scegliere il trattamento preventivo appropriato, è importante aiutare il bambino a rimuovere le feci all'esterno. Per risolvere questo problema, ti consigliamo di andare direttamente alla sezione Trattamento (di seguito) e studiare le raccomandazioni presentate lì..

Cosa devi cercare per risolvere il problema della costipazione in un bambino?

Al fine di risolvere correttamente, in modo efficace e sicuro il problema della costipazione in un bambino, prestare attenzione ai seguenti punti:

1. Valuta la frequenza con cui il bambino ha costipazione e qual è la tendenza di questo problema?

La prima cosa da fare di fronte al problema della costipazione nei bambini è valutare la frequenza con cui un bambino ha costipazione..

Il bambino ha costipazione rara (gli episodi di feci normali sono significativamente più frequenti degli episodi di feci dure)

  • I rari casi di costipazione sono del tutto normali e possono verificarsi di volta in volta in tutti i bambini sani.
  • Di solito, la costipazione rara non è associata ad alcuna grave malattia intestinale e non richiede cure mediche (in assenza di altri segni di malattia nel bambino)
  • Gli episodi rari di costipazione non richiedono alcun trattamento speciale e possono essere risolti solo con misure di primo soccorso, che saranno descritte di seguito nella sezione Trattamento.

Costipazione frequente (quando gli episodi di feci dure superano le normali feci molli o quando un bambino ha episodi prolungati di feci dure)

  • Casi frequenti di costipazione - devono essere considerati anormali e un possibile segno di malattia grave
  • La costipazione frequente può causare cambiamenti nella struttura intestinale del bambino (megacolon acquisito) e causare incontinenza fecale (encopresis)
  • Un bambino con frequenti episodi di costipazione dovrebbe assolutamente essere mostrato a un medico per determinare le cause della malattia e fornire un trattamento speciale.

2. Valutare il benessere generale del bambino

Indipendentemente dalla frequenza con cui un bambino ha costipazione, prova a valutare il benessere generale del bambino in base ai seguenti criteri:

  • Come si comporta un bambino in generale? Possiamo dire che è irrequieto, irritabile, senza interesse per gli eventi che accadono intorno a lui, troppo assonnato, gioca poco?
  • Come si sviluppa il bambino? Hai notato che è in ritardo di altezza o peso?
  • Hai notato un certo ritardo nello sviluppo mentale del bambino?
  • Che aspetto ha il bambino? La sua pelle e i suoi capelli sembrano asciutti, flaccidi? Ha un'eruzione cutanea?
  • Hai notato che il bambino "macchia la biancheria" spesso con le feci??

I bambini con rari episodi di costipazione che non sono associati a gravi condizioni mediche di solito appaiono perfettamente sani e si sviluppano bene.

I bambini con costipazione frequente, al contrario, possono soffrire di alcune gravi malattie, che si manifestano non solo per costipazione, ma anche per altri sintomi che danno l'impressione di un "bambino malato, apatico" e possono provocare un ritardo del bambino nella crescita, nel peso e nello sviluppo mentale.

Se un bambino con costipazione frequente ti sembra doloroso, hai notato la comparsa di alcuni sintomi incomprensibili in lui (eruzione cutanea, apatia, ecc.) E anche, se hai stabilito che si sviluppa più lentamente dei suoi coetanei, assicurati di consultare un medico.


La costipazione cronica in un bambino può essere causata da condizioni come:

  • acidosi
  • ipotiroidismo
  • iperparatiroidismo
  • celiachia
  • diabete
  • insufficienza surrenalica
  • rachitismo
  • ipercalcemia
  • miastenia grave
  • sclerodermia
  • malattie del midollo spinale
  • anomalie del sistema nervoso.

Nel caso di alcune delle condizioni di cui sopra, le feci possono rimanere morbide, ma il bambino può avere notevoli difficoltà a rimuoverlo. Di norma, in questi casi, oltre alla costipazione, compaiono altri sintomi della malattia. Se sospetti che tuo figlio non sia sano, assicurati di mostrarlo al medico..

Costipazione improvvisa in un bambino

Episodi improvvisi e rari di costipazione nei bambini di età superiore a 1 anno (e in particolare di età superiore ai 4-5 anni), che ricevono una varietà di alimenti, possono essere strettamente correlati alla natura della dieta.

In particolare, la costipazione può essere causata dalla mancanza di fibre alimentari e di particolato nella dieta di un bambino (se il bambino è alimentato principalmente con carne, latte e altri prodotti animali). Immediatamente, notiamo che questo è lungi dall'essere sempre il risultato di disattenzione o irresponsabilità dei genitori..

È noto che all'età di 1-4 anni, i bambini possono essere estremamente selettivi negli alimenti e spesso rifiutare categoricamente tali alimenti sani come verdure, cereali, ecc. Per questo motivo, è abbastanza difficile organizzare un'alimentazione veramente corretta in pratica a questa età..

Tuttavia, i genitori dovrebbero cercare di arricchire il più possibile la dieta del proprio bambino con cibi ricchi di fibre (vedere il trattamento dettagliato per la costipazione nei bambini di seguito). Allo stesso tempo, è indispensabile offrire al bambino di bere acqua durante il giorno. La fibra ha un'altissima capacità di assorbire l'acqua, quindi mangiare elevate quantità di fibra in assenza di acqua sufficiente può portare a grave costipazione. Ad esempio, in estate, la costipazione in un bambino può essere innescata da un consumo eccessivo di alimenti vegetali (bacche, frutti) con pelle densa e ossa. La soluzione al problema, in questo caso, è di facilitare l'eliminazione delle feci dense (vedi sotto) e di limitare il consumo di alimenti che hanno causato costipazione (aggiungere acqua).

Come ammorbidire le feci in un bambino con costipazione

La costipazione prolungata è pericolosa dal riassorbimento dei prodotti di scarto nel sangue e dalla crescente intossicazione del corpo. A causa del deflusso di liquido dalle feci, la loro consistenza cambia. Le feci diventano dure e durante i movimenti intestinali possono ferire il retto e l'ano. Ammorbidire le feci con costipazione significa prevenire lesioni agli organi e facilitare il processo di movimento intestinale.

Cause di feci dure negli adulti

I criteri per le feci normali sono il colore, la consistenza e l'assenza di inclusioni sospette. Se le feci diventano dure, anche con una normale frequenza intestinale, danneggiano la parete intestinale. Scopri il motivo di questa condizione.

Perché cambia la consistenza delle feci:

  1. Malnutrizione: il cibo è a basso contenuto di fibre alimentari, zucchero in eccesso e grassi. Mancanza di liquidi nella dieta.
  2. Fattori psicologici: l'atteggiamento di un bambino che andare in bagno dovrebbe essere fatto solo a casa. Questa condizione è osservata nei pazienti con depressione, nelle persone che hanno subito abusi sessuali, nei pazienti con diagnosi di anoressia..
  3. Inattività fisica: la mancanza di attività fisica riduce la motilità intestinale.
  4. Assunzione di lassativi - L'uso frequente di questi farmaci provoca dipendenza. E senza ulteriore stimolazione, la motilità intestinale si deteriora. Questa categoria include il trattamento con alcuni farmaci di altri organi e sistemi..
  5. Intossicazione con sali di metalli duri, nicotina.
  6. Disturbi endocrini.
  7. Disturbi metabolici - ipercalcemia, ipercaliemia, porfiria.
  8. Malattie neurologiche - parkinsonismo, disturbi nei centri del midollo spinale che forniscono innervazione all'ano e al retto. La ritenzione delle feci provoca paralisi cerebrale in un bambino, sclerosi multipla in un paziente adulto.
  9. Malattie del tratto gastrointestinale - colite, enterite, tumori, iperestensione del retto, congenita e acquisita.
  10. Gravidanza nelle donne - associata ad un aumento della produzione di progesterone. Questo ormone riduce l'attività intestinale.

Una panoramica dei lassativi che ammorbidiscono le feci

I farmaci aggressivi e rivoluzionari della serie Senadexin appartengono al passato. Attualmente, una serie di requisiti sono imposti ai lassativi che ammorbidiscono le feci:

  • facilità d'uso;
  • sicurezza per tutte le categorie di pazienti, compresi i bambini del primo anno di vita, le donne in gravidanza e i pazienti anziani;
  • effetto lieve ma prevedibile;
  • normalizzazione del ritmo normale dell'intestino;
  • mancanza di dipendenza.

I farmaci che soddisfano questi requisiti sono dispensati dalle farmacie senza prescrizione medica..

Sciroppo di lattulosio

Il lattulosio - il nome commerciale del farmaco "Duphalac" - appartiene al gruppo farmaceutico "Prebiotici". Il principio attivo non viene assorbito nell'intestino. Crea le condizioni per la crescita della propria microflora benefica, favorisce l'ammorbidimento delle feci.

Disponibile come sciroppo in flaconi e bustine. Approvato per l'uso in donne in gravidanza, bambini del primo anno di vita. I dosaggi sono calcolati individualmente. Il risultato atteso è di 5-6 ore dopo la somministrazione.

Il prodotto non provoca dolore addominale, coliche e altri effetti spiacevoli. Agisce lentamente ma sicuramente ed è delicato sul corpo.

Candele alla glicerina

È una droga ad azione rapida. Dopo l'introduzione, il viaggio in bagno avverrà entro 10-15 minuti. Il farmaco è approvato per tutte le categorie di pazienti. Il farmaco liquefa le feci e la struttura della supposta facilita la loro escrezione dal corpo.

Le supposte di glicerina sono disponibili in 2 dosi - per adulti e bambini. Non causare dolore addominale, flatulenza. L'unico effetto collaterale è una sensazione di bruciore nel sito di iniezione..

Micro clistere "Microlax"

Il farmaco viene prodotto sotto forma di una soluzione liquida per la somministrazione rettale. Il liquido è in un micro clistere monouso. Consentito per i bambini fin dai primi giorni di vita, donne in gravidanza, altre categorie di pazienti.

I principi attivi aiutano ad ammorbidire le feci. Il movimento intestinale avviene entro 10-15 minuti.

L'efficacia dell'uso di un clistere

Il clistere è un rimedio efficace e talvolta l'unico rimedio per la costipazione. Ma è necessario utilizzare questo metodo di ammorbidimento delle feci per costipazione a casa il più raramente possibile..

La violazione dei movimenti intestinali può provocare stenosi intestinale di varie eziologie. Un volume eccessivo di acqua aumenta solo il carico sulle pareti dell'organo. Vi è il rischio di traumi al retto, all'ano.

Metodo di procedura:

  1. Riempi la tazza di Esmarch con acqua.
  2. Lubrificare la punta con vaselina.
  3. Nella posizione supina sul lato sinistro, inserire la punta nel retto. Apri il rubinetto.
  4. Dopo aver svuotato il clistere, sdraiati per 5 minuti. Ciò consentirà alle feci di ammorbidirsi..
  5. Visita il bagno.

Il clistere è un metodo economico per ammorbidire le feci. Ma dovresti ricorrere ad esso solo in casi estremi..

Come ammorbidire le feci a casa

Ci sono molti rimedi casalinghi per ammorbidire la costipazione. Non richiedono molto tempo e denaro.

  1. Bere abbastanza liquido - 1,5 a 2 acqua al giorno.
  2. Kefir per un giorno: il dosaggio massimo è di 0,5 litri al giorno.
  3. L'uso di semi di lino - aggiunto a insalate, piatti a base di latte. Basta 1-2 cucchiaini di cereali al giorno.
  4. Barbabietole - bollite e crude. Le insalate sono fatte con ortaggi a radice, il succo viene bevuto in uno stato diluito.
  5. Prugne, prugne secche - composte, grezze. I frutti secchi vengono cotti a vapore e aggiunti ai prodotti a base di latte fermentato.
  6. Albicocche secche, albicocche - simili alle prugne secche, aiutano ad ammorbidire le feci.
  7. Oli vegetali - oliva, girasole, mais - un dosaggio sufficiente è di 1-2 cucchiai al giorno. Se non puoi accettare l'olio puro, viene utilizzato per condire insalate.
  8. Decotto alla camomilla - ha un effetto lassativo e regolatorio. Per 5 g di fiori secchi, è necessaria 1 tazza di acqua bollente. Versare e lasciare in infusione. Prendi invece del tè.

Quando vedere un dottore

Se la costipazione era una singola occorrenza, le feci sono tornate alla normalità, non dovresti consultare un medico. Se questa condizione si ripresenta regolarmente, è necessario pianificare una visita dal gastroenterologo.

Quando vedere un medico:

  • feci meno di 3 volte a settimana;
  • le feci ricordano le feci di pecora o di capra;
  • devi usare regolarmente lassativi;
  • la defecazione è impossibile senza un forte sforzo;
  • c'erano dolori durante i movimenti intestinali;
  • la comparsa di sangue nelle feci;
  • è presente dolore addominale;
  • la debolezza aumenta e sono comparsi segni di intossicazione.

I disturbi della defecazione sono curati da un terapista, proctologo e gastroenterologo. Se sospetti una patologia delle ghiandole endocrine, dovrai consultare un endocrinologo.

Possibili complicanze e prevenzione

Una complicazione comune della costipazione è la compattazione delle feci, la formazione di calcoli. In questo caso, è impossibile pulire da soli l'intestino..

Sono possibili le seguenti complicazioni:

  • intossicazione del corpo;
  • lo sviluppo di emorroidi;
  • malattie oncologiche;
  • processi infiammatori nell'intestino;
  • atonia di organi - con uso frequente di lassativi, pulizia dell'intestino con clistere, la peristalsi peggiora;
  • interruzione dei reni a causa della pressione di un intestino affollato sulla vescica;
  • ostruzione di natura meccanica con lo sviluppo della peritonite.

La costipazione è pericolosa per la salute. Con frequenti violazioni della defecazione, dovresti scoprire la causa della violazione e non solo ammorbidire le feci. Solo in questo caso è possibile risolvere un problema delicato per sempre..

La costipazione è una difficoltà nell'atto di defecazione, in cui le feci acquisiscono una solida consistenza, che complica il loro passaggio attraverso l'intestino. A causa di ciò, la defecazione è ritardata nel tempo, irregolare. I prodotti di decomposizione del nodulo alimentare hanno un effetto inebriante sul corpo del bambino. La regolarità delle feci nei bambini di età diverse è normalmente diversa:

  • dalla nascita a 3-4 mesi - 6-7 volte al giorno;
  • da 4 mesi a 2 anni - 1-3 volte al giorno;
  • oltre 2 anni - una volta al giorno.

Tipi di costipazione e loro cause

A seconda delle cause della costipazione, possono essere suddivisi condizionatamente in tre tipi: alimentare, organico e funzionale.

Alimentare

La costipazione si chiama alimentare, che è associata a disturbi dietetici. Le ragioni principali sono:

  • Mangiare irregolare I genitori dovrebbero monitorare la nutrizione durante l'infanzia: dovrebbe essere regolare a un orario prestabilito. La molteplicità dei pasti dovrebbe corrispondere all'età del bambino: neonati su richiesta senza una pausa per il sonno notturno, da 6 mesi a 1-1,5 anni - 6 volte al giorno con una pausa per dormire, in età avanzata - almeno 4-5 volte al giorno.
  • Assunzione inadeguata di nutrienti. Il valore energetico del cibo del bambino deve corrispondere alla norma di età. Dovrebbe esserci un adeguato apporto di proteine, carboidrati e grassi, oligoelementi e vitamine.
  • Mancanza di fibre vegetali nella dieta. La fibra non viene normalmente digerita, ma aiuta a stimolare la motilità intestinale, essendo un mezzo nutritivo per la crescita e il normale funzionamento della microflora intestinale benefica.
  • Bilancio idrico insufficiente. La carenza di liquidi porta ad un ispessimento del grumo di cibo e delle feci, difficoltà nel loro passaggio attraverso l'intestino.
  • Costipazione del farmaco. Alcuni farmaci possono aiutare a proteggere le feci del tuo bambino. Questi includono: preparati di bismuto (usati per la gastrite), enterosorbenti (almagel, carbone attivo, atoxil), calcio.

Organico

Le anomalie nella struttura degli organi del tratto gastrointestinale possono essere attribuite alla costipazione organica. Vengono diagnosticati principalmente nella prima infanzia, la maggior parte di essi richiede una correzione chirurgica. Tali malattie includono:

  • Dolichocolon, dolichosigma. L'esame rivela un ciclo aggiuntivo dell'intestino crasso. Il principale meccanismo patogenetico dello sviluppo della costipazione è che i gangli nervosi, che effettuano il trofismo tissutale, innervano in modo insufficiente questa parte dell'intestino. Ciò crea difficoltà nel passaggio delle feci, la parete intestinale in questa sezione viene allungata, formando un megadolichocolon e, di conseguenza, l'atto di defecazione è significativamente ostacolato.
  • Morbo di Hirschsprung Agangliosi congenita di una parte dell'intestino - in un certo segmento dell'intestino crasso, una completa assenza di regolazione nervosa. Il frammento non peristalizza, le feci vengono trattenute, l'intestino si espande. Manifestazioni nei primi mesi di vita di un bambino.
  • Atresia rettale. Anomalia dello sviluppo congenita, diagnosticata alla nascita - il bambino non passa il meconio primario.
  • Stenosi pilorica e pilorospasmo Patologia congenita, caratterizzata da una violazione del passaggio del cibo dallo stomaco al duodeno a causa di un restringimento dello sfintere cardiaco situato tra questi organi. Il nodulo di cibo si ferma a livello dello stomaco e non passa nell'intestino.
  • Fistolosa forma di atresia. Le fistole possono aprirsi nei genitali (utero, vagina, tube di Falloppio nelle ragazze), sistema urinario (vescica, uretra), a livello del perineo.
  • Il restringimento dell'ano è congenito. Le difficoltà sorgono direttamente durante l'atto di defecazione: è difficile per il bambino spingere, forte dolore al passaggio delle feci.
  • Ano rotto. Il dolore durante l'atto di defecazione crea una barriera psicologica.
  • Infiammazione cronica della mucosa intestinale. Può causare atonia riflessa e cambiamenti strutturali nella mucosa, disturbi nella sintesi del muco, che aiuta il passaggio delle feci, una carenza di microflora utile (fenomeni di disbiosi).
  • Oncopatologia del tratto gastrointestinale. La formazione volumetrica ostruisce meccanicamente il lume del tubo intestinale, la crescita dell'infiltrazione - provoca una violazione della peristalsi nelle aree della malattia.
  • Elmintiasi. Lesione non del tutto organica: il blocco del lume del tubo intestinale si verifica a causa di grovigli di elminti.

Funzionale

Con questo tipo di costipazione, non vi è alcun danno organico all'apparato digerente, ma sono presenti disturbi funzionali. Tale costipazione, a sua volta, è divisa in:

  • Ipotonico. Trovato in età prescolare. Il principale meccanismo patogenetico della formazione è la debolezza dell'apparato muscolare della parete addominale anteriore, l'intestino stesso. Nei bambini, questo tipo di costipazione si verifica a causa di disturbi del metabolismo del calcio in rachitismo, patologie endocrine e ipotrofia. Inoltre, il motivo può essere uno stile di vita sedentario, un'attività fisica insufficiente, intossicazione del corpo a causa di una malattia infettiva. Con questo tipo di costipazione, si verifica un aumento della formazione di gas, lo scarico delle feci è di solito dopo la stimolazione dell'intestino, feci di consistenza normale, abbondante.
  • Spastica. Con questo tipo, aumenta il tono muscolare del tubo intestinale. Questo può essere il risultato di disturbi neurologici (nevrosi, depressione, stress), malattie funzionali dello stomaco, dell'intestino, organi dell'apparato digerente (gastrite, sindrome dell'intestino irritabile, pancreatite, colecistite, varie epatiti). C'è uno sgabello a forma di pecora (grumi rotondi densi di piccole dimensioni). L'atto di defecazione è accompagnato da spasmi dolorosi, che psicologicamente causano rifiuto e riluttanza a svuotare il bambino.
  • Riflesso condizionato. Il motivo è lo stress psicologico - la riluttanza del bambino stesso (vedi di più sulla costipazione psicologica in un bambino). Si verifica sullo sfondo del dolore durante i movimenti intestinali. Inoltre, la causa può essere l'encopresis (incontinenza fecale), poiché il bambino può svuotarsi in qualsiasi momento, sviluppa paura, a causa della quale si accumula la quantità di feci. Il motivo può essere il disgusto individuale del bambino, l'intolleranza ai servizi igienici esterni, l'inadeguatezza dell'ambiente, l'inconveniente: tutto ciò che può portare alla soppressione psicologica interna dell'atto di defecazione.

Come sbarazzarsi della costipazione in un bambino?

Per vari tipi di costipazione, l'obiettivo del trattamento è facilitare il movimento intestinale e gli approcci sono individuali:

  • con funzionale - per normalizzare la peristalsi, rimuovere la barriera psicologica;
  • con la dieta alimentare rimane il trattamento principale;
  • alcune cause organiche richiedono ausili chirurgici, supporto terapeutico.

Dieta

L'obiettivo principale della terapia è una dieta che normalizza la digestione e le feci del bambino. È necessario non solo mangiare cibi consentiti, ma aderire al regime di alimentazione del bambino.

Principi nutrizionali

  • Regime idrico. Una delle raccomandazioni principali è un regime idrico adeguato: è necessario aumentare la quantità di liquido nella dieta del bambino, ogni mattina dovrebbe iniziare con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, che può essere addolcito con miele o limone.
  • Alimenti in fibra (vedi qui). La dieta deve essere arricchita con alimenti che migliorano la peristalsi e promuovono la crescita della microflora benefica. Questi includono frutta e verdura..
  • Esercitare lo stress. È necessario forzare il bambino a muoversi: in età avanzata, dare a una sezione sportiva o di danza, in giovane età, interessarsi ai giochi attivi, camminare di più all'aria aperta.
  • Defecazione allo stesso tempo. È necessario formare un riflesso condizionato di defecazione nel bambino fin dalla tenera età (durante il periodo di allenamento vasino) - il periodo migliore per la pentola è la mattina dopo aver mangiato.
  • Pasti regolari allo stesso tempo. I pasti dovrebbero essere rigorosamente allo stesso tempo, con la stessa quantità di cibo. La molteplicità dei "pasti" dipende dalla categoria di età del bambino.

Prodotti

ConsigliatoObsoleto
  • miele;
  • crusca;
  • porridge crudo fino alla fine (grano saraceno, farina d'avena, grano);
  • verdure (carote, zucca, zucchine e altri);
  • qualsiasi tipo di cavolo (cavolo di Pechino, cavolfiore, broccoli, cavolo bianco, ecc.);
  • frutti e bacche (mele, prugne, ecc.);
  • Pane di segale;
  • prodotti lattiero-caseari fermentati (latte cotto fermentato, kefir, yogurt, ecc.);
  • frutta secca (prugne secche, uvetta, albicocche secche, ecc.);
  • succhi di frutta, composte di frutta secca.
  • prodotti da forno freschi a base di farina bianca;
  • pasta;
  • semolino;
  • riso;
  • pesce grasso;
  • carne grassa;
  • carne grassa e brodi di pesce;
  • Tè e caffè;
  • latte;
  • marinate;
  • piatti piccanti;
  • carni affumicate;
  • dolci (marmellate, caramelle, confetture, ecc.);
  • bevande dolci (soda).

Clistere

Il primo soccorso per costipazione nei bambini è un clistere. La procedura non è complicata, è approvata per l'uso a casa. L'uso è consentito per costipazione prolungata in un bambino senza segni di addome acuto (patologia chirurgica come l'appendicite), malattie infettive, sanguinamento intestinale, crepe o prolasso del retto.

Algoritmo della procedura:

  1. Determinare correttamente il volume del liquido iniettato:
  2. neonati fino a 25 ml;
  3. bambini sotto i 6 mesi - 30-60 ml;
  4. fino a un anno - 150 ml;
  5. fino a 2 anni - 200 ml;
  6. fino a 5 anni - 300 ml;
  7. fino a 10 anni - 400 ml).
  8. Posare un pannolino o una tela cerata nel punto in cui è necessario eseguire la procedura.
  9. Preparare una siringa (per bambini piccoli) o la tazza di Esmarch (per gli anziani) - acqua a temperatura ambiente, bollita, prima della procedura, rilasciare l'aria schiacciando la siringa o aprendo i tubi del rubinetto in modo che l'acqua goccioli dalla punta, avvitare il rubinetto.
  10. Distendi il bambino (il più giovane sulla schiena, con le gambe sollevate e il più vecchio sul lato sinistro, posizionando le gambe piegate sulle ginocchia allo stomaco).
  11. Lubrificare la punta con vaselina o crema per bambini, inserire 2-3 cm nei neonati o 5-7 cm nei bambini più grandi.
  12. Introdurre liquido premendo sulla siringa o aprire il rubinetto sul tubo dalla tazza Esmarch.
  13. Dopo che il liquido è stato introdotto, senza allentare la siringa, estrarre la punta, quando si utilizza una tazza, chiudere il rubinetto ed estrarre la punta.
  14. Strizza i glutei del bambino, impedendo all'acqua di fuoriuscire.
  15. I bambini più grandi dovrebbero camminare per 5-10 minuti prima di svuotare.

lassativi

Esistono diversi tipi di lassativi durante l'infanzia..

Rettale

Sono supposte rettali e microclysters. Il loro principale vantaggio è la velocità di azione, e il loro svantaggio è la rapida dipendenza e l'incapacità di svuotarsi senza aiuto. Nell'infanzia, è consentito:

  • Glicerolo. Promuove la liquefazione delle feci, lieve effetto sulla parete intestinale. Il dosaggio massimo è di 1 candela al giorno. Approvato per l'uso nei neonati.
  • Supposte bisacodiliche. Approvato per l'uso nei bambini da due anni a 7 - ½ candele una volta al giorno. Oltre i sette anni - 1 candela. Ha un effetto osmotico, liquefa le feci, migliora la peristalsi.
  • Microlax. Applicato dalla nascita. L'inizio dell'effetto è di 15 minuti. L'azione principale è la liquefazione delle feci, i movimenti intestinali indolori.

Orale

Sono presi per bocca. La durata della loro azione è spiegata dal fatto che il farmaco deve raggiungere il posto dell'effetto principale con il nodulo alimentare. Vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • Normase. La base del farmaco è il lattulosio, che promuove l'attivazione e l'accelerazione della peristalsi. Ha l'effetto di un probiotico, stimolando la crescita di lattobacilli e bifidobatteri. In combinazione con farmaci antibatterici, l'effetto del farmaco si indebolisce, potrebbe non essere affatto. Fino a un anno, assumere 5 ml al giorno, nei bambini in età prescolare la dose viene aumentata a 10 ml, oltre 15-20 ml. Il corso della terapia è di 2-4 settimane.
  • Forlax. Il principio di azione del farmaco è un aumento del volume quando entra nell'intestino, la pressione sulle pareti, l'aumento del riflesso nella peristalsi. Consentito per bambini di età superiore a 8 anni, 10 g sciolti in un bicchiere d'acqua - dosaggio giornaliero.
  • Regulax. Promuove l'irritazione della parete intestinale e, di conseguenza, l'attivazione della peristalsi. L'effetto si verifica 12 ore dopo l'ingestione. Consentito per bambini dai 4 anni, 8 gocce al giorno.
  • Senade. Una preparazione a base di erbe, presa in bambini di età superiore ai 6 anni. Una singola dose è mezza compressa. Il farmaco non crea dipendenza, è consentito per un uso a lungo termine.

Rimedi popolari

Il principale rimedio popolare che accelera la peristalsi, facilita i movimenti intestinali e il passaggio dei gas è l'aneto. L'acqua di aneto (decotto da una pianta) è consentita durante l'infanzia.

È utile una miscela di vari frutti secchi: prugne secche, albicocche secche, uvetta, noci, fichi, inzuppati nel miele. Un cucchiaino 1-2 volte al giorno per i bambini di età superiore ai tre anni. Si consiglia di assumere mezz'ora prima dei pasti.

A casa, il metodo migliore per alleviare la costipazione in un bambino è somministrare un clistere purificante. Il metodo è semplice da eseguire, non ha effetti collaterali, ma spesso non è consigliabile ricorrere ad esso. La terapia farmacologica deve essere eseguita rigorosamente secondo le raccomandazioni e le prescrizioni del medico.

Il trattamento alternativo non darà un risultato immediato, normalizza gradualmente la digestione, proprio come una dieta.

Quando vedere un dottore?

  • la comparsa di una sindrome da intossicazione (aumento della temperatura corporea, rifiuto di mangiare, sonnolenza, letargia del bambino);
  • forte dolore addominale;
  • unirsi al vomito;
  • la comparsa di impurità patologiche nelle feci: verdi, sangue, abbondanza di muco;
  • costipazione frequente in un bambino;
  • incapacità di svuotare senza aiuto esterno.

Prevenzione

La principale prevenzione è la corretta alimentazione e la normalizzazione del regime di alimentazione del bambino. Dovresti anche prestare attenzione all'attività fisica del bambino: un'adeguata attività fisica aiuta a migliorare la digestione e la peristalsi.

I problemi con andare in bagno non sono rari per adulti e bambini. Le feci dure semplicemente non possono lasciare l'intestino o causano dolore quando escono, da cui una persona sopprime deliberatamente i riflessi per defecare.

In questo caso, è necessario assottigliare le feci il prima possibile, in modo che questa spiacevole condizione passi rapidamente e tutte le funzioni del corpo vengano ripristinate. Come ammorbidire le feci a casa e sarà descritto in questo articolo.

Feci dure: normali o patologiche?

Normalmente, l'intestino di una persona forma feci strette e dense. All'uscita del retto, ha già uno stato ancora più denso. La cacca spessa è relativamente densa nell'uomo. Se è leggermente più morbido, allora questa è anche la norma, poiché le feci di ogni persona avranno la loro forma (le feci possono essere morbide o leggermente indurite, ma non di pietra).

Se le feci sono dure, non escono dal retto, se è bloccato nella parte piccola o grande dell'intestino, allora questa è costipazione. Per costipazione, è caratteristico che la prima porzione sia dura, seguita da feci morbide ma spesse. Se il nodulo fecale formato non esce completamente dal retto, provoca disagio e provoca dolore e dopo l'atto di defecazione sembra incompleto, allora parla anche di patologia.

Un altro segno di costipazione è la cacca di pecora o le feci simili a pietre. Se le feci sono bloccate e quindi un tappo di feci fuoriesce dall'intestino durante lo svuotamento con tensione, e quindi le feci diventano liquide, quindi questa non è diarrea, questo fenomeno si osserva anche con costipazione.

video

Uno dei motivi principali per costipazione e diarrea è l'uso di vari farmaci. Per migliorare la funzione intestinale dopo aver assunto i farmaci, è necessario bere un semplice rimedio ogni giorno..

Cause di costipazione

In un adulto, la stitichezza si verifica spesso, a volte le persone semplicemente non ci prestano attenzione e, se non esiste una patologia grave, tutto torna rapidamente alla normalità.

Ma non dovresti sperare in un miracolo, devi scoprire perché le feci si sono indurite e cercare di non permettere più la formazione di costipazione.

Le ragioni per la formazione di feci eccessivamente dense:

  • l'assunzione insufficiente di liquidi porta al fatto che l'acqua delle feci viene assorbita nell'intestino e il nodulo fecale diventa troppo duro;
  • inosservanza della dieta, quando una persona praticamente non consuma fibre, ma preferisce carne e prodotti semilavorati, le feci diventano completamente molto dense;
  • durante la gravidanza e dopo il parto, una donna può avvertire costipazione a causa di uno squilibrio ormonale e un grande carico sull'intestino;
  • uno stile di vita sedentario porta a un indebolimento della motilità intestinale e le feci solide si muovono lentamente in avanti, il che comporta notevoli inconvenienti;
  • alcuni farmaci possono portare a una diminuzione del tono intestinale, che può causare stitichezza;
  • se le feci passano lentamente attraverso l'intestino o addirittura vi si trovano dentro, la causa potrebbe essere un tumore o altra neoplasia che impedisce a una persona di andare in bagno normalmente;
  • lo stress e i cambiamenti improvvisi possono anche portare alla formazione di feci dure, qui è importante stabilire rapidamente lo sfondo emotivo;
  • una serie di malattie intestinali croniche e acute (enterite, IBS, colite, proctite, disbiosi) possono anche portare alla formazione di feci dure.

Cosa fare in questo caso, solo un medico può dirlo, quindi è importante non portare a uno stato critico e il più presto possibile capire perché si è verificato il problema ed eliminare questo fattore.

La ricetta di E. Malysheva per costipazione

Carissimi, per normalizzare la digestione e le feci, rimuovere la costipazione, non costose pillole vi aiuteranno, ma una semplice ricetta popolare, dimenticata da tempo. Annota piuttosto, prepara 1 cucchiaio. cucchiaio.

Cosa fare con costipazione?

Tratta la costipazione il più rapidamente possibile. Escrezione dolorosa di feci, dolore addominale, nausea, debolezza: questi sono solo i primi sintomi della malattia e poi peggioreranno. Per andare in bagno in grande stile, devi prendere alcune misure, assottigliarti ed emollienti e non sperare in te stesso.

Per rendere le feci regolari e le feci più morbide possono aiutare:

  1. Lassativi: l'ammorbidimento delle feci si verificherà rapidamente e il corpo può essere facilmente rimosso dalle feci accumulate, l'importante è scegliere la medicina giusta.
  2. Il clistere diluisce molto bene le feci, ma questa tecnica non è consentita a tutti e ha un cattivo effetto sull'intestino. E quindi ammorbidiscono le feci in questo modo solo come ultima risorsa e solo se non ci sono controindicazioni.
  3. I rimedi popolari ammorbidenti si sono dimostrati efficaci fin dai tempi antichi. Tali sostanze non agiscono immediatamente, ma l'intestino tenue e crasso non soffrono della loro assunzione. Una vasta selezione di cibi lassativi ti consente di scegliere non solo cibi sani, ma anche deliziosi.

lassativi

Un lassativo che ammorbidisce le feci è abbastanza semplice da acquistare in farmacia, ma a volte è difficile scegliere quello giusto. I lassativi sono selezionati in base al motivo della stitichezza..

Se la costipazione è causata da stress o movimento, puoi scegliere farmaci ad azione rapida a base di senna o olivello spinoso, olio di ricino. Tali farmaci non dovrebbero essere usati spesso, poiché possono causare atonia intestinale. Ma funzionano molto bene..

Puoi anche prendere una varietà di oli per liquefare le feci e stimolare i movimenti intestinali. I semi di lino, la vaselina minerale e di petrolio faranno un ottimo lavoro, ma questi farmaci non dovrebbero essere nemmeno troppo zelanti..

Se la costipazione è cronica e le feci sono costantemente dure, le sostanze osmotiche possono alleviarla. Lavorano nell'intestino stesso, portando a un afflusso di acqua, non a un deflusso, a seguito del quale le feci diventano più morbide. Le feci liquefatte passano più facilmente attraverso l'intestino e rispondono più rapidamente alla peristalsi.

Inoltre, per la costipazione cronica, i farmaci a base di lattulosio sono efficaci, non creano dipendenza. Duphalac ammorbidisce le feci colonizzando l'intestino con batteri benefici che migliorano la funzione intestinale. Anche gli altri analoghi funzionano e possono essere bevuti a lungo..

clisteri

L'uso dei clisteri dovrebbe essere raro, è consigliabile usarli solo quando nient'altro aiuta o in caso di costipazione acuta.

L'acqua dovrebbe essere calda.

Puoi fare clisteri da un decotto di camomilla o altre erbe, ma devi consultare il tuo medico prima di usarli..

Alcune controindicazioni dovrebbero essere considerate:

  • gravidanza;
  • periodo di lattazione;
  • tumori rettali;
  • grave malattia intestinale.

Rimedi popolari

Esistono molti rimedi diversi per alleviare la costipazione:

Cosa dicono i proctologi israeliani sulla costipazione?

La costipazione è molto pericolosa e molto spesso è il primo sintomo delle emorroidi! Pochi lo sanno, ma sbarazzarsene è molto semplice. Solo 3 tazze di questo tè al giorno ti alleviano di costipazione, flatulenza e altri problemi con il tratto gastrointestinale..

  1. Le barbabietole sono un ottimo ammorbidente per le feci. Se lo mangi bollito e con l'aggiunta di oli vegetali prima di coricarti, al mattino l'effetto sarà già evidente.
  2. La crusca di frumento migliora lo stesso processo di digestione e, grazie alla presenza di fibre, rende le feci più morbide. È meglio usare tale crusca con prodotti a base di latte fermentato, quindi il risultato sarà molto più efficace..
  3. Il sambuco nero è eccellente per ammorbidire le feci. Versare due cucchiai di frutti di sambuco con acqua calda bollita (200 ml) e lasciare fermentare. Bevi un terzo del bicchiere di notte.
  4. Il poligono viene versato con acqua bollente (una manciata di semi per mezzo litro d'acqua) e fatto bollire per cinque minuti. Per un giorno, il brodo viene infuso e bevuto il giorno successivo prima di pranzo e dopo.
  5. Rowan fa anche un ottimo lavoro con le feci dure. Il brodo di sorbo dovrebbe essere bevuto al mattino a stomaco vuoto in modo che abbia il tempo di entrare in vigore.

video

Una delle principali cause di costipazione o diarrea è la cattiva alimentazione. Pertanto, per migliorare la funzione intestinale, è necessario bere un semplice.

Cosa fare se il bambino è stitico?

Per eliminare la costipazione in un bambino, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  • massaggia l'addome in senso orario prima di mangiare;
  • ginnastica;
  • una corretta alimentazione per una madre che allatta;
  • candele per ammorbidire le feci nel dosaggio dei bambini;
  • microclysters.

La mancanza di liquidi nella dieta è una delle principali cause di costipazione. Per sbarazzartene in 3 giorni, devi bere un semplice rimedio ogni giorno..

Come eliminare la costipazione dovrebbe essere deciso dal paziente dopo aver consultato un medico, poiché un'azione di eruzione cutanea o l'assunzione di farmaci può solo peggiorare le condizioni generali e portare alla progressione della costipazione e non alla sua eliminazione.

Anche la costipazione e la flatulenza trascurate possono essere curate a casa, senza diete e ospedali. Ricorda solo di bere una volta al giorno..